Zebre, altro ritorno dall’Inghilterra: ufficiale la firma di Venditti

La franchigia ducale ha annunciato il rientro dell’ala avezzanese, reduce da una stagione a Newcastle

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Dopo gli annunci di Furno e Festuccia, anche un altro azzurro attraverso nuovamente la Manica per riabbracciare l’Italia. Le Zebre, infatti hanno ufficializzato il ritorno  in bianconero di Giovanbattista Venditti dopo una sola stagione con Newcastle. Il comunicato della società ducale:

 

Un altro azzurro torna in Italia e sceglie la maglia delle Zebre Rugby per la stagione 2016/17: si tratta dell’ala Giovanbattista Venditti che torna a Parma dopo una stagione passata nelle fila degli inglesi Newcastle Falcons.

Cresciuto nel club della sua città natale Avezzano, l’abruzzese nel 2006 si trasferisce a Roma nelle fila dell’Unione Rugby Capitolina dove vince due titoli italiani U19 prima di essere selezionato nell’ Accademia Nazionale Ivan Francescato di Tirrenia (PI). Nel 2009 il passaggio a Parma al Gran Parma Rugby dove Venditti fa il suo esordio nel massimo campionato italiano Super 10 con la maglia blu-celeste. Nell’estate 2010 Venditti è un punto fisso della nazionale U20 al mondiale giapponese e poi è selezionato dal ct della nazionale maggiore Mallett nel ritiro valdostano in preparazione ai test match del Sud Pacifico. Con l’ingresso delle formazioni italiane nella Celtic League nell’autunno 2010 l’ala è selezionata nella rosa degli Aironi coi quali fa il suo esordio anche nelle coppe europee. Il primo cap in Azzurro arriva nella stagione 2011/12 all’ RBS Sei Nazioni 2012 chiuso con 4 presenze e due mete di cui una alla Scozia nella vittoria dello Stadio Olimpico. Venditti nell’estate 2012 è parte delle Zebre Rugby, la neonata franchigia di base a Parma che partecipa al Guinness PRO12. In maglia bianconera il giocatore colleziona 41 presenze ufficiali in tre stagioni prima di trasferirsi al termine della stagione 2014/15 nel massimo campionato inglese Aviva Premiership scendendo in campo 9 volte con la formazione del nord dell’Inghilterra. In azzurro invece sono 33 le presenze del giocatore che vanta partecipazioni a tre RBS Sei Nazioni ed una coppa del Mondo, l’ultima edizione giocata nel 2015 in Inghilterra. Venditti è parte del gruppo azzurro del nuovo commissario tecnico Conor O’Shea e partirà dalla panchina sabato sera a Santa Fè (ARG) nella prima delle tra gare degli Azzurri nel tour americano 2016.

Il bentornato nella franchigia di base a Parma da parte del team manager bianconero Andrea De Rossi:”Siamo contenti del rientro in Italia di un giocatore nato e formato nelle trafila dell’Accademia Ivan Francescato e di tutte le nazionali giovanili azzurre. Venditti ha deciso di andare all’estero lo scorso anno e crediamo che -anche se solo per una stagione- a livello personale, professionale e tecnico questa esperienza possa essere per lui assolutamente positiva ed importante nella sua futura condivisione col gruppo delle Zebre Rugby. Per noi è un innesto importante in un reparto che Venditti va a rafforzare con la sua potenza fisica e velocità”.

Le dichiarazioni di Giovanbattista Venditti, al momento nel ritiro della nazionale italiana in Argentina in vista della sfida di sabato ai Pumas :”Sono molto felice di tornare a Parma: la stagione a Newcastle è stata molto ricca da ogni punto di vista e non vedo l’ora di condividere un po’ di questa esperienza alle Zebre Rugby, squadra che mi ha fatto crescere e che mi ha dato davvero tanto. Sono convinto che la prossima stagione ci toglieremo delle belle soddisfazioni”.

La scheda del giocatore:

Nome: Giovanbattista

Cognome: Venditti

nato a: Avezzano (AQ)

Il: 27/03/1990

Altezza: 187 cm

Peso: 110 kg

Ruolo: ala

Honours: Italia, A, 7s, U20, U19, U18, U17

Caps: 33

Presenze in Guinness PRO12: 50

Presenze in EPCR Champions Cup: 14

Presenze in EPCR Challenge Cup: 3

Club precedenti: Newcastle Falcons (ENG), Zebre Rugby, Aironi, Gran Parma Rugby, Unione Rugby Capitolina

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: gli highlights di Zebre-Scarlets

Tutte le azioni principali della sfida del diciassettesimo turno

item-thumbnail

URC: Zebre imprecise e Scarlets concreti, a Parma vincono i gallesi

L'ultimo match casalingo della franchigia ducale finisce con una sconfitta senza bonus

item-thumbnail

URC: la preview di Zebre-Scarlets

Gara da vincere a tutti i costi per Giovanni Licata e soci nell'ultima gara casalinga della stagione

item-thumbnail

URC: la formazione delle Zebre per la partita con gli Scarlets

Roselli ritrova Luca Morisi per l'ultima partita in casa. In mediana tocca a Garcia e Montemauri

item-thumbnail

Le Zebre annunciano l’addio di 9 giocatori

Sei avanti e tre trequarti non faranno parte delle franchigia nella prossima stagione

item-thumbnail

URC: le Zebre non passano in Scozia. Edinburgh vince 40-14

I ducali escono sconfitti dalla trasferta scozzese. Mete di Prisciantelli e Trulla