Andrea Masi e la vita in azzurro: “Nel 2011 e nel 2013 i migliori Sei Nazioni con l’Italia”

Dall’esordio al ritiro internazionale: il trequarti aquilano ripercorre la sua carriera. C’è anche il rapporto coi compagni

COMMENTI DEI LETTORI
  1. And 7 Dicembre 2017, 12:07

    certo che quella stoppata di Hodgson in un Olimpico innevato brucia ancora. Difficile stabilire se sia più colpa di Bortolami che gli scaricò la palla o di lui che calciò senza guardare (in una vecchia intervista dichiarò testualmente di “non saper calciare”). Incredibile come quel giorno non battemmo una delle Inghilterre + scarse di sempre.

    • kinky 7 Dicembre 2017, 13:12

      svegliato male oggi?

      • Sergio Martin 8 Dicembre 2017, 11:42

        Certo che se, tra tutto quello che ha fatto nella Nazionale Andrea masi, stiamo a ricordarci solo quell’infortunio della stoppata, stiamo freschi… Quella volta Masi fece un’ottima partita. Peccato per quell’errore, che purtroppo ci può stare. E poi lui era un centro che accettava di giocare dove voleva il coach, quindi anche da estremo, ma non era il suo ruolo. Lo è diventato, perchè Masi era un giocatore duttile ed in gamba. Io preferisco ricordarmi la meta contro la Francia al Flaminio nel 2011, che ha contribuito a farci vincere quel Trofeo Garibaldi. Io c’ero. Io preferisco ricordare come il Flaminio tremasse alla fine per la gioia sugli spalti. Brividi. Grazie, Maso’!

        • And 8 Dicembre 2017, 13:31

          io mi ricordo anche un placcaggio terribile suo contro un giocatore fijano nella partita che Mirco segnò 24 punti. Poi mi ricordo anche una bellissima meta a Murrayfield in un recente 6N, che sgroppata. Sarà anche stato un estremo adattato (, ma ci hà giocato circa la metà dei suoi caps
          http://en.espn.co.uk/statsguru/rugby/player/13236.html?class=1;template=results;type=player;view=match

          Sai che qua sul blog siamo sempre critici, quindi non mi scordo chi criticava la sua tipica linea di corsa che andava a sbattere contro la prima linea di difesa. A parte questo, spero che gli attuali Boni e Castello o altri facciano la sua carriera

          • Sergio Martin 8 Dicembre 2017, 15:05

            Sì, ma quando si va a sbattere è fondamentale prendere metri e cadere oltre la linea del vantaggio, e lui ci riusciva sempre.

  2. McSmith 7 Dicembre 2017, 17:05

    And mi brucia ancora.
    Indipendentemente da questo resta che Masi è stato un signor giocatore e mi piaceva anche la sua metamorfosi giornalistica, non scrive più per Onrugby?

  3. Hullalla 7 Dicembre 2017, 17:23

    Grazie di tutto, Andrea!
    Speriamo che molti altri giocatori sappiano seguire le tue orme!

  4. LiukMarc 7 Dicembre 2017, 22:05

    Andrea Masi… Avercene altri. In bocca al lupo per tutto

  5. dmc63 8 Dicembre 2017, 11:19

    10 giocatori tra francia e inghilterra.Forse è meglio lasciar partire chi può..

Lascia un commento

item-thumbnail

Italia: il ritratto di Gonzalo Quesada, tra titoli di studio, podcast e amicizie internazionali

In una lunga intervista rilasciata a Rugbypass il coach degli Azzurri ha rivelato tante curiosità sulla sua vita da allenatore

10 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Quesada: “Niente esperimenti al tour estivo, ma daremo delle occasioni a qualcuno come fatto al Sei Nazioni”

Il tecnico azzurro: "Al Sei Nazioni in alcuni ruoli eravamo molto corti e ho dovuto pregare (ride, ndr). Ci sono dei giovani che meritano un'occasione...

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Innocenti: “L’obiettivo è battere tutte le squadre sotto di noi nel ranking e avere un parco di 100 giocatori di alto livello”

Il presidente FIR durante la conferenza stampa di revisione dell’attività internazionale: "Grande momento e grande merito a Quesada, ma teniamo i pied...

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: Richard Hodges ufficializzato come nuovo allenatore della difesa

L'attuale membro dello staff tecnico delle Zebre passa al fianco di Gonzalo Quesada

8 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Summer Tour 2024: gli arbitri per le partite con Samoa, Tonga e Giappone

I nomi dei direttori di gara per gli impegni di luglio degli Azzurri

7 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Sei Nazioni 2025: in vendita i biglietti per Italia-Galles, Italia-Francia e Italia-Irlanda

Tutte le informazioni per acquistare i ticket delle partite interne degli Azzurri

7 Maggio 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale