Toby Flood e il richiamo delle origini: vorrebbe giocare in Germania

L’apertura inglese starebbe pensando di approdare nel Campionato Tedesco

ph. Henry Browne/Action Images

ph. Henry Browne/Action Images

“Se ci fosse una via per provare ad aiutare un paese rugbysticamente in ritardo, sarei contento di provare a percorrerla” – parola di Toby Flood. Si, perchè l’apertura inglese che da quest’anno dovrebbe vestire la maglia dei Newcastle Falcons ha manifestato la possibilità di andare a giocare in Germania: “Sono sempre stato orgoglioso delle mie origini tedesche – afferma al Times sarebbe bello approdare nella terra dove tutto è cominciato per me: mia mamma è tornata a Lieven circa dieci anni fa e ora vive lì con il resto della sua famiglia”.

 

Il numero 10 quindi sembra cullarsi di questa suggestione alimentata, anche e soprattutto, come riportano i media d’Oltremanica, dal fatto che un suo ritorno in nazionale da apertura o primo centro appare praticamente impossibile: nonostante i 60 caps collezionati infatti, Eddie Jones si è sempre affidato a Ford e Farrell per i compiti di regia alla mano ed al piede.
A breve per Flood, infine, potrebbe arrivare un passaporto tedesco. Il trequarti, con discendenze anche a Berlino, dove il nonno viveva prima della Seconda Guerra Mondiale, lo avrebbe richiesto subito dopo il voto relativo alla Brexit. E’ chiaro che se ciò dovesse essergli accordato in tempi brevi potrebbe accelerare e non di poco l’ipotesi di un Flood protagonista nel Campionato Tedesco.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Champions e Challenge Cup: sede, calendario, orari e arbitri delle finali europee

Tutto il programma delle finali Gloucester-Sharks e, soprattutto, Leinster-Tolosa

21 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

ProD2, più di un milione di tifosi allo stadio nel 2023/2024

La stagione regolare ha fatto registrare numeri da record per la seconda divisione francese

21 Maggio 2024 Emisfero Nord
item-thumbnail

Sergio Parisse è sempre un cavallo vincente

E che ci crediate o meno è figlio di Sergei Prokofiev

21 Maggio 2024 Foto e video
item-thumbnail

Premiership: Louis Lynagh in corsa per il premio Meta dell’anno

L'Azzurro in lizza per uno dei premi che verranno assegnati il 22 maggio

21 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Serie A Elite Cup: Mogliano vince il trofeo

La vittoria con bonus sulle Fiamme Oro permette ai veneti di superare i Lyons e vincere la coppa

21 Maggio 2024 Campionati Italiani / Coppa Italia
item-thumbnail

Video: il giocatore dello Stade Français in campo con il microfono

Jeremy Ward ha indossato un piccolo microfono durante l'incontro con il Bordeaux nella scorsa giornata di Top 14

21 Maggio 2024 Foto e video