Sei Nazioni 2018: a Marsiglia per dare il massimo, l’Italia sfida la Francia

Gli Azzurri tornano in campo per affrontare una squadra indecifrabile, ma comunque favorita. Si gioca alle 21

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Mr Ian 23 Febbraio 2018, 08:25

    In queste settimane si è parlato tanto di strutture di gioco, a differenza degli altri avversari la Francia usa spesso un 2 4 2 davanti per poi innescare i trequarti con linee di corsa strette quando si son creati degli spazi. Quindi avremo una squadra che caricherà dritto per dritto per poi mandare in avanscoperta f come Basterereud a trovare il break decisivo. Per l Italia sarà fondamentale, oltre l organizzazione difensiva, la percentuale di primi placcaggi realizzati, oltre che cercare di rallentarli più possibile nei breakdown, facci portare a spasso per il campo sarebbe deleterio oltre che fisicamente massacrante.
    L Italia deve cercare di riprodurre il gioco fatto vedere contro l Inghilterra, gestendo il pallone per innescare i trequarti, gli avanti devono avere la lucidità di non cercare sempre l impatto frontale ma tenere vivo il pallone…
    Per me rimane un occasione molto ghiotta, nonché primo banco di prova della gestione O Shea.

  2. Hullalla 23 Febbraio 2018, 09:29

    In bocca al lupo a chi andrà’ in campo!

  3. franzele 23 Febbraio 2018, 10:06

    Dai, forza ragazzi!! È una partita molto importante!peccato non arrivarci con la linea di trequarti migliore, ma bando alle parole, testa alta e coraggio

  4. Niven 23 Febbraio 2018, 10:39

    Riposto il mio commento sullapartita di qualche giorno fa.
    Mi auguro di vedere una partita impeccabile sia in attacco che in difesa, personalmente è da tempo che l’aspetto nella gestione O’Shea. Non mi accontento di andare bene in una e benino se non male nell’altra. Un buon equilibrio delle due fasi si realizza attraverso la consapevolezza delle proprie risorse fisiche, tenuta mentale, schemi collaudati, scelte giuste nei momenti topici, gioco di squadra e non di singoli, equilibrio tra giocatori titolari e riserve, ecc..
    Ecco il post, ad eccezione di Fabiani che purtroppo vedrà la partita dalla tv come me 🙂

    “Se dovessi dire chi vince tra Brunel e O’Shea, dico che non ci sarebbe storia allo stato attuale! 3 mete a zero il per francese. Il francese si è dimostrato un ottimo tecnico a livello internazionale (anche con l’Italia, prima dell’ “ammutinamento” dei giocatori, la sua insistenza a non svecchiare il gruppo e nonostante il 99 per cento degli appassionati la pensa diversamente), O’Shea per ora ha investito per il futuro ma a livello di gioco si è visto il 30 per cento del potenziale di questa squadra. Ha contribuito più Bradley come impostazioni tattiche che O’Shea, al quale va riconosciuto di aver proposto Bradley e di aver creduto a ragazzi giovani.
    Ma si gioca una partita con una Francia un po allo sbando per il cambio allenatore improvviso e rivoluzionata infinite volte e una Italia speranzosa e proiettata verso una crescita, che sta puntando su una squadra che cerca confidenza ed ha già qualche valido caposaldo. E tutto ciò può far cambiare le cose.
    Peccato davvero l’assenza a questo 6 nazioni di Licata e spero che O’Shea metta in campo Fabiani. Ha fatto uno strepitoso inizio di stagione e questa partita sarebbe proprio fatta per lui.”

  5. gian 23 Febbraio 2018, 12:50

    quindi noi dovremmi tenere palla con gioco elusivo, contrattacchi e palla sempre viva, in difesa rallentarli e vincere i contatti.
    loro sono migliori di noi in conquista, giocheranno a sportellate palla in mano vicino e lontano, calceranno sulla profondità solo a opzioni 0, esattamente il gioco a cui dovremmo costringerli per non sbracare, la vedo tanto dura, poi i loro limiti potrebbero darci delle chances, ma è difficile

  6. kinky 23 Febbraio 2018, 15:27

    Crediamo alla acabala: l’ultima vittoria dell’Italia sulla Francia aveva nevicato in mezza Italia….proprio come oggi!

    • fcimini 23 Febbraio 2018, 16:07

      no, oggi e differente : non nevica in mezza italia.

  7. fcimini 23 Febbraio 2018, 16:44

    Se uno decisi a Parisse ché il drop, forze non fa per lui, vinceremo questa volta.

