Nations Cup: l’Italia Emergenti gioca un solo tempo. Vince la Namibia 38-22

A Montevideo gli Azzurri chiudono avanti 22-7 il primo tempo ma crollano nella ripresa subendo 5 mete

namibia nations cup rugby

ph. Frankie Deges

Il primo quarto di gioco è di chiara marca azzurra, con Marinaro e compagni che guadagnano da subito possesso e territorio. Arrivano le mete di De Santis e di Lucchin, che dopo bella penetrazione per vie verticali pesca impreparate le guardie namibiane. La terza folata nei 22 dà ancora avanzamento ma si esaurisce per una contro ruck avversaria. Un calcio di Azzolini dà alla squadra il vantaggio oltre il doppio break, dopo che altre cariche ci portano in zona rossa ma con un in avanti al momento di colpire.

Il primo vero attacco della Namibia porta alla meta di Coetzee, che buca bene la difesa all’altezza e si invola. Ma l’inerzia del match resta in mano dell’Italia anche per i diversi errori della compagine africana: da una mischia pieni 22 arriva la meta di Amenta che pesta bene e va oltre. I primi quaranta si chiudono sul 22-7 Italia.

 

Nei primi due minuti di ripresa la musica non cambia. Gli Azzurri arrivano facilmente dentro i 22 vincendo le collisioni e rompendo placcaggi, ma in zona rosa manca organizzazione e Azzolini ci prova – senza fortuna – di drop. La Namibia a quel punto mette le mani sul match con l’Emergenti che cede progressivamente. La touche maul namibiana avanza, poi Bothma carica e va oltre. Gli africani prendono coraggio e marcano nuovamente, questa volta con Greyling dopo calcio dietro la linea di Kotze. L’inerzia del match è completamente cambiata e la stessa apertura si infila facilmente tra le maglie della difesa azzurra. 26-22 Namibia con cui si entra nell’ultimo quarto di gioco.

Gli Azzurri restano in 14 a otto dal termine per il rosso a Bettin che pulisce in modo pericoloso un avversario che cade sul proprio collo (stile DDT). Gli Azzurri attaccano ma arriva il tenuto e Klim, di nuovo servito al piede, mette la parola fine. All’ultima azione regaliamo una mischia ai nostri 5 metri e Wilson marca alla bandierina. Finisce 38-22 con parziale di 31-0 nella ripresa.

 

 

Italia Emergenti: Appiah, Makelara, Iacob, Michieletto, Krumov, Corazzi, Giammarioli, Amenta, Marinaro (c), Azzolini, De Santis, Lucchin, Gabbianelli, Bruno, Buscema
A disposizione: Daniele, Buonfiglio, Tenga, Ortis, Nostran, Gregorio, Bettin, Manganiello

Marcatori Italia Emergenti
Mete: De Santis (5), Lucchin (10), Amenta (39)
Conversioni: Azzolini (5, 10)
Punizioni: Azzolini (23)

 

Namibia: Van der Westhuizen, Coetzee, Ludick, Uanivi, Van der Merwe, Venter, Bothma (c), Stevens, Kotze, Wilson, De la Harpe, Greyling, Klim, Tromp
A disposizione: Du Preez, De Klerk, Viviers, Van Lill, Conradie, Jantjies, Loubser, Newman

Marcatori Namibia
Mete: Klim (28, 77), Bothma (51), Greyling (56), Kotze (63), Wilson (80)
Conversioni: Kotze (28, 56, 63, 77)
Punizioni:

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia A: in calendario un nuovo match a novembre

Per la selezione azzurra ci potrebbe essere anche una terza sfida a dicembre, a dimostrazione del valore dato alla squadra guidata da Troncon

item-thumbnail

Ange Capuozzo a OnRugby: «Sono felice per la convocazione, il club è stato molto disponibile»

L'estremo di Grenoble, dopo la convocazione nella Nazionale A, ha raccontato a OnRugby della sua felicità e della disponibilità del club a lasciarlo p...

item-thumbnail

Nazionale A: i convocati per la sfida con la Spagna, presenti Ratuva e Capuozzo

Sono 28 gli atleti convocati per la sfida del 30 ottobre: tra questi, alcuni nomi di peso provenienti dalle franchigie e tanti giocatori dell'ultima u...

item-thumbnail

Ufficializzata Spagna-Italia A, si gioca il 30 ottobre

La seconda selezione azzurra sarà di scena a Madrid contro la nazionale iberica. L'Italia A torna in campo a distanza di anni con un progetto importan...

item-thumbnail

Italia under 20, Brunello convoca 15 giocatori in raduno a Parma

Volti nuovi rispetto allo scorso raduno, in programma allenamenti congiunti con l'Accademia Nazionale