Un nuovo preparatore atletico, lo staff delle Zebre e l’incontro O’Shea-Gavazzi

Il Presidente Federale anticipa in un’intervista uno dei temi sul tavolo sabato

gavazzi o'shea italrugby

ph. Sebastiano Pessina

Si terrà sabato mattina a Calvisano l’incontro tra Conor O’Shea e il Presidente Alfredo Gavazzi. Il Commissario Tecnico irlandese, concluso il Sei Nazioni, discuterà assieme al numero uno del rugby azzurro di alcuni temi per lui imprescindibili in vista del lavoro verso la Rugby World Cup 2019. Le dure parole di Edimburgo ancora sono nell’aria, ma il numero uno del rugby azzurro conferma che non era lui il destinatario: “Non credo. Non ho niente sulla coscienza con O’Shea. Tutto quanto concordato con lui l’ho mantenuto. Finora carta bianca l’ha sempre avuta“, ha dichiarato in un’intervista rilasciata a Ivan Malfatto del Gazzettino.

 

Di cosa si discuterà? “Penso il preparatore atletico da condividere fra Nazionale e le due franchigie”, continua il Presidente federale (si legge che sarà inglese). Ma nazionalità a parte, se così fosse c’è da rilevare c’è ancora una volta l’insistenza di O’Shea sull’aspetto del fitness, in cui durante il torneo abbiamo ancora sofferto molto soprattutto negli ultimi quarti di gioco. Capitolo Zebre: “Gli chiederò comunque di allenare anche le Zebre, ma la risposta so che sarà no”, prosegue Gavazzi. Ma desideri a parte, il prossimo tecnico dei ducali sarà straniero e sì, molto probabilmente sarà affiancato dagli attuali tecnici dell’Under 20 Orlandi e Troncon. Novità infine per organizzare Test di preparazione per la Coppa del Mondo Femminile, in calendario ad agosto in Irlanda, e per un’Accademia stabile di Seven con sede alle Fiamme Oro: per entrambe le cose è stato chiesto un contributo al CONI.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italia Emergenti-Romania: via alla vendita dei biglietti per il 18 dicembre

Tutte le informazioni per assistere dal vivo alla sfida del Lanfranchi di Parma, l'ultima del 2021 azzurro

item-thumbnail

Marco Riccioni operato al ginocchio, comincia il suo recupero

Il pilone dell'Italia, infortunatosi lo scorso novembre con l'Argentina, è tornato a casa e lancia messaggi positivi a tutti i tifosi

3 Dicembre 2021 Rugby Azzurro
item-thumbnail

Le Sevens World Series 2022 fanno il bis a Dubai questo weekend

Le World Series di rugby Sevens fanno il bis a Dubai questo weekend, dopo la tappa inaugurale che ha visto vincere il Sudafrica maschile e l’Australia...

30 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Rugby Seven
item-thumbnail

Marzio Innocenti: “Siamo soddisfatti di quanto fatto a novembre dagli azzurri”

Il bilancio del presidente FIR e del Responsabile dell'Alto Livello Franco Smith dopo le partite di novembre delle nazionali azzurre

30 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

FIR: novità per l’Under 20 e un aggiornamento su Jake Polledri

Confermata la linea federale sul sistema di formazione a livello giovanile. Svelati gli ultimi dettagli sulle condizioni dell'azzurro

29 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale
item-thumbnail

Marzio Innocenti: “Stiamo lavorando per creare una terza Nazionale italiana”

La Nazionale Emergenti per il 2021 sarà quella utile per "cappare" i giocatori. Allo studio tante partite per l'Italia A nel 2022

29 Novembre 2021 Rugby Azzurro / Vita federale