  8. toni baruchel 23 Febbraio 2018, 19:11

    Non è mai troppo tardi ……
    Grande Gianni Berton

  9. demon1981 23 Febbraio 2018, 19:38

    Nel frattempo l’Under a fine primo tempo perde 50 a 0.
    Complimenti per la figuraccia inaccettabile!
    Se questi sono il futuro, dite pure a COS di tornarsene in Irlanda
    Male, nulla di buono all’orizzonte!
    Solita mentalità perdente!!!

  10. lexv 23 Febbraio 2018, 20:44

    Ma sbaglio o Parisse si è tolto qualche sassolino dalla scarpa con Brunel nell’intervista pre partita!

  11. rengrant 23 Febbraio 2018, 21:00

    Se la difesa salirà velocemente e non ci sarà l’accompagnamento al vantaggio avversario fino alla meta, cosa vista nelle ultime due partite, allora la squadra italiana potrà approfittare della momentanea scarsa coesione dell’ equipe de france. La chiave a mio parere è li. Speriamo in una partita aperta e godibile. Ps: Berton, hai ragione fratello!!!

  12. LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:08

    L’Italia non sa difendere le maul. Ormai è palese. Il bello è che la tattica non la cambiano comunque…

  13. LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:11

    Punti ragazzi, punti…

  14. LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:12

    Ok come non detto

  15. LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:20

    Ok, ho teniamo l’ovale per la prossima ora, o qui ci asfaltano fisicamente.

  16. xnebiax 23 Febbraio 2018, 21:23

    Fisicamente, in mischia e fuori sono forti il doppio.

  17. xnebiax 23 Febbraio 2018, 21:26

    Poi Boni ha problemi in difesa.

    • LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:31

      Perchè benvenuti? Minozzi sembra tre spanne sopra i compagni, ed è quello più giovane di tutt…

  18. xnebiax 23 Febbraio 2018, 21:31

    Senza fasi statiche siamo.

  19. LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:32

    Facciamo un po’ le cose quando non dobbiamo farle, e non le facciamo quando dobbiamo. Adesso che cavolo impelagarsi nel canale dei 5 nei nostri 10… E ora palla loro e maul

  20. LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:38

    Un in avanti e un ingresso di Bastareud di lato che valgono come niente eh…

  21. LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:42

    Grandi in difesa, ma ragazzi tanta fatica, troppo facile per loro arrivare ai nostri 22.
    Stiamo rendendo Grosso un mezzo fenomeno. Poi se perdiamo le touche…

    • Zamax 23 Febbraio 2018, 21:56

      Grosso è in formissima anche in campionato, malgrado il momento pessimo di Clermont.

  22. lexv 23 Febbraio 2018, 21:46

    La sagra dell’errore e del fallo!

  23. wolframius 23 Febbraio 2018, 21:48

    A mio parere è il momento di mettere Canna

  24. Canino 23 Febbraio 2018, 21:49

    Francia perennemente in fuorigioco e noi che invece continuiamo con la nostra difesa statica…io proprio non capisco questo sistema difensivo soprattutto con avversari fisicamente così forti se gli lasci prendere velocità ti asfaltano come stanno facendo

  25. Mr Ian 23 Febbraio 2018, 21:49

    Partita dai pochi contenuti tecnici, ma tutto sommato va bene così…nel secondo tempo gli azzurri dovranno dare tutto quello che hanno, ma principalmente devono smettere di fare falli dentro i loro 22..

  26. drixi 23 Febbraio 2018, 21:49

    vediamo quanto teniamo ! per ora dire che ci siamo!

  27. LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:49

    Primo tempo di battaglia e sacrificio, si sapeva.
    Italia che paga fisicamente, questo è indubbio, ma molto lo fa complicandosi la vita. Difficoltà a riposizionarsi e placcaggi mancati. Gli scozzesi non sono più grossi di noi, ma sti francesi li hanno fermati e battuti.
    La qualità non è solo in attacco, anche (e molto) in difesa, dove il cuore basta finchè gambe e polmoni reggono.
    Italia che appena inizia a fare la cosa che deve, attaccare passando prima del contatto, li manda in confusione, quelli sono 15 singoli prima che un pack di 15.
    Peccato per l’ultimo calcio dove ci siamo complicati la vita da soli. Speriamo che Co’S trovi qualche idea e i nostri qualche energia nel secondo tempo (che purtroppo mi perdo)

  28. demon1981 23 Febbraio 2018, 21:52

    La mediana Italiana va sostituita!
    Allan fa male pure il compitino e intanta Canna fa le ragnatele in panca.
    Violi Idem…
    Qualuno per caso ha visto Boni e Benvenuti??????

    • LiukMarc 23 Febbraio 2018, 21:57

      Benvenuti purtroppo primo tempo proprio male. Due placcaggi sanguinosi mancati, Grosso sembra Savea. Li in mezzo Castello sta davvero reggendo la baracca a tratti.

  29. Camoto 23 Febbraio 2018, 21:53

    Beato Padovani.
    Ha già tre o quattro in studio che se lo mangiano con gli occhi.
    Io scegliereri Maria Beatrice.

  30. aries 23 Febbraio 2018, 21:54

    Bastareaud è veramente un cinghiale!

  31. mockba 23 Febbraio 2018, 21:55

    Non mi piace come stiamo giocando…con un altro arbitraggio e meno fortuna eravamo sotto di 20…si vede che c’e’ una grande differenza tra noi e gli altri…dopo 30 Sec si era già capito come sarebbe andata…a tratti sembra men vs boys

  32. Giovanni 23 Febbraio 2018, 21:56

    C’è gente che non sa placcare e non piega neanche le gambe. Minozzi davvero bravo, va da solo in pressione dopo un calcio in profondità, con gli altri azzurri che restano a guardare. Allan in serata storta. Un paio di turnovers nostri che gridano vendetta.

    • Giovanni 23 Febbraio 2018, 21:58

      Mbanda, tenuto in panca nelle prime due, migliore in campo finora, assieme a Minozzi. Bene anche Negri. Mischia che soffre.

  33. Jager 23 Febbraio 2018, 21:56

    Dura , la Francia sta logorando l’ Italia sotto l’ aspetto fisico non so quanto potranno resistere così .

  34. rengrant 23 Febbraio 2018, 21:57

    Bastareaud scarica il veleno che aveva accumulato nel contatto con Negri arpionandogli la palla con tanta facilità. Difesa che permette troppi metri, non sono confidenti e diventano attendisti, i nostri, purtroppo. Grande Castello nei placcaggi, efficace e silenzioso, un manba! Camara’ fa troppo quel che vuole. Allan bene anche se si permette un rinvio in touche da serie c….

    • fabrio13H 23 Febbraio 2018, 23:04

      Toh, uno che elogia finalmente Castello. Io lo vedo placcare efficacemente anche gente assai più grossa di lui. Per i nostri livelli mi sembra un buon giocatore.

  35. xnebiax 23 Febbraio 2018, 21:57

    Bene la mischia???

  36. gian 23 Febbraio 2018, 21:58

    onestamente un’italia più che dignitosa con un’ottima terza, minozzi magnifico, zanni di livello e gli altri che giocano alla pari, peccato qualche sbavatura che ci costa molto, e un paio di gestioni folli.
    loro li abbiamo costretti a giocare come volevamo, stretti e pochi attacchi fantasiosi… peccato che così sembrano in grado di demolirci.
    noi siamo al limite, qualcuno al limite del fuorigiri, cambi subito e forse teniamo botta, solo che non sembriamo in grado di impensierirli troppo. secondo tempo in trincea e speriamo in qualche lampo

  37. Niven 23 Febbraio 2018, 21:59

    In certe partite sembra che abbiano abolito la regola del fuorigioco !!
    Bravo Negri, Minozzi in difesa mi sta stupendo in positivo…

  38. Zamax 23 Febbraio 2018, 22:00

    E’ difficile placcare se lasci gli avversari impattare in velocità. E se lo fai, lo fai retrocedendo. Secondo me la differenza fisica si vede troppo anche per questo. Bisogna cercare d’imbrigliare prima il loro attacco. Anche col rischio di qualche fuorigioco.

    • LiukMarc 23 Febbraio 2018, 22:03

      Che tanto Barnes non fischia. Ne ha fischiato uno solo a Bellini, e per me non era manco suo. Ma le terze francesi lo sono costantemente…

    • Canino 23 Febbraio 2018, 23:16

      Infatti è questa difesa che non capisco

  39. rengrant 23 Febbraio 2018, 22:03

    Avrei pensato che Burns ci avrebbe penalizzato, come al solito, non consideravo che tra i due latini se la sarebbe presa con il più forte. È un parere poco edificante lo so, ma ragazzi, io Burns proprio non ho capito se ci è o ci fa, fin dalla prima volta visto a treviso.

  40. rengrant 23 Febbraio 2018, 22:06

    San Tommaso (benvenuti) ci mette una mano

  41. rengrant 23 Febbraio 2018, 22:06

    San Tommaso (benvenuti) ci mette una mano

  42. lexv 23 Febbraio 2018, 22:07

    Violi è diventato lento come Gori!

  43. demon1981 23 Febbraio 2018, 22:07

    Altri errori..
    siamo in partita semplicemente perche loro sono in confusione
    altrimenti saremmo sotto gia di 30

  44. frank 23 Febbraio 2018, 22:08

    Violi ha rotto le scatole.

    Calci nel box penosi e più lento di Gori a far uscire quel pallone.

    A sto punto che giochi Gori.

  45. Camoto 23 Febbraio 2018, 22:08

    Se avessero un 10 serio sarebbero caxxi

  46. kinky 23 Febbraio 2018, 22:08

    Ditemi quello che volete ma Camara è stato separato alla nascita con JayZ!

  47. kinky 23 Febbraio 2018, 22:09

    Dai, è arrIcaro il momento di Hayward, Canna e forse Gori!

  48. Jager 23 Febbraio 2018, 22:11

    Loro fanno errori su errori l’ Italia non riesce o non sa approfittarne . Certo che la superiorità fisica francese è disarmante . Se l’ Italia non riesce a portare la partita su altri binari alla fine verrà sconfitta .

    • demon1981 23 Febbraio 2018, 22:16

      Il problema è che non abbiamo le qualità fisiche e tecniche per portarla su altri binari.
      Io vrei messo Canna perchè ti da un po di imprevedibilità

      • Jager 23 Febbraio 2018, 22:28

        Sembra anche una questione di lucidità mentale , non so quante altre volte ci capiterà di incontrare una Francia così , non riuscire ad approfittarne è un peccato . Francia superiore fisicamente , ma inguardabile sotto l’ aspetto gioco .

        • fabrio13H 23 Febbraio 2018, 23:07

          …il fatto è che quello è anche il nostro livello.

  49. demon1981 23 Febbraio 2018, 22:25

    Bravo COS tieni pure ancora in campo Allan…
    Dai ma non sarà mica un allenatore questo…

  50. wolframius 23 Febbraio 2018, 22:29

    Certo che fischiare questo fuorigioco quando i francesi ne avran fatti 4 nel primo tempo…

  51. demon1981 23 Febbraio 2018, 22:33

    Allora se COS non capisce che Parisse e Zanni non possono fare 80 minuti allora vuol dire che è un allenatore che valle ZERO!!!
    Allan è saprito dal campo…MA NON SE NE ACCORGE???????

  52. fcimini 23 Febbraio 2018, 22:34

    XX xxx xxxxxx OShea, ma la voi fare giocare sta squadra, fai entrare Canna xxxxxxxx!

    • Dusty 23 Febbraio 2018, 22:42

      @redazione niente da dire?

    • Redazione 23 Febbraio 2018, 22:44

      @fcimini non si permetta di usare mai più certi termini se vuole continuare a commentare su OnRugby.

      • fcimini 23 Febbraio 2018, 22:46

        beh va bene, ma il cuore dovevo pur lasciarlo dire quel ché era.

  53. mockba 23 Febbraio 2018, 22:35

    Scrivo adesso visto che a 15 dal termine non cambia niente. Tier 1 vs Tier 2 e ci sarebbe da chiudere qui. In questa squadra a parte la gran voglia e volontà vedo poco di positivo. Certezze Boni assolutamente non di livello, ha avuto le sue chance. Fisicità imparagonabile. Allan sara’ Solido ma zero incentiva a questo livello ci vuole altro. Ottimo Negri una gran bel scoperta. Contro l’inghilTerra almeno abbiamo giocato qui mai realmente in partita risultato poco veritiero…ci hanno asfaltato dall’inizio…insomma con questa squadra non si va’ e non si andrà da nessuna parte. La prova? Vedrete che al prox 6 nazioni almeno la metà non ci sarà più e meno male…

    • fabrio13H 23 Febbraio 2018, 23:11

      …si, ma se pensi che troviamo un’Australia B disposta a metetrsi la maglietta azzurra e a giocare per noi mi sa che te la puoi scordare.

  54. lexv 23 Febbraio 2018, 22:37

    Sto rimpiangendo lo cicero e perugini!

  55. Jager 23 Febbraio 2018, 22:38

    Partita bruttissima !!!!! Spero che la stampa francese abbia la decenza di riconoscerlo , un bel bagno di umiltà non farebbe male anche a loro .

  56. rengrant 23 Febbraio 2018, 22:38

    Il Clinton è una poesia di vino!!!

  57. demon1981 23 Febbraio 2018, 22:39

    Che schifo di squadra! MI VERGOGNO!!!

  58. wolframius 23 Febbraio 2018, 22:39

    Qui però c’era un velo a inizio azione dai cazzo.

  59. kinky 23 Febbraio 2018, 22:44

    Certo Munarinporta sfiga: è il momento di fare punti…eravamo in attacco, fallo per loro e vanno a marcare. Bastareaud ha fatto una sola meta in 37 partite…tempo due minuti e meta di Basteraaud!

  60. wolframius 23 Febbraio 2018, 22:47

    già la seconda meta Hayward-Minozzi…

  61. Sidepass 23 Febbraio 2018, 22:49

    Mamma mia ragazzi che disastro.
    Allora ci servono un pò di muscoli questo mi pare evidente, Fuser, Lazzaroni, Minto. Ci si lamentava sempre di loro quando c erano ma la differenza con i sostituti qual è? Solo Negri che non ha ancora un gran fisico seppur buono, ma crescerà, riesce a fare la differenza grazie a skills siperiori.
    Oggi loro ci hanno battuto col fisico.

    • Zamax 23 Febbraio 2018, 23:07

      Cosa vuol dire “fisico”? Il “fisico” può voler dire anche velocità, agilità, tempismo. Non mi sembra che il Giappone fosse una squadra di fenomeni, eppure al mondiale mandò in tilt una squadra superfisica come il Sudafrica. E’ chiaro che se noi ci adeguiamo a loro, e cerchiamo di combattere con le loro stesse armi, facciamo una figura barbina.

  62. Zamax 23 Febbraio 2018, 22:49

    La cosa demoralizzante è che questa, ancora una volta, è una squadra che subisce, subisce, subisce… Ammesso che ci sia un deficit fisico, è un deficit di potenza, ma a tale deficit si può sempre contrapporre un maggiore dinamismo, una maggiore intensità di altro tipo, come ha fatto la Scozia. Un’altra cosa: abbiamo poco possesso, e quando l’abbiamo sembra che non vediamo l’ora di calciare. Insomma, bisogna anche rischiare, se non hai altre risorse, Non vedo un gioco, un’identità…

  63. Jager 23 Febbraio 2018, 22:50

    . Putroppo il livello è questo i colpevoli secondo me non sono da ricercare nello staff tecnico ho nei giocatori , ma nel sistema ” rugby Italia ” , negli ultimi 15-20 non si è lavorato in maniera adeguata sulla formazione , per cercare di ridurre il gap ci vorranno diversi anni ( 8-10 ) . Io continuo ad avere fiducia in COS , come del resto l’ avevo in Kirwan e Mallet .

    • lexv 23 Febbraio 2018, 22:58

      Jager in Italia non si fanno progetti a lungo termini. Dovresti saperlo, guarda la politica.

  64. fcimini 23 Febbraio 2018, 22:54

    Ma dato ché non si possono dire parolacce allora ché non ce altro da dire, una partita di xxxxx con giocatori di xxxxx allenati e scelti dal più gran xxxxxxxx del secolo :=)

  65. fcimini 23 Febbraio 2018, 22:56

    O Shea : il signore campa cavalo ché l’erba cresce.

Lascia un commento

item-thumbnail

Sei Nazioni 2022, Italia: il calendario degli azzurri, con luoghi, date e orari

Due soli impegni casalinghi contro Inghilterra e Scozia

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2022: in vendita i biglietti per le partite casalinghe dell’Italia

Gli azzurri ospiteranno all'Olimpico Inghilterra e Scozia, rispettivamente alla seconda e alla quarta giornata del torneo

25 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, un amaro ritorno alla vittoria

Una vittoria è una vittoria, ma è doveroso costruire qualcosa di più nel minor tempo possibile

21 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

L’Italia vince a Parma. Uruguay sconfitto 17-10

Al Lanfranchi decidono le mete dei debuttanti Pierre Bruno e Hame Faiva

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay, Crowley: “Teniamoci solo la vittoria. Serve lavorare molto sul breakdown”

L'head coach azzurro e il capitano Michele Lamaro sono intervenuti in conferenza stampa dopo la vittoria sui Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia-Uruguay: gli azzurri devono tornare al successo

Vittoria che manca dal Mondiale 2019, e che rappresenta l'obiettivo contro i Teros

20 Novembre 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale