Test match: Francia e All Blacks concedono il bis

Le due squadre si affrontano di nuovo a Lione con formazioni sperimentali. Diretta tv su Eurosport dalle 18:45

ph. Reuters

ph. Reuters

Non varrà come test match internazionale, non metterà a disposizione il cap per gli esordienti, ma la replica tra Francia e All Blacks che va in scena al Groupama Stadium di Lione davanti a quasi 60.000 spettatori non può essere una sfida banale. Come del resto ogni incontro tra i transalpini e i neozelandesi, vuoi per quel quarto di finale a Cardiff nel 2007 o per la drammatica finale di Coppa del Mondo nel 2011 all’Eden Park di Auckland. Anche con le seconde, le terze e le quarte linee in campo, Francia-All Blacks può essere speciale.

 

Osservati speciali

Per certi versi, naturalmente, la partita di questa sera sarà anche un laboratorio di esperimenti per i due coach. Guy Noves farà esordire con la maglia dei Bleus sei giocatori, alcuni dei quali promettenti anche in ottica prima squadra: su tutti forse l’ala Gabriel Lacroix e il pilone Dany Priso di La Rochelle, protagonisti dell’ascesa del club nell’ultimo anno e mezzo, mentre gli altri saranno Yann Lesgourgues, Marco Tauleigne, Sekou Macalou e Malik Hamadache. Vorranno mettersi in mostra, invece, soprattutto i mediani d’apertura (Trinh-Duc dal 1′, Plisson dalla panchina) e Scott Spedding, estremo superato nelle gerarchie da Ducuing al momento.

In casa All Blacks, Hansen fa debuttare in via ufficiosa Tim Perry, Matt Duffie e Jack Goodhue, quest’ultimo centro 22enne dei Crusaders e profilo molto interessante per il futuro prossimo. Il ct neozelandese attenderà anche risposte più convincenti da Lima Sopoaga, visto che alle sue spalle scalpita un altro talentuoso mediano d’apertura, Richie Mo’unga, mentre giocatori come Ngani Laumape, Ardie Savea, Patrick Tuipulotu, Nathan Harris vorranno far vedere di meritare un posto quantomeno nei 23 per le prossime partite.

 

Il ritorno economico

Come riporta Rugbyrama, questo test match supplementare organizzato dalle due Federazioni sarà soprattutto un ottimo affare dal punto di vista finanziario. Nelle casse francesi entreranno circa 2,2 milioni di euro con l’aggiunta di 500mila euro di diritti televisivi, mentre per la Federazione neozelandese ci sarà un indotto di un milione di euro.

 

La diretta tv

La partita inizierà alle 18:55 e verrà trasmessa in diretta su Eurosport (canale 210 di Sky, 372 di Mediaset Premium) a partire dalle ore 18:45.

 

Le formazioni

Francia: 15 Scott Spedding, 14 Gabriel Lacroix, 13 Henry Chavancy, 12 Jonathan Danty, 11 Hugo Bonneval, 10 François Thrin-Duc, 9 Yann Lesgourgues, 8 Marco Tauleigne, 7 Sekou Macalou, 6 Wenceslas Lauret, 5 Yoann Maestri (c), 4 Romain Taofifenua, 3 Malik Hamadache, 2 Camille Chat, 1 Dany Priso
A disposizione: 16 Cristopher Tolofua, 17 Cedate Gomes Sa, 18 Lucas Pointud, 19 Julien Le Devedec, 20 Fabien Sanconnie, 21 Maxime Machenaud, 22 Jules Plisson, 23 Vincent Rattez

Nuova Zelanda: 15 David Havili, 14 Matt Duffie, 13 Jack Goodhue, 12 Ngani Laumape, 11 Seta Tamanivalu, 10 Lima Sopoaga, 9 Tawera Kerr-Barlow, 8 Luke Whitelock (c), 7 Ardie Savea, 6 Liam Squire, 5 Dominic Bird, 4 Patrick Tuipulotu, 3 Jeffery Toomaga-Allen, 2 Nathan Harris, 1 Tim Perry
A disposizione: 16 Asafo Aumua, 17 Atu Moli, 18 Ofa Tu’ungafasi, 19 Scott Barrett, 20 Akira Ioane, 21 Dillon Hunt, 22 Mitch Drummond, 23 Richie Mo’unga

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Americas Rugby Championship: Argentina XV corsara in Uruguay, non senza fatica

In California, le Eagles prime in classifica battono il Cile; Brasile di nuovo sconfitto in Canada.

19 febbraio 2018 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Test match: confermate le date della serie fra Italia e Giappone

A giugno doppio incontro fra la nazionale azzurra e i prossimi ospiti della Rugby World Cup

26 gennaio 2018 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Test match: Scozia e Galles si accordano per la Doddie Weir Cup

La prossima finestra autunnale vedrà un incontro fra le due squadre celtiche, con un trofeo che porta un nome speciale

20 gennaio 2018 6 Nazioni – Test match / Test Match
item-thumbnail

Dal pareggio francese alla Rugby World Cup in casa: il Giappone e l’obiettivo 2019

Il "rovescio della medaglia" del pareggio francese. La nuova dimensione nipponica e l'obiettivo della Coppa del Mondo domestica

3 gennaio 2018 Rugby Mondiale / Rugby World Cup
item-thumbnail

Italia: ufficializzate le date delle due sfide di giugno 2018 al Giappone

I due Test Match andranno in scena in terra nipponica il 9 ed il 16 giugno

13 dicembre 2017 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Test Match: il Galles supera il Sudafrica 24-22

Gli uomini di Gatland chiudono il novembre internazionale con un successo di prestigio

2 dicembre 2017 6 Nazioni – Test match / Test Match