Irlanda: “Joey Carbery è il nuovo Sexton”, parola di Graham Henry

L’ex stella di Leinster Gordon D’Arcy ha riferito l’opinione dell’ex coach degli All Blacks, espressa lo scorso agosto

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

DUBLINO – Joey Carbery guiderà Leinster e l’Irlanda nei prossimi 10 anni, parola dell’ex allenatore degli All Blacks Graham Henry. L’importante investitura è stata riportata dalla ex stella di Leinster Gordon D’Arcy, adesso editorialista per l’Irish Times.

D’Arcy ha raccontato un aneddoto che durante una recente cena a casa del presidente di Leinster Mick Dawson, l’ex coach degli All Blacks (ora consulente proprio per Leinster) avrebbe rivelato la sua ammirazione per il nuovo numero 10 di Leinster. Secondo Henry “l’Irlanda non deve preoccuparsi di trovare un sostituto di Johnny Sexton, perché Carbery può ricoprire quel ruolo al meglio per i prossimi 10 anni”.

Nell’articolo in cui racconta l’aneddoto, Gordon D’Arcy si dice completamente d’accordo con l’allenatore dei tutti neri e spiega come la giovane apertura potrà lavorare nei prossimi mesi per migliorare il proprio gioco. Fa anche riferimento all’errore costato la meta e la partita contro i Glasgow Warriors, dicendo “l’anno scorso non sarebbe successo, perché Leinster non avrebbe mai provato ad attaccare da quella posizione (i propri 22, ndr)”.

Questo episodio è importante per molti motivi: non ultimo il fatto che l’opinione di Henry sia arrivata durante il mese di agosto, cioè prima che Joey Carbery debuttasse con la maglia di Leinster. Essere All Blacks significa anche sapere chi sono gli avversari del futuro, spesso prima degli avversari stessi.

 

Di Damiano Vezzosi

 

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Il Sei Nazioni non si tocca, parola del CEO dell’Irlanda

"Dobbiamo preservare ciò che abbiamo. Niente miglioramenti con la Georgia al posto dell'Italia", ha spiegato al Podcast 'Off the Ball'

30 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Conor O’Shea: “Per poco Danny Care non scoprì i piani per la Fox”

L'ex tecnico azzurro racconta il piccolo, curioso retroscena che coinvolge Ugo Monye e un barbiere di Londra

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Scozia: John Jeffrey nuovo presidente federale

Lo Squalo Bianco nominato per il momento ad interim. Intanto Dave Rennie lascia Glasgow con un mese di anticipo

26 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni: il XV ideale scelto da Andrea Masi

L'ex giocatore azzurro ha composto la sua formazione, dove non mancano alcuni compagni di squadra

25 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Il board del Sei Nazioni prende posizione sulla possibilità di un “4 Nazioni” senza Italia e Francia in autunno

Definite "inaccurate speculazioni" le voci giornalistiche circolate nelle scorse ore in UK

18 Maggio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni