Pro12: Galles, la Federazione pronta a rilevare i Dragons

La squadra di Newport potrebbe diventare un franchigia di sviluppo

newport dragons pro12 rugby

ph. Sebastiano Pessina

In Galles continua a tenere banco la situazione legata al futuro dei Dragons, l’unica delle quattro franchigie gallesi controllata al 50% dalla Federazione centrale. Dopo che ad inizio gennaio la WRU aveva ancora una volta pressato per la ricerca e l’ingresso di nuovi investitori, sarebbe ormai vicino il passo di totale acquisizione federale. “Se guardiamo a come dovrebbe essere un team professionistico e di successo, ci rendiamo conto di non essere dove vorremmo con i Dragons”, aveva dichiarato il CEO Martyn Phillips.

 

Come riporta infatti WalesOnLine, il gap con le altre tre Regions si sarebbe allargato al punto che la Federazione sarebbe ormai vicina all’accordo per rilevare i Dragons. Per farne cosa? Una franchigia di sviluppo per giovani giocatori, si legge, dove far giocare e crescere giovani talenti.  Uno scenario simile a quello che era Connacht, ma soprattutto uno scenario simile a quello che potrebbe accadere con le Zebre.

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

Pro14: le avversarie delle italiane

Le formazioni di Scarlets e Leinster, che giocheranno rispettivamente contro Benetton e Zebre

22 Ottobre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: il XV del Leinster che fa visita al Benetton Rugby

Sarà Garry Ringrose a capitanare la formazione degli irlandesi campioni in carica

9 Ottobre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Munster: un caso di positività in prima squadra, sospesi gli allenamenti

La sfida del weekend contro Edimburgo, tuttavia, non sarebbe a rischio

6 Ottobre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Guida al Pro14 – Galles

Fra grandi ritorni e giovani intriganti le squadre gallesi si candidano al ruolo di compagini più migliorate dell'anno

1 Ottobre 2020 Pro 14 / Altri club
item-thumbnail

Pro14: così in campo Ulster e Cardiff Blues, le rivali delle italiane

Ulster deve far fronte a diversi infortuni e si affida all'esperienza. Occhio ai trequarti dei Blues

1 Ottobre 2020 Pro 14 / Altri club