Sei Nazioni: l’Irlanda scende in Francia con un solo obiettivo

Alle 15.25 (diretta DMAX) si affrontano a Parigi due squadre in condizione opposta

ph. Toby Melville/Action