Sei Nazioni 2018: il calendario e gli orari del torneo

Inaugurazione e partita di chiusura al Principality di Cardiff. L’Italia esordisce contro l’Inghilterra

Principality Stadium sei nazioni

ph. Sebastiano Pessina

Manca sempre meno al Sei Nazioni 2018, 19esima edizione del torneo continentale e 124esima nel complesso da quando le Home Unions diedero vita alla prima competizione. Si parte il 3 febbraio con Galles-Scozia, partita inaugurale al Principality Stadium di Cardiff, e si concluderà sempre nella capitale gallese il 17 marzo con Galles-Francia. L’Italia di Conor O’Shea comincerà il torneo contro l’Inghilterra all’Olimpico, per poi tornare a Roma un mese e mezzo dopo per la sfida contro la Scozia.

Il calendario e gli orari del Sei Nazioni 2018 (orari italiani)

Prima giornata

Galles v Scozia, 3 febbraio, ore 15.15, Principality Stadium
Francia v Irlanda, 3 febbraio, ore 17.45, Stade de France
Italia v Inghilterra, 4 febbraio, ore 16, Olimpico

Seconda giornata

Irlanda v Italia, 10 febbraio, ore 15.15, Aviva Stadium
Inghilterra v Galles, 10 febbraio, ore 17.45, Twickenham
Scozia v Francia, 11 febbraio, ore 16, Murrayfield

Terza giornata

Francia v Italia, venerdì 23 febbraio, ore 21, Vélodrome
Irlanda v Galles, 24 febbraio, ore 15.15, Aviva Stadium
Scozia v Inghilterra, 24 febbraio, ore 17.45, Murrayfield

Quarta giornata

Irlanda v Scozia, 10 marzo, ore 15.15, Aviva Stadium
Francia v Inghilterra, 10 marzo, ore 17.45, Stade de France
Galles v Italia, 11 marzo, ore 16, Principality Stadium

Quinta giornata

Italia v Scozia, 17 marzo, ore 13.30, Olimpico
Inghilterra v Irlanda, 17 marzo, ore 15.45, Twickenham
Galles v Francia, 17 marzo, ore 18, Principality

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Joe Marler ha annunciato il suo ritiro dal rugby internazionale

A sorpresa, a soli 28 anni e ad un anno dal Mondiale, il pilone degli Harlequins ha deciso di non giocare più per l'Inghilterra

27 settembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il controverso John Mitchell è il nuovo allenatore della difesa dell’Inghilterra

Il neozelandese ha lasciato i Bulls dopo una sola stagione in Sudafrica. Eddie Jones avrà anche un tecnico per l'attacco

18 settembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Inghilterra: Eddie Jones non chiude la porta in faccia né a Cipriani né a Ashton

Il tecnico della nazionale non sembra così sicuro di volersi privare delle prestazioni dei due trequarti

6 settembre 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Benjamin Morel è il nuovo CEO del 6 Nazioni

Il torneo più vecchio del mondo cambia il proprio amministratore delegato: ecco chi è il nuovo dirigente

31 agosto 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Shaun Edwards lascerà il Galles dopo la Coppa del Mondo 2019

L'allenatore della difesa dei Dragoni è in carica dal 2008. Tornerà nel rugby league per guidare i Wigan Warriors

item-thumbnail

Eddie Jones, il breakdown e l’impossibilità di cambiare il sistema inglese

Il CT australiano ha ammesso di non avere influenza sulla Premiership, e su come deve essere arbitrata per aiutare la nazionale