Champions Cup: Munster e Tolone, duello all’ultima sportellata

In un Thomond Park tutto esaurito, la Red Army riceve la squadra delle stelle. Calcio d’inizio alle ore 16:15

munster

Conor Murray nella semifinale dell’Heineken Cup 2013/2014, vinta da Tolone su Munster 24-16 (ph. Reuters)

LIMERICK – Ovviamente anche in Irlanda ha fatto molto rumore il 49-0 col quale Tolone ha distrutto Clermont una settimana fa e tutti si aspettano una partita difficilissima. La settimana che porta alla partita ha permesso a Van Graan di recuperare due degli infortunati illustri: Conway e Zebo. Ad Alex Wootton, invece, il compito di non far rimpiangere Earls all’ala.

Tolone ha battuto le squadre irlandesi otto volte su nove; fu proprio Munster a infliggergli l’ultima sconfitta, nella stagione 2010/11, ma i rossoneri ebbero modo di rifarsi nella semifinale del 2013/2014, a Marsiglia. I francesi però hanno perso cinque delle ultime sei trasferte, vincendo solo lo scorso autunno a Treviso 30-29 (le imprecazioni dalla Marca sono accettate, anzi doverose).

– Leggi anche: i quarti di finale di Champions Cup sul giradischi

Il match contro Clermont ha riempito di fiducia Tolone, che ha comunque apportato delle modifiche alla propria squadra, con Ma’a Nonu e Francois Trinh-Duc al posto di Malakai Fekitoa e Anthony Belleau.

Tatticamente la sfida è molto interessante: i francesi sono la squadra che nei gironi ha corso di più (479 metri a gara), Munster quella che ha corso meno (324), ma calciato molto di più. Ed è anche un po’ la sfida tra la grande organizzazione collettiva irlandese e le abilità individuali dei galacticos del rugby.

Come sempre in queste occasioni, Munster giocherà in 16 grazie alla fantastica atmosfera di Thomond Park. I quasi 26mila biglietti sono stati polverizzati in poche ore e tutta la Provincia spera di vedere i tre protagonisti del Grande slam in capo (Murray, Stander e O’Mahony) restare ai livelli delle ultime cinque prestazioni in maglia verde.

Si comincia alle 16.15 ora italiane, diretta streaming su Eurosport Player. Arbitra Nigel Owens.

Le formazioni

Munster: 15 Simon Zebo, 14 Andrew Conway, 13 Sam Arnold, 12 Rory Scannell, 11 Alex Wootton, 10 Ian Keatley, 9 Conor Murray, 8 CJ Stander, 7 Jack O’Donoghue, 6 Peter O’Mahony, 5 Billy Holland, 4 Jean Kleyn, 3 Stephen Archer, 2 Rhys Marshall, 1 Dave Kilcoyne
A disposizione: 16 Niall Scannell, 17 James Cronin, 18 John Ryan, 19 Gerbrandt Grobler, 20 Robin Copeland, 21 James Hart, 22 JJ Hanrahan, 23 Darren Sweetnam

Tolone: 15 Chris Ashton, 14 Josua Tuisova, 13 Mathieu Bastareaud, 12 Ma’a Nonu, 11 Semi Radradra, 10 Francois Trinh-Duc, 9 Eric Escande, 8 Duane Vermeulen, 7 Facundo Isa, 6 Raphael Lakafia, 5 Dave Attwood, 4 Juandre Kruger, 3 Marcel van der Merwe, 2 Guilhem Guirado, 1 Florian Fresia
A disposizione: 16 Anthony Etrillard, 17 Xavier Chiocci, 18 Emerick Setiano, 19 Romain Taofifenua, 20 Anthony Belleau, 21 Malakai Fekitoa, 22 Alby Mathewson, 23 Samu Manoa

Damiano Vezzosi

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Quando possesso e territorio non possono bastare

Lavagna tattica dedicata alla semifinale di Bordeaux, dove il Munster ha avuto solo in apparenza il controllo della partita

24 aprile 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Munster, l’amarezza di O’Mahony: “Stanco di perdere semifinali”

Il capitano del Munster non è soddisfatto del primo tempo suo e dei suoi compagni. Le parole a fine partita

23 aprile 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

La congiunzione astrale che potrebbe mandare il Benetton Treviso in Champions Cup

Non è ancora stata messa la parola fine alla vicenda qualificazione alla coppa regina

23 aprile 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Racing 92 – Munster

Come i biancocelesti hanno sconfitto la Red Army e guadagnato il biglietto per Bilbao

23 aprile 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: il Racing 92 raggiunge Leinster in finale. Munster battuto 27-22

I francesi, trascinati da un superlativo Teddy Thomas autore di due mete, gestiscono la gara senza farsi rimontare dagli ospiti

22 aprile 2018 Coppe Europee / Champions Cup
item-thumbnail

Champions Cup: gli highlights di Leinster-Scarlets

Tutte le azioni più belle del pomeriggio dublinese

22 aprile 2018 Coppe Europee / Champions Cup