Pasifika Challenge: la formazione degli All Blacks per Samoa

Prova generale in vista dei Lions. Un XV in cui non manca qualche novità

all blacks

ph. Sebastiano Pessina

In vista del Pasifika Challenge, in programma venerdì all’Eden Park di Auckland, gli All Blacks hanno diramato la loro formazione per il Test Match contro Samoa che preparerà i campioni del mondo alla serie contro i British & Irish Lions dal prossimo 24 giugno. Nella squadra di Hansen non mancano le sorprese: in assenza di Kieran Read, il capitano sarà Ben Smith; mentre Julian e Ardie Savea saranno in campo contemporaneamente dall’inizio, con il secondo nei panni del numero 8. I tre fratelli Barrett saranno tutti e tre della partita, ma solo Beauden comincerà dall’inizio nel ruolo di apertura, fiancheggiato da Aaron Smith come mediano di mischia. Da rilevare infine il prolungamento della defezione di Dane Coles: per il tallonatore, che sarà sostituito da Codie Taylor, continua l’indecisione sulla sua disponibilità a giocare dopo i postumi di vari problemi fisici, fra cui una concussion. In panchina oltre a Faumunia e Scott e Jordie Barrett, ecco Vaea Fifita. La partita sarà trasmessa in diretta su Sky Sport con kick off alle 10.

 

All Blacks: 15 Ben Smith (c); 14 Israel Dagg, 13 Anton Lienert-Brown, 12 Sonny Bill Williams, 11 Julian Savea; 10 Beauden Barrett, 9 Aaron Smith; 8 Ardie Savea, 7  Sam Cane, 6 Jerome Kaino; 5 Sam Whitelock 4 Brodie Retallick; 3 Owen Franks, 2 Codie Taylor, 1Joe Moody.
A disposizione: 16 Nathan Harris, 17 Wyatt Crockett, 18 Charlie Faumuina, 19 Scott Barrett, 20 Vaea Fifita, 21 TJ Perenara, 22 Lima Sopoaga, 23 Jordie Barrett.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Antoine Dupont il numero uno al mondo? Non per Wayne Smith

Il coach di lungo corso del rugby neozelandese ha espresso la sua preferenza su un mostro sacro degli All Blacks

item-thumbnail

Autumn Nations Series: il Giappone di Eddie Jones aggiunge una nuova sfida al tour europeo

I Brave Blossoms affronteranno un 2024 ricco di impegni stimolanti

item-thumbnail

All Blacks: Scott Robertson dovrà rinunciare al suo astro nascente in mediana

Il talentuoso Cameron Roigard era il maggior indiziato per la numero 9, ma è incappato in un brutto infortunio

item-thumbnail

L’Australia di Schmidt costruisce il suo staff pescando in Nuova Zelanda

Non solo Laurie Fisher al fianco del nuovo tecnico dei Wallabies: ci sarà anche Mike Cron, leggendario tecnico della mischia ordinata degli All Blacks...

item-thumbnail

Un bi-campione del mondo lascia il rugby a fine stagione

Sam Whitelock si ritirerà alla fine della stagione a 36 anni

item-thumbnail

Test Match estivi: tre sfide impegnative per la Georgia

Una prima partita in casa e due in trasferta per i Lelos