Petrarca-Rovigo, sabato c’è il primo derby d’Italia

Le parole dei tecnici e le formazioni della sfida del Plebiscito. Capitan Ruffolo, stagione finita?

petrarca rovigo

ph. Corrado Villarà

Si gioca sabato al Plebiscito di Padova il primo derby d’Italia della stagione. Per il secondo turno di Continental Shield si affrontano il Petrarca padrone di casa e Rovigo (che ha perso Edoardo Ruffolo per molti mesi causa rottura del crociato anteriore). Le parole dei tecnici per presentare l’incontro.

 

Andrea Marcato: confermare una crescita evidente

Sabato al Plebiscito ci aspetta un test importante, indipendentemente dal fatto che sia o meno un derby. È per noi una prova di maturità, per confermare la crescita che, nonostante la sconfitta in Romania, è comunque evidente. Incontriamo l’unica squadra della Continental Shield a punteggio pieno e che ha dimostrato la propria solidità contro un’arcigna compagine georgiana. I ragazzi hanno lavorato con tanto entusiasmo e con il desiderio di mostrare alla società ed ai tifosi la bontà del lavoro che è stato svolto finora. Abbiamo fatto un’attenta analisi del gioco rodigino e siamo consci nel contempo che sicuramente loro avranno fatto altrettanto e proveranno a sorprenderci.

 

Joe McDonnell: terza linea di rodigini per il derby

Domani giochiamo il primo derby della stagione, una partita che porta con sé una lunga storia e una gloriosa tradizione. Sarà importante iniziare subito, dal primo minuto, con la giusta concentrazione e prestando attenzione ai dettagli poiché la disciplina sarà fondamentale al fine di mettere pressione sugli avversari e per convertire tale pressione a nostro favore. Questa settimana è stata intensa, l’infortunio di Ruffolo e la defezione di Momberg (ha subìto una contusione alla spalla che richiede qualche giorno di stop) sono stati duri colpi ma, nonostante ciò, il morale dei ragazzi è alto e si avverte quell’elettricità nell’aria che accompagna ogni partita con il Petrarca. Avremo in campo una terza linea di rodigini che, oltre a trasmettere lo spirito ‘da derby’ ai loro compagni di squadra, daranno valore aggiunto alla nostra difesa. Sarà Ferro a vestire i gradi di capitano e ne sono felice perché in questi mesi ha lavorato duramente, dimostrando maturità, e sono sicuro che saprà guidare la squadra in questa battaglia.

 

 

Petrarca: Menniti-Ippolito; Capraro, Bacchin, Bettin, Rossi; Riera, Francescato; Saccardo (cap.), Conforti, Nostran; Gerosa, Cannone; Vannozzi, Delfino, Scarsini
A disposizione: Santamaria, Acosta, Rossetto, Lamaro, Cortellazzo, Rizzi, Favaro, Michieletto

Rovigo: Robertson-Weepu; Cioffi, Majstorovic, Modena, Odiete; Mantelli, Loro; Ferro (cap.), Lubian, De Marchi; Boggiani, Ortis; D’Amico, Cadorini, Brugnara
A disposizione: Cincotto, Balboni, Pavesi, Parker, Zanini, Pasini, Biffi, Barani.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterGoogle+Pinterest
item-thumbnail

Continental Shield: vincono Petrarca e Calvisano

I campioni d'Italia espugnano il Belgio. I bresciani dominano il primo tempo contro le Fiamme Oro

20 ottobre 2018 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: tutte le formazioni della terza coppa europea

Calvisano sfida le Fiamme Oro dopo l'affermazione in Georgia, mentre il Petrarca vola a Bruxelles contro i Barbarians belgi

20 ottobre 2018 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: Calvisano vince in Georgia, pareggio tra Rovigo e Petrarca

Si è aperta oggi con due partite significative la stagione della terza coppa europea

13 ottobre 2018 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: la prima giornata con Calvisano in Georgia e il derby

Programma e formazioni della terza competizione europea, che vede impegnate quattro squadre italiane

13 ottobre 2018 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: definiti calendario e regolamento del torneo ’18/’19

Solo sei le squadre impegnate (nella prima fase): spiccano le assenze di tedeschi, romeni e portoghesi

20 settembre 2018 Coppe Europee / Continental shield
item-thumbnail

Continental Shield: l’Enisei si aggiudica lo scudo

Il club russo batte nella finale giocata a Bilbao l'Heidelberger RK per 24 a 20. Successo più largo di quanto dica il punteggio

12 maggio 2018 Coppe Europee / Continental shield