Calvisano esagerato, che prova di forza a San Donà

I gialloneri espugnano il Pacifici 59-17. E mandano un messaggio chiarissimo

COMMENTI DEI LETTORI
  1. tony 23 Dicembre 2016, 16:47

    Viste un po’ Reggio/Petrarca e poi S.Donà/Calvisano credo che il Calvisano sia la squadra meglio allenata dell’eccellenza se il Petrarca vorrà contrastarla deve incrementare il ritmo,capacità di avanzamento ,impatti e velocità sostegni, non è per caso che quelli che sono nell’orbita Federazione sono meglio allenati ????? e che il problema principale del rugby in Italia sia di tipo ambientale e nella qualità degli allenamenti.

    • zappinbo 24 Dicembre 2016, 08:04

      il primo tempo era uno spot per l’Eccellenza. Calvisano fortissimo ma s. Donà anch’ essa tenta di giocare

  2. sandro 23 Dicembre 2016, 17:31

    Forse hanno un allenatore bravo è una società seria e organizzata.. con buona pace di chi urla e sfotte sempre solo per il gusto di farlo…
    Per chiarezza… non sono di Calvisano e di Gavazzi e delle federazione non me ne può fregar di meno..

    • ermy 23 Dicembre 2016, 22:13

      Certo Sandro, seria e ben organizzata la filiera Accademia-Galvisano-Zebre… per cui i migliori prima vanno lì… che ne dici? 😉

      • zappinbo 24 Dicembre 2016, 08:06

        vedila al rovescio: se non c’era Calvisano dove andavano? qualche merito glielo diamo alla società?

      • sandro 24 Dicembre 2016, 10:30

        A me sembra che a Calvisano abbiano fatto bene anche prima.. quando le Zebre non c’erano e Gavazzi non era in carica, poi ricordo anche che è stata una delle poche società (se non l’unica) che in un momento di difficoltà, invece di esplodere lasciando debiti qua e là, abbia fatto un passo indietro e sia ripartita dal basso…
        E per me questa si chiama serietà, al di là di simpatie e campanili….

        • benpensante 24 Dicembre 2016, 13:03

          Questo è un blog dove la presunzione e il benaltrismo la fanno da padroni.
          Novillo e Paz li poteva prendere chiunque, tanto è vero che Viadana altri due argentini buoni li ha presi.
          Semenzato è stato scartato da Mogliano, Lucchin da Rovigo.
          Dalla Accademia sono arrivati Rimpelli, Dal Zilio , Pettinelli, Bruno, ragazzi 96/97.
          Chi capisse di rugby dovrebbe solamente dire: Bravo Brunello che fai giocare ragazzi di 19/20 anni in Eccellenza!
          Bravo Vaccari ad aver pescato bene in Argentina ed aver assecondato Brunello.
          Invece la stupidità e l’ignoranza fa dire: son capaci tutti prendono chi vogliono!
          Dimenticando che questi stessi soloni a settembre davano Petrarca e Fiamme davanti a tutti e Calvisano in lotta per uno dei due posti nei PO.
          Peccato che i nodi vengano sempre al pettine e i migliori emergono sempre.

  3. sandro 23 Dicembre 2016, 17:32

    Della federazione..

  4. LiukMarc 23 Dicembre 2016, 17:53

    Un’altra cilindrata, punto. E hanno anche buttato via un paio di ripartenze.
    C’è da dire che era avevo già visto San Donà questa stagione, e questa mi sembra la loro peggior partita (certo merito a chi avevano di fronte)

  5. fano 24 Dicembre 2016, 22:57

    calvisano modello all blacks.ero a san donà l impressione che ho avuto io è stata quella di vedere una squadra professionistica contro una squadra di livello inferiore.inferiore in tutto fisico mentalità tecnica……

  6. dmc63 26 Dicembre 2016, 14:37

    calvisano torna a splendere con il sole.probabilmente i calvini nn amano la nebbia.grande partita tutti bravi e tuivati bravissimo.anche io ho avuto impressione di 2 squadre di cat.diversa,s.donà già visto in amichevole a calvisano nn mi era piaciuto.per chi sale nei prox.giorni consiglio visita a presepi sabbia jesolo

Lascia un commento

item-thumbnail

Top10: arriva da Verona il nuovo ingaggio in terza linea per Viadana

Alessandro Rossi passa ai gialloneri dopo una lunga esperienza nel campionato cadetto con la maglia del Verona

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Un nuovo acquisto per la Lazio in vista del prossimo Top10

L'utility back Gabriele Leveratto dopo diverse stagioni in Serie A passa al club capitolino per il debutto in massima serie

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: Piacenza completa la sua linea di trequarti con un argentino

I Lyons aggiungono al loro roster il 25enne Filizzola, già allenato in passato da Gonzalo Garcia e con presenze nei Pumas 7s

29 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: un ventunenne argentino per Rovigo

Il giovane centro avrebbe dovuto partecipare al mondiale under 20 dello scorso anno con i Pumitas

28 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Colorno: tre nuovi atleti in arrivo da Serie A e B

Salgono a 11 i nuovi arrivi al 'Maini'

28 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Mogliano: due nuovi innesti in prima linea

Salgono così a 5 i colpi in entrata dei veneti, in vista della prossima annata agonistica

28 Luglio 2021 Campionati Italiani / TOP10