Serve un’Australia forte. Parola di Steve Hansen

Il tecnico degli All Blacks: è importante che i nostri vicini siano competitivi

folau australia

ph. Jason Reed/Action Images

L’Australia deve tornare forte, parola di All Blacks. Dalla finale della Rugby World Cup 2015 persa proprio contro i tutti neri, i Wallabies hanno collezionato solo sconfitte: prima le tre contro l’Inghilterra a giugno e infine le due contro la Nuova Zelanda nelle prime giornate del Rugby Championship 2016. E ora proprio il coach kiwi Steve Hansen ha parlato della situazione sostenendo quanto importante sia per il rugby avere un’Australia competitiva. “Il rugby è un gioco importante e tutti abbiamo bisogno che i Wallabies siano forti”, ha dichiarato al Daily Telegraph. Un mercato, quello sportivo australiano, in cui il Rugby Union deve ritagliarsi un proprio spazio tra League e Aussie Rules: “E’ un mercato difficile perché ci sono altri sport che magari in certi momenti, dal punto di vista del tifoso, attraggono maggiormente. Il gioco deve avere una solida base nell’Emisfero Sud, vogliamo che i nostri vicini siano forti. Sono sicuro che così sarà, hanno i giocatori per farlo”.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Ian Foster è ancora in discussione: il capo del rugby neozelandese non lo ha confermato

Il CEO di New Zealand Rugby, Mark Robinson, ha eluso le domande sulla possibile conferma del tecnico, rinviando tutto al prossimo fine settimana

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks, Foster: “I media neozelandesi ci hanno attaccati e offesi”

Il tecnico neozelandese si toglie un po' di sassolini dalle scarpe dopo il successo sul Sudafrica

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

L’Argentina demolisce l’Australia 48-17, a segno Gallo e Albornoz

Successo clamoroso dei Pumas, che demoliscono gli avversari e portano a casa 5 punti

14 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Gli All Blacks tornano a vincere. Sudafrica battuto 23-35 a Johannesburg

Una fiammata improvvisa negli ultimi dieci minuti dà la vittoria alla Nuova Zelanda, dopo che gli Springboks avevano rimontato nella ripresa

13 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Un’Australia sempre più ridotta all’osso cerca il bis in Argentina: la preview

Si gioca alle 21:10 italiane allo stadio Bicentenario di San Juan

13 Agosto 2022 Emisfero Sud / Rugby Championship