Top 14: Montpellier asfalta il Racing, si rialza lo Stade Francais

Clermont passa anche a Brive e allontana definitivamente la crisi

stade francais

ph. Reuters

La ventesima giornata del massimo campionato transalpino regala grande spettacolo con il match d’alta quota tra Montpellier e Racing. Weekend estrenamente positivo, invece, per Clermont e Stade Francais, che archiviano vittorie di peso nella parte bassa della graduatoria.

Montpellier – Racing: i padroni di casa dominano lo scontro di vertice dall’inizio alla fine dell’incontro, asfaltando i parigini 41 a 3. All’Altrad Stadium Montpellier accelera sin da subito, mettendo le cose in chiaro già entro l’intervallo, al quale si va sul 13-3, sulla spinta dei sudafricani. Un impulso potente, che non si ferma nemmeno nella ripresa: basti pensare che Serfontein, Janse Van Rensburg e Pienaar mandano a segno i primi 27 punti della squadra mediterranea. Nel finale spazio anche alle mete di Nagusa e Picamoles, che fissano il punteggio sul 41-3. Una vittoria schiacciante che permette a Montpellier di allungare in vetta, andando a più 8, proprio rispetto ai capitolini.

Tolone – Agen: i ragazzi di Boudjellal stravincono in casa su Agen e si proiettano a meno uno dalla seconda piazza del Racing. 54 a 5 il finale di un match mai, neanche minimamente, in discussione. Tolone marca 9 mete (contro la sola degli ospiti) e regala un sabato di divertimento puro ai tifosi del Mayol. Degne di nota la tripletta di Ashton e la doppietta di Isa.

Tolosa – Lione: la sorpresa di giornata arriva dall’Ernest Wallon, dove Tolosa perde in casa contro Lione, dopo essere stata in vantaggio abbondantemente alla pausa lunga (14-3). Nell’ultimo quarto di gara, però, gli ospiti sono indemoniati, e grazie a Delon Armitage (doppietta per lui) piazzano il sorpasso. Il finale recita 20-27. Tolosa si prende il bonus difensivo e resta terza (appaiata a Tolone a quota 57), Lione entra in zona playoff, salendo a 55.

Pau – La Rochelle: i pirenaici infliggono la quarta sconfitta consecutiva agli ospiti, strappando, con un piazzato a tempo scaduto di Daubagna, una vittoria dal peso specifico enorme. Sul 18-15 finale (che lancia Pau in quinta piazza) pesano i 10 punti di Colin Slade.

Brive – Clermont: i Januards soffrono, confermando di non vivere un periodo straordinario, ma, grazie alla marcatura pesante di Yato al minuto 78, mettono la freccia del sorpasso su Brive, archiviando un successo (11-9 a domicilio) fondamentale per allontanare definitivamente gli spettri della zona retrocessione.

Stade Francais – Castres: anche i capitolini ottengono una vittoria vitale in ottica salvezza, sconfiggendo Castres 23-17, grazie al piede di Morne Steyn, ed alle marcature pesanti di Pyle e Vuidravuwalu. Il club parigino scavlaca così Agen, portandosi in undicesima piazza (a più 5 sulla zona retrocessione) e potendo respirare almeno per qualche giorno.

Bordeaux – Oyonnax: gli ospiti, ultimi in graduatoria, piazzano il colpaccio passando a Bordeaux 26 a 20, con il piede di Botica e le mete, in avvio di gara, di Inman e MacDonald, utili ad indirizzare il match sin da subito. La compagine alpina, così, a sei gare dal termine, pur restando ultima accorcia ancora la classifica, tornando in corsa per la salvezza a 5 lunghezze da Agen squadra che attualmente occupa l’ultima piazza utile per mantenere la categoria.

classifica top 14 top14

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Top 14: tutto quello che è successo nella giornata 19

Il grande momento del Castres, la partita spettacolare del Tolosa (non certo una novità) e il ritorno di Teddy Thomas, tra le altre cose

19 marzo 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: La riscossa delle grandi

Il turno numero 18 del campionato francese ha visto tornare alla vittoria le squadre più importanti. Ecco com'è andata in Parole e Numeri

5 marzo 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

È saltato il ritorno di Dan Carter al Racing 92

La LNR ha bloccato il trasferimento del neozelandese dopo le visite mediche effettuate con il club

3 marzo 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: cade Clermont, Tolosa in fuga

Parole e numeri della diciassettesima giornata del massimo campionato francese

26 febbraio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Top 14: la giornata della vittorie a sorpresa

Sedicesimo turno del massimo campionato francese: le parole e i numeri che lo raccontano

18 febbraio 2019 Emisfero Nord / Top 14
item-thumbnail

Mourad Boudjellal ha deciso di prendersela con Julian Savea

Usando parole piuttosto dure dopo la sconfitta del Tolone contro Agen. L'ex All Black al presidente ha risposto con un post su Twitter

18 febbraio 2019 Emisfero Nord / Top 14