Test Match: Lions e Hurricanes pareggiano. A Wellington finisce 31-31

La selezione di Gatland si fa riprendere nel finale dagli avversari

COMMENTI DEI LETTORI
  1. matteol 27 Giugno 2017, 11:50

    Il fallo di Henderson non era fallo..tantomeno da cartellino giallo..Barrett è atterrato sul fianco..solo che al rallentatore del tmo sembrava molto peggio!
    Sinceramente non capisco perchè non è stato mai fischiato un doppio movimento sul lancio al tallonatore Hurricanes.. hanno cambiato le regole? Caricava e poi scendeva con la palla senza lanciare.. ogni touch su proprio lancio.. mah..

    • irishsupporter 27 Giugno 2017, 11:57

      E non solo…l’hurricanes si è ribaltato perche un lions si è frapposto fra lui e Henderson facendo da leva, non ci fosse stato sarebbe stato un normalissimo piccolo ribaltamento da ruck. E di Handerson cosa dire?…vediamo se lo ignoreranno ancora….

      • pipeto 27 Giugno 2017, 19:53

        Se oggi c’è una squadra che non si può lamentare… sono proprio i Lions, per favore diamoci un taglio!

    • ginomonza 27 Giugno 2017, 15:34

      ora, siccome sono sotto tutela della redazione, non so bene se posso scrivere che se vi fate fare un controllo alla vista sarebbe meglio 😉 🙂

  2. Theb 27 Giugno 2017, 11:57

    Oggi ennesima dimostrazione di quanto siano fallosi i Lions nelle ruck…
    Non rotolano via. Non lasciano il placcato.
    Sinceramente non capisco perché gli venga permesso di fare qualunque cosa.

  3. mauro 27 Giugno 2017, 21:58

    C’è una sola cosa rimarchevole di questa partita: l’onestà intellettuale di Henderson e la contemporanea solita figura di palta di merdetta Poite.
    La prima è di quelle che ti riconciliano con il rugby, la seconda purtroppo conferma che alcuni arbitri godono dei benefici della legge Fornero

  4. Fabruz 27 Giugno 2017, 22:00

    North primo centro potrebbe essere una soluzione a sorpresa
    Ma il problema sono gli avanti
    L’unico modo che hanno i Lions per venire a capo degli All Blacks è mettere il guttalax nel caffè di Retallick, altrimenti la davanti non c’è storia

  5. nino22 28 Giugno 2017, 07:12

    Lions che buttano una partita che sembrava già vinta … va detta però una cosa, ovvero che la gran parte si son tirati 80 min, alla fine avevamo due squadre che andavano a due velocità differenti, con un impatto fisico totalmente diverso … anche tutta la prima linea Lions ha tirato la baracca per 80 min, e lo stesso Halfpenny ha giocato circa 50/60 min ed un buon minutaggio lo ha fatto anche Kruis.
    Senza il giallo probabilmente si vinceva, Henderson fra l’altro il migliore in campo.
    Festival dell’indisciplina e degli errori ambo i lati, ho letto da qualche parte commenti circa una bella partita, per me questa non è stata per niente una bella partita.

    • Fabruz 28 Giugno 2017, 10:04

      Gatland ha voluto o dovuto tenere gli uomini in campo per 80 minuti per via delle polemiche seguite alla convocazione di scozzesi e gallesi, chiamati solo perché vicini
      Il che però mi è sembrata una scelta suicida
      Se per caso sabato gli serve di mettere in campo o in panca uno di quelli che ha giocato ieri, finisce per mettere in campo uno spompato
      Se sti 6 li ha chiamati per non farli giocare, poteva non chiamarli

Lascia un commento

item-thumbnail

In Nuova Zelanda temono di aver regalato all’Irlanda un altro potenziale titolare internazionale

James Lowe, Gibson-Park e Bundee Aki: ora c'è lo spettro di un nuovo errore

item-thumbnail

Test Match Summer Series 2024: due partite verranno dirette da arbitri italiani

Una partita a fine giugno e una a metà luglio. Ci sono anche designazioni da assistenti

item-thumbnail

I primi convocati dell’Inghilterra per il raduno di preparazione ai Test Match estivi

Sette esordienti per Steve Borthwick, privo degli atleti impegnati nelle semifinali di Premiership

item-thumbnail

Springboks e All Blacks: l’idea di due tour completi fra Sudafrica e Nuova Zelanda

Le nazionali più titolate del mondo stanno cercando un accordo per il futuro

item-thumbnail

Test Match estivi: l’Inghilterra perde una pedina importante per il tour in Giappone e Nuova Zelanda

Steve Borthwick affronterà gli impegni di giugno e luglio con alcune assenze di rilievo

item-thumbnail

Gatland ha rivelato che c’è “una porta aperta per il ritorno di George North in Nazionale”

Il tecnico ha detto che valuterà le condizioni della leggenda gallese, che potrebbe concedersi un'altra "Last Dance" dopo il finale deludente di Cardi...