Pro12: Glasgow asfalta Connacht a domicilio, bene il nuovo Munster

A Galway è dominio scozzese (con Sarto e Favaro dal primo minuto), i Blues battono Edimburgo nella ripresa

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Si sono giocate le ultime tre partite del primo turno del Pro12 2016/17.

 

Scarlets-Munster: colpo esterno per il nuovo Munster di Rassie Erasmus, che a Llanelli supera i padroni di casa per 13-23. Red Army sempre avanti nel punteggio ed in meta con Cronin e O’Mahony; per i gallesi a segno Gareth Davies.

Connacht-Glasgow: la prima da campioni in carica per Connacht è una debacle. Gli Warriors si prendono la rivincita dell’ultima semifinale celtica e schiacciano gli irlandesi per 5-41, marcando sei mete (2 Seymour, Hogg, Swinson, Puafisi, Lamont). Nel XV titolare presenti sia Leonardo Sarto che Simone Favaro.

Cardiff-Edimburgo: partenza positiva per i Blues, vittoriosi per 34-16 contro gli scozzesi all’Arms Park. Quattro mete (due per tempo) per i gallesi, a segno con Shingler, con una meta di punizione, con Nick Williams e Tomos Williams.

 

Classifica Guinness Pro 12

onrugby.it © riproduzione riservata
TAG:
item-thumbnail

URC: nuovo nome e nuovo logo per i Dragons

Cambia il simbolo della franchigia gallese, che cerca un maggior legame con le proprie origini

item-thumbnail

URC, finale tutta sudafricana: gli Stormers battono Ulster a tempo scaduto

Sembrava fatta per la squadra di Belfast, decide una trasformazione di Manie Libbok dopo la meta di Warrick Gelant

item-thumbnail

URC, Leo Cullen: “I ragazzi sono distrutti, non siamo stati abbastanza bravi”

Il capo allenatore del Leinster riflette sulla sconfitta in semifinale contro i Bulls

item-thumbnail

URC: impresa Bulls, a Dublino Leinster battuto 26-27

Dopo 5 anni la franchigia di Dublino rimarrà senza trofei in questa stagione

item-thumbnail

URC: dopo la sonora sconfitta con Leinster, Glasgow esonera Danny Wilson

Il direttore generale Al Kellock: "Prestazione inaccettabile". Il tecnico se ne va dopo due stagioni

item-thumbnail

URC: un drop all’83’ manda i Bulls in semifinale

Eliminati a sorpresa gli Sharks di Kolisi, Am e Mapimpi dopo una partita pazza