Toby Flood back home. Dopo 9 anni torna ai suoi Falcons

L’apertura inglese torna dove tutto è iniziato. E raccoglie la cattedra di Wilkinson

toby flood

ph. Reuters

Casa dolce casa. Dopo le lunghe militanze fra Leicester Tigers e Tolosa, Toby Flood torna ai Newcastle Falcons, club con cui ha militato a livello di Academy divenendo un giocatore professionista nel 2004 e che ha lasciato nel 2008. Un viaggio fatto di 60 caps nella nazionale inglese, tre Premiership vinte e l’avventura allo Stade.

“Per me è stato facile scegliere di tornare qui – racconta Flood ai media inglesi negli anni ho acquisito un sacco di esperienza. Non c’è molta differenza da quando me ne sono andato. La squadra sta dimostrando una grande mentalità e io voglio aiutarla dall’anno prossimo a rendere ancora meglio. In questi anni ho giocato contro i rugbisti più forti del mondo e ho avuto compagni straordinari. Ho seguito i Falcons nelle ultime partite dell’anno scorso e voglio inserirmi da subito negli schemi del team”.

 

Newcastle quest’anno si è classificata all’ottavo posto in campionato, il più alto piazzamento della formazione del nord nelle ultime nove partecipazioni in Premiership. A Flood quindi sarà richiesto di farsi trovare pronto qual volta sarà chiamato in campo, ma gli sarà domandato anche di svolgere un compito “da chioccia”, nei confronti dei più giovani della rosa e dei prospetti dell’Accademia che si affacceranno alla prima squadra: cosa che, fra il 2004 e il 2008, svolse nei suoi confronti un certo Jonny Wilkinson.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Premiership: Louis Lynagh in corsa per il premio Meta dell’anno

L'Azzurro in lizza per uno dei premi che verranno assegnati il 22 maggio

21 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership, l’ultimo turno e il quadro delle semifinali

I primi verdetti della stagione del massimo campionato inglese

20 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: 5 squadre per 2 posti, chi andrà ai playoff? La situazione a una giornata dalla fine

In lizza per i playoff anche gli Exeter Chiefs di Ross Vintcent e gli Harlequins di Louis Lynagh: tutto ancora in gioco a un solo weekend dal termine ...

16 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: Gloucester fa 12 cambi e prende 90 punti dalla capolista Northampton

I Saints segnano 14 mete realizzando un record nel campionato inglese

12 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Premiership: il punto a due giornate dalla fine della regular season

Centosessanta minuti ancora a disposizione per decidere playoff e qualificazione europea

8 Maggio 2024 Emisfero Nord / Premiership
item-thumbnail

Saracens: il sostituto di Owen Farrell arriva dalla Nuova Zelanda

Il club rossonero ha scelto un talentuoso numero 10 dei Crusaders, eleggibile per l'Inghilterra e anche per la Scozia

3 Aprile 2024 Emisfero Nord / Premiership