Pro12: i Cardiff Blues non diventeranno federali

La franchigia non seguirà lo stesso percorso dei Dragons: a chiarirlo è il Ceo Richard Holland

arms park cardiff

ph. Reuters

L’amministratore delegato dei Cardiff Blues, Richard Holland, ha chiarito in una lettera aperta che la franchigia ha deciso di non proseguire le discussioni per un’eventuale acquisizione da parte della Federazione. I colloqui erano iniziati circa due settimane fa, quasi in concomitanza con il via libera dato dagli azionisti del Newport RFC per la completa federalizzazione dei Dragons. Stando alle parole di Holland, tuttavia, i Blues non proseguiranno sulla stessa strada.

 

“Nell’ultimo Annual General Meeting ho fatto cenno allo scambio di idee che abbiamo avuto con la Welsh Rugby Union per capire come avrebbero potuto assisterci per la riqualificazione dell’Arms Park, che ha portato ad ulteriori discussioni riguardanti il controllo delle operazioni – ha scritto Holland sul sito dei Blues – Il board federale ha voluto sondare tutte le opzioni disponibili per decidere la miglior strada con cui andare avanti. Dopo averne dibattuto, posso confermare ora che la dirigenza dei Cardiff Blues all’unanimità ha deciso di non portare avanti questa trattativa”.

 

Holland ha successivamente aggiunto che i rapporti con la WRU sono solidi come sempre e che, insieme al Ceo della Federazione Martyn Phillips e ai manager delle altre regioni, continueranno a lavorare per delineare la migliore strategia per il futuro del rugby professionistico della regione e del Galles. “Il contratto di leasing esistente per l’Arms Park scadrà tra cinque anni, e la dirigenza è assolutamente intenzionata a estendere questo accordo e riqualificare lo stadio, per fornire uno stadio adatto sia al Cardiff Rugby Football Club che ai Cardiff Bleus”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Champions Cup: la delusione di Munster

La Red Army affronta una nuova eliminazione, ma per coach Van Graan i miglioramenti sono evidenti

7 Aprile 2021 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

La federazione irlandese ha bloccato il trasferimento di Pieter-Steph Du Toit al Munster

Ragioni economiche alla base del nulla di fatto fra la franchigia di Limerick e il Player of the Year 2019 per la prossima stagione

31 Marzo 2021 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Leinster conquista il titolo. Finale vinta 16-6 contro Munster

Leinster vince una battaglia intensa nella quale è sempre sembrata la squadra migliore in campo

27 Marzo 2021 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Leinster, assenze pesanti in vista della finale

I Dubliners devono fare i conti con importanti defezioni

23 Marzo 2021 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: Leinster conferma tutto lo staff tecnico

Leo Cullen ancora alla guida per un anno, mentre Lancaster, Contepomi e McBryde firmano un biennale

17 Marzo 2021 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: il Munster è la prima squadra a qualificarsi per la finale

Battuto il Connacht che ancora poteva insidiarli. L'ultima firma è del redivivo Joey Carbery

6 Marzo 2021 Pro 14 / Altri club