Sei Nazioni 2018: Joe Marler a rischio squalifica

Il pilone dell’Inghilterra è stato espulso durante l’ultima partita di Premiership

joe marler

ph. Reuters

La presenza di Joe Marler nelle prime giornate del Sei Nazioni 2018 è a rischio. Il pilone degli Harlequins, infatti, dovrà attendere il verdetto della Commissione Disciplinare della Premiership per il cartellino rosso ricevuto in occasione del match perso contro Sale nell’ultimo weekend. Marler è stato espulso per aver pulito con la spalla un giocatore avversario in ruck, colpendolo alla testa. La sanzione minima per questo tipo di intervento sarebbe di due settimane, mentre quella intermedia di quattro; su Marler tuttavia potrebbero influire i suoi ultimi precedenti, avvenuti al di fuori del campionato inglese.

Le prime due settimane del torneo vedranno l’Inghilterra affrontare l’Italia all’Olimpico domenica 4 febbraio e il Galles a Twickenham sabato 10. Di seguito il video del fallo di Marler.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Inghilterra: Eddie Jones e il nono avanti

Piani tattici per il prossimo futuro da parte dell'head coach della nazionale inglese: un nuovo ruolo per Jack Nowell

18 gennaio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: i convocati dell’Inghilterra per l’inizio del torneo

Sono 35 gli uomini scelti da Eddie Jones, che ritrova giocatori illustri. Farrell confermato come capitano

17 gennaio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: i convocati dell’Irlanda per le prime due partite del torneo

Sono 38 i giocatori scelti per il gruppo che detiene il titolo: 3 gli esordienti assoluti

16 gennaio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: i convocati della Scozia

Ben 7 i giocatori senza cap nel gruppo di 39 elementi selezionato da Gregor Townsend

16 gennaio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2019: l’Irlanda deve rinunciare a Luke McGrath

Il numero 9 di Leinster dovrà star fermo un paio di mesi

16 gennaio 2019 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni