Verso il primo derby celtico della stagione con George Biagi e Alessandro Zanni

Alla vigilia della sfida di Parma, abbiamo intervistato i capitani di Zebre Rugby e Benetton Treviso

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Stefo 25 Agosto 2016, 08:46

    @redazione ci sara’ la copertura streaming per questa partita?

  2. tony 25 Agosto 2016, 08:48

    nei primi 20/25 giocatori per le Zebre e 25/30 per il Benetton le rose non sono male pur prive di grandissimi fuoriclasse inaccessibi a questi club, gli altri o sono giovani o non ancora preparati al livello…. speriamo progrediscano velocemete.

    • zappinbo 25 Agosto 2016, 09:59

      Sono d’accordo. Soprattutto per le Zebre, quando ne chiameranno 8-9 in nazionale senza contare gli infortunati, saranno tempi cupi.
      By the way: questa grande difesa di cui parla il giornalista, dove l’ha Vista?

      • western-province 25 Agosto 2016, 12:59

        le Zebre secondo me l’anno scorso hanno mostrato una difesa solida e aggressiva, cosa che gli ha permesso di fare partite dignitose e mettere spesso in difficoltà gli avversari

        purtroppo questo però solo nel loro momento di massimo splendore (novembre-gennaio) per il resto è stato un incubo con imbarcate vergognose che gli sono costate la peggiore difesa del campionato (e anche della storia del PRO12)

  3. xnebiax 25 Agosto 2016, 09:46

    Notizia: Zanni ha fatto una battuta. Proprio un’atmosfera diversa a Treviso. 😀

  4. kinky 25 Agosto 2016, 10:33

    Bene, adesso attendo curioso le due formazioni!

    • tony 25 Agosto 2016, 12:44

      @kinky provo a darti quella di Treviso:Demarchi(Quaglio)Giazzon(Santa) Ferrari(Traorè,Pasquali)Paulo(Gerosa)Fuser(Budd)Zanni,Minto,Barbini( Lazzaroni)Gori(Bronzini)Allan(McKinley)Esposito,Sgarbi,Pratico,Buondonno, McLean(Odiete) , quelli parentesi in panchina. non mi dovrei sbagliare di molto.

  5. maz74 25 Agosto 2016, 10:44

    Benetton ha costruito un buona squadra completa in ogni reparto, mentre le Zebre al contrario non hanno una guida solida e questo si rifletterà su tutto. Zebre le pronostico all’ultimo posto, mentre sono fiducioso per la Benetton a metà classifica.

    • ginoconsorsio 25 Agosto 2016, 12:03

      Questo fatto che chi scrive in questo blog, pontifichi a prescindere la Benetton e spari merda addosso alle Zebre, comincia a starmi veramente sugli zebedei!!
      Se si deve parlare da tifosi è un conto, se si vuole ergersi ad esperti…lasciamo perdere.
      Buon lavoro.

      • Stefo 25 Agosto 2016, 12:24

        Che alle Zebre manchino di sicuro una terza ed un’ apertura adattabile a centro (finche’ non verra’ confermato Afamasaga) lo vedrebbe anche il piu’ incredibile degli ultras che si ritiene un esperto 😉

        • fracassosandona 25 Agosto 2016, 14:26

          l’ingaggio di cotale giocatore a Treviso scatenerebbe Gianni…
          per fortuna se lo prendono a Parma…
          segnalo come Afamanasaga sia dato in rosa alle zebre nel sito ufficiale del pro12 ma non in quello della società…

          @consorsio: non è questione di sparare escrementi sulle zebre: il primo a manifestare perplessità sulla rosa e neanche troppo velatamente è il loro capo allenatore…

          a differenza di molti tifosi trevigiani non sono così sicuro che la cura Crowley porterà chissà quali immediati benefici, va dato atto che per lo meno hanno cercato di comprare qualche MA di ruolo, mentre le zebre hanno ancora meno terze dell’anno scorso…

      • edopardo 25 Agosto 2016, 12:33

        E la gente che appena uno si pronuncia lo si vuole zittire dove li mettiamo? questo è un blog aperto ogni uno mette i suoi pensieri se ti sta sugli zebedei cambia blog.
        Anche perchè tu mi sembri uno che vuole ancora credere alla terra piatta quando non lo è.. suvvia e lampante agli occhi di tutti che le Zebre non sono complete.

      • malpensante 25 Agosto 2016, 12:59

        Le Zebre non si sono ancora viste, almeno io, e col Munster mi han detto da là che c’era un vento micidiale. Venerdì sera si potranno tirare le prime somme, visto che poi si comincia davvero. Cärta canta e vilan dormä.

        • Stefo 25 Agosto 2016, 13:04

          Io andro’ a vedermi Leinster v Bath in compenso domani, mentre mi sono bloccato gia’ i posti per la partita con quellila’, che dovrebbero aver firmato Taute come MJ.
          Fai un salto?

          • malpensante 25 Agosto 2016, 13:16

            Perplesso senza perplimermi, ma se prendiamo Calm O’S da voi, a pellagra siam messi bene. Taute risulta anche a me firmato con uno short contract.

          • Stefo 25 Agosto 2016, 13:29

            A noi continua a mancare un utility back dopo il ritiro di Fitzgerald…sul tecnico della difesa mi spiace per Kurt ma arrivera’ un nome buono.

            Mi piace invece da noi che non abbiano fatto al cazzata di un 10 straniero come backup di Sexton dopo l’uscita del Madigo, ma si e’ giustamente puntato sui 3 ragazzi a giocarsela ed avere le loro possibilita’…occhio a Carbery il piu’ giovane dei 3.
            Mi sta invece sul culo che con il ritiro di Reddan e la dipartita di Boss non si sia provato a convincere Hart a venire a Dublino

          • fracassosandona 25 Agosto 2016, 15:39

            stefo, ti perdi la prima in casa contro Treviso?

          • carlo s 25 Agosto 2016, 16:09

            sommando le seconde linee+le terze:
            Zebre 11
            Treviso 12

            non vedo tutta questa differenza

          • marcoV 25 Agosto 2016, 16:57

            @carlo s:
            in effetti se le Zebre sembran corte in terza, ma hanno Ruzza e Furno (forse pure Gedeone) che possono essere adattati, a TV ci son solo 4 seconde linee di ruolo, più i possibili Budd, Lazzaroni e Minto.

          • marcoV 25 Agosto 2016, 17:01

            Nel totale però stiamo parlando di 38 giocatori in rosa bianconera e 42 in quella biancoverde
            (11 stranieri a Parma, 6 a Treviso, contando anche Berryman e Budd che sarebbero ormai equiparabili).

          • Stefo 25 Agosto 2016, 17:10

            @fracasso dovrei andarci salvo imprevisti…

      • western-province 25 Agosto 2016, 13:03

        ma ognuno potrà fare i pronostici che vuole e pensarla come vuole?
        poi il campo dirà la sua

    • sanfrancesco 25 Agosto 2016, 12:08

      invece a me piacciono anche le zebrette

      biagi, canna, vanconsonant, magari viene anche fuori qualcuno buono tra i giovani dietro. non mi sembrano cosi scarsi. squadra piu’ giovane dell anno scorso e credo anche con piu’ fiato

      aspettiamo qualche partita e poi vediamo

      • edopardo 25 Agosto 2016, 12:35

        Credo che chi trova qualcosa che non và nelle Zebre non sia sui giocatori che già ci sono ma in quelli che mancano…non sono assolutamente bilanciate in previsioni di convocazioni in nazionale e infortuni vari e teniamo conto che devono partecipare anche alla coppa europea quest’anno.
        vorrei sapere se se li tengono fissi vista la penuria i giocatori Licata e Pettinelli..spero per poro di si.

  6. carlo s 25 Agosto 2016, 12:38

    Domanda fuori tema: ma Munari che fine ha fatto??

    l’ultimo tinello è del 19 novembre 2015

    • fracassosandona 25 Agosto 2016, 12:40

      URGE tinello prestagionale e preelettorale…
      perché privarci di questa gioia?

    • tony 25 Agosto 2016, 12:50

      Starà lavorando col gruppo Innocenti per le elezioni, peraltro dato a meno del 20% al di fuori del Veneto dove pure non raccoglie il massimo , viene dato con percentuali inferiori a quelle che ottenne Zatta, ergo Gavazzi verso la riconferma sembra.

      • lupomar 26 Agosto 2016, 12:28

        Mi piacerebbe sapere le tue fonti, da quel che ne so io sulla carta ad oggi Innocenti è ben davanti. Il problema sono le promesse e gli assegni pronti ad essere staccati dai federali in albergo il giorno prima che fanno cambiare idea ai Presidenti…

  7. tony 25 Agosto 2016, 12:47

    Segnalato O’Shea in quel di Treviso.

  8. lucadiscepolo 25 Agosto 2016, 13:26

    Provo ad ipotizzare le formazioni: de marchi Gega Ferrari budd fuser minto zanni lazzaroni Bronzini McKinley odiete Allan benvenuti Esposito Hayward

    Lovotti festuccia ceccarelli biagi ruzza Sarto mbanda Minnie padovani venditti Castello boni di Giulio canna

    • tony 25 Agosto 2016, 13:39

      luca… alcuni che hai messo in formazione hanno dei piccoli acciacchi e non potranno probabilmente essere della formazione… vedi gega,benvenuti,haiward e dovrebbere essere in rientro gori … guarda quella che ho scritto a Kinky credo di non sbagliarmi di molto.

  9. pier58 25 Agosto 2016, 14:12

    Leggere le parole di Alessandro Zanni fa piacere non solo come tifoso Benetton ma anche e sopratutto come appassionato. Le nostre due squadre in Celtic hanno sicuramente delle mancanze e dei gap da colmare ma sembra che finalmente si sia imboccata la via giusta per dei team di professionisti a tutti i livelli (giocatori, allenatori, preparatori e fino alla persona che tiene spogliatoio e campi con un progetto). Come sempre il campo sarà il galantuomo che determinerà i valori veri oltre le parole. Positività e voglia di far bene saranno indispensabili ed i risultati verranno. E poi come si dice “facciamo accadere le cose” con il lavoro, la voglia e il supporto (anche critico) di noi tutti che prima di tutto amiamo questo sport. Forza italiane in Celtic. Forza Leoni, forza tifosi dei Leoni e dai che qualche soddisfazione arriverà. Ed anche alle Zebre tanti buoni risultati e la crescita che fa bene a tutto il movimento.

  10. kinky 25 Agosto 2016, 16:37

    Dai che per la gioia di molti di voi domani nell’amichevole Petrarca-Fiamme Oro vedrete Ragusi schierato all’apertura!!!

Lascia un commento

item-thumbnail

Zebre: dopo cinque anni torna il seconda linea Joshua Furno

L'ex azzurro rientra in Italia dopo un lungo giro del mondo che lo ha visto in Francia come ultima tappa

item-thumbnail

Benetton, il capo della preparazione Molony: “La squadra è già in ottima forma fisica”

In casa biancoverde si lavora tanto con l'ovale a meno di un mese dal debutto nel prossimo United Rugby Championship

item-thumbnail

Zebre, video-intervista a Giampietro Ribaldi: “Voglio guadagnarmi il posto da titolare”

Il tallonatore dei ducali analizza il momento, tra l'impegnativa preparazione e la voglia di fare bene in un gruppo giovane

item-thumbnail

Carlo Canna e le Zebre, una storia mai banale

Il mediano d'apertura ha lasciato la franchigia dopo sette stagioni e tante giocate difficili da dimenticare

item-thumbnail

Zebre, Andrea Zambonin: “Devo migliorare la qualità dei minuti giocati”

Il seconda linea della franchigia ducale sarà uno dei protagonisti della prossima stagione

item-thumbnail

Ascolti tv URC: miglior anno di sempre per l’Italia, e il torneo fa numeri da record

Lo United Rugby Championship supera i 34 milioni di spettatori complessivi, raddoppiando la media per partita rispetto alla scorsa stagione

17 Agosto 2022 United Rugby Championship