Bagno di fango e zero a zero: una bizzarra partita in Francia

È successo nell’ottava divisione, sul campo del Brassac

Lo scorso 7 gennaio, a Brassac, si è giocata la sfida tra il Brassac e il Castelnaudais, valida per l’undicesima giornata dell’ottava divisione francese, dedicata ai gironi territoriali (nella fattispecie la regione del Midi-Pirenei). Il racconto della partita è finito su alcuni media specializzati transalpini per due motivi principali. Il primo (ma questo è eccezionale fino a un certo punto) è lo scenario in cui si è disputato il match, ovvero in un bagno di fango che ha reso indistinguibili le due squadre per l’arbitro (lui, naturalmente, immacolato).

dalla pagina Facebook del Castelnaudais

Il secondo è che, probabilmente anche a causa delle condizioni a dir poco impervie, la partita è terminata con il bizzarro punteggio di 0-0, un risultato quasi scomparso dai tabellini del rugby mondiale al giorno d’oggi. A livello internazionale, nell’archivio di ESPN Scrum l’ultimo pareggio in bianco è datato 10 settembre 2004, tra Nigeria e Togo. L’ultimo 0-0 tra due squadre Tier 1, invece, risale al 1964 tra Scozia e Nuova Zelanda a Murrayfield, mentre l’Italia ha chiuso due volte una partita con questo punteggio: nel 1937 contro la Romania, a Bucarest, e contro il Portogallo nel 1972 a Padova.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Johnny Fa’auli (Chiefs) è stato squalificato per sei settimane

Il centro paga dazio un placcaggio pericoloso ai danni di Wes Goosen, per il quale era stato espulso

15 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Il video dei Cardiff Blues per annunciare l’acquisto di Samu Manoa

Uno dei personaggi di Will Ferrell è l'occasione per festeggiare sui social la firma del giocatore statunitense

14 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Super Rugby: gli highlights delle vittorie di Chiefs e Reds

Le immagini migliori delle due partite di venerdì, che hanno visto prevalere la squadra di Waikato e i ragazzi di Thorn

14 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

All Blacks: quella volta che Jonah Lomu giocò col numero 1 e marcò tre mete

Un frammento del passato per avvicinarsi ad un imminente evento iridato

12 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Rugby oltre le sbarre: il video del progetto FIR nelle carceri italiane

Un filmato girato in occasione della sfida tra La Drola e Giallo Dozza, squadre delle case circondariali di Torino e Bologna

11 luglio 2018 Foto e video
item-thumbnail

Beauden Barrett e la magia del weekend

L'apertura degli All Blacks miscela, nel giro di pochi secondi, intercetto funambolico e un sottomano sopraffino

7 luglio 2018 Foto e video