Challenge Cup, sesta giornata: ultimi pass per i quarti di finale

Solo due posti liberi verso la seconda fase ad eliminazione diretta

bordeaux top 14

ph. Adam Holt/Action Images

Il dado sta per essere tratto. La Challenge Cup è pronta a decretare le migliori otto formazioni della prima fase del torneo, quelle che poi si giocheranno in primavera il trofeo negli scontri ad eliminazione diretta: dai quarti di finale, sino all’ultimo atto in programma a Bilbao l’11 maggio prossimo. Ecco il quadro della situazione girone per girone.

Girone 1
I Newcastle Falcons (23) hanno già il biglietto per la seconda fase e nell’ultima sfida in programma affronteranno i russi dell’Enisei (1), mentre i Dragons (11) riceveranno i francesi di Bordeaux (16) che – se vogliono avere un’ottima chance di andare avanti in qualità di migliore seconda – devono forzatamente espugnare il Galles.

Girone 2
I Cardiff Blues (17) già qualificati saranno ospiti di Lione (10), in una sfida che a livello generale conta più per i francesi che per i britannici. Dall’altra parte invece Tolosa (9) attende fra le mura amiche i Sale Sharks (11): si preannunciano ottanta minuti di battaglia da cui alla fine, qualsiasi sia il risultato, nessuno potrebbe goderne nonostante l’affermazione sul campo.

Girone 3
Pau (24) attualmente prima e Gloucester (21), entrambe già sicure di arrivare ai quarti di finale, si fronteggeranno al Kingsholm Stadium per decidere quale delle due sarà la capoclassifica finale della pool. Le Zebre (3) invece riceveranno i francesi dell’Agen (6) cercando di trovare quantomeno la vittoria, per lasciare un piccolo segno nella competizione.

Girone 4
Edimburgo, dopo aver staccato il pass qualificazione in casa, sarà ospite di quello Stade Francais (13) sconfitto una settimana fa, ma che culla ancora qualche possibilità di essere nella competizione in primavera. I London Irish (11), diversamente, per arrivare all’eventuale showdown ad eliminazione diretta dovrebbero battere il Krasny Yar (5) e sperare in una serie di risultati incrociati favorevoli.

Girone 5
Connacht (21) vorrà chiudere in bellezza allo Sportsground provando a battere l’Oyonnax (4), fanalino di coda del torneo. Ultima sfida invece in trasferta per i Worcester Warriors (15), che però sul campo del Brive (12), hanno la grande chance di accedere ai quarti di finale imponendosi in Francia.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

La vittoria del Connacht elimina il Benetton dalla Challenge Cup

Gli irlandesi rimontano negli ultimi dieci minuti a Bordeaux e condannano i veneti

19 gennaio 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: La Rochelle espugna Parma. Zebre battute 10-22

Agli emiliani non basta la meta di Biagi e un ottimo primo tempo

19 gennaio 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

La partita decisiva per il Benetton

Bordeaux-Connacht deciderà il destino dei Leoni: se gli irlandesi non vinceranno, i biancoverdi andranno ai quarti

19 gennaio 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: il Benetton domina a Grenoble e vince 7-39

Ottima prestazione dei biancoverdi, che marcano cinque mete. Ma per conoscere il proprio destino bisognerà aspettare sabato pomeriggio

18 gennaio 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Zebre Rugby: il XV per chiudere in bellezza con La Rochelle

Ultimo turno di Challenge Cup per i ducali: Canna torna titolare, 8 i cambi rispetto a una settimana fa

18 gennaio 2019 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: il Benetton Rugby va a caccia della qualificazione a Grenoble

Ai Leoni serve una vittoria con bonus, per poter attendere speranzosi i risultati del sabato

18 gennaio 2019 Coppe Europee / Challenge Cup