Rugby World Cup 2023: gli stadi della candidatura italiana

Dodici gli impianti identificati dalla FIR. C’è anche il Flaminio

ph. Andrew Boyers/Action Images

ph. Andrew Boyers/Action Images

La Federazione Italiana Rugby ha annunciato le sedi da gioco indicate per la candidatura italiana alla Rugby World Cup 2023,  in vista dell’ufficializzazione da parte di World Rugby, nell’autunno 2017, del Paese che ospiterà la decima edizione della rassegna iridata per la quale sono in corsa anche Irlanda, Francia e Sudafrica. Sono in tutto dodici gli impianti identificati per ospitare i quarantotto incontri. Tra questi c’è anche il Flaminio, vecchia casa del rugby azzurro e attualmente in stato di abbandono. “La Rugby World Cup è uno degli eventi sportivi più prestigiosi sulla scena internazionale – ha dichiarato il Presidente della FIR, Alfredo Gavazzi – e siamo certi che i tempi siano maturi per portare nel nostro Paese questa straordinaria manifestazione. Siamo in attesa di ricevere dal Governo l’impegno a fornire le garanzie economiche richieste e stiamo completando il reperimento delle manifestazioni d’interesse da parte dei Comuni”.

 

Impianti identificati da FIR per la candidatura alla Rugby World Cup 2023
Roma, Stadio Olimpico – capienza 72.698
Roma, Stadio Flaminio – capienza 30.000 c.a.
Milano, Stadio “Giuseppe Meazza” – capienza 81.277
Torino, Stadio Olimpico – capienza 27.958
Genova, Stadio “Luigi Ferraris” – capienza 36.599
Firenze, Stadio “Artemio Franchi” – capienza 47.290
Bologna, Stadio “Renato Dall’Ara” – capienza 38.279
Udine, Stadio “Friuli” – capienza 25.144
Padova, Stadio “Euganeo” – capienza 32.420
Napoli, Stadio “San Paolo” – capienza 60.240
Bari, Stadio “San Nicola” – capienza 58.248
Palermo, Stadio “Renzo Barbera” – capienza 37.619

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Qualificazioni mondiali: rimontone USA, Canada battuto 38-16 dopo la sconfitta dell’andata

Con una grandissima rimonta gli Stati Uniti conquistano la prima finale delle qualificazioni americane: il 2 e il 9 ottobre si giocherà USA-Uruguay

12 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

RWC 2023: Stati Uniti e Canada di nuovo contro per la qualificazione

Sfida di ritorno importante tra le due nazionali nordamericane, anche se non ne uscirà un verdetto definitivo

10 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: assegnati i diritti tv in Francia

Decine di milioni di euro spesi per trasmettere i prossimi due tornei iridati, con Nuova Zelanda 2022 che si affianca a Francia 2023

6 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: entra nel vivo la corsa americana per un posto nel girone con l’Italia

Canada-Stati Uniti apre il percorso americano per i due posti in palio alla prossima Coppa del Mondo. Ecco tutti i passaggi previsti

2 Settembre 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023
item-thumbnail

Rugby World Cup 2023: le (grandi) novità dal percorso di qualificazione

Il cammino verso il mondiale comincia a delinearsi per molte nazionali: ecco il punto della situazione

2 Agosto 2021 Rugby Mondiale / Rugby World Cup / RWC 2023