Sei Nazioni 2018: il calendario e gli orari del torneo

Inaugurazione e partita di chiusura al Principality di Cardiff. L’Italia esordisce contro l’Inghilterra

Principality Stadium sei nazioni

ph. Sebastiano Pessina

Manca sempre meno al Sei Nazioni 2018, 19esima edizione del torneo continentale e 124esima nel complesso da quando le Home Unions diedero vita alla prima competizione. Si parte il 3 febbraio con Galles-Scozia, partita inaugurale al Principality Stadium di Cardiff, e si concluderà sempre nella capitale gallese il 17 marzo con Galles-Francia. L’Italia di Conor O’Shea comincerà il torneo contro l’Inghilterra all’Olimpico, per poi tornare a Roma un mese e mezzo dopo per la sfida contro la Scozia.

Il calendario e gli orari del Sei Nazioni 2018 (orari italiani)

Prima giornata

Galles v Scozia, 3 febbraio, ore 15.15, Principality Stadium
Francia v Irlanda, 3 febbraio, ore 17.45, Stade de France
Italia v Inghilterra, 4 febbraio, ore 16, Olimpico

Seconda giornata

Irlanda v Italia, 10 febbraio, ore 15.15, Aviva Stadium
Inghilterra v Galles, 10 febbraio, ore 17.45, Twickenham
Scozia v Francia, 11 febbraio, ore 16, Murrayfield

Terza giornata

Francia v Italia, venerdì 23 febbraio, ore 21, Vélodrome
Irlanda v Galles, 24 febbraio, ore 15.15, Aviva Stadium
Scozia v Inghilterra, 24 febbraio, ore 17.45, Murrayfield

Quarta giornata

Irlanda v Scozia, 10 marzo, ore 15.15, Aviva Stadium
Francia v Inghilterra, 10 marzo, ore 17.45, Stade de France
Galles v Italia, 11 marzo, ore 16, Principality Stadium

Quinta giornata

Italia v Scozia, 17 marzo, ore 13.30, Olimpico
Inghilterra v Irlanda, 17 marzo, ore 15.45, Twickenham
Galles v Francia, 17 marzo, ore 18, Principality

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Wayne Pivac sarà il prossimo allenatore del Galles

L'attuale head coach degli Scarlets succederà al connazionale Warren Gatland dopo la Coppa del Mondo in Giappone

item-thumbnail

L’ottimismo del Galles

I Dragoni hanno chiuso la stagione con due vittorie, ma soprattutto con la consapevolezza di avere non poca profondità

27 giugno 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

La Scozia pesca dal rugby league per un coach dell’alta performance

Shaun Wane, allenatore tre volte vincitore della Super League con Wigan, è stato ingaggiato dalla Federazione scozzese

25 giugno 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Joe Schmidt deciderà il suo futuro dopo i Test Match di novembre

Il contratto del tecnico neozelandese con la Federazione irlandese scade a fine 2019, dopo la Coppa del Mondo

22 giugno 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Danny Wilson rinuncia ai Wasps e diventa assistant coach della Scozia

L'ex coach dei Cardiff Blues aveva firmato con gli inglesi a dicembre, ma non inizierà nemmeno la sua avventura a Coventry

18 giugno 2018 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il Sei Nazioni 2018: a Roma un successo organizzativo da record

Ecco i numeri delle due partite casalinghe dell'Olimpico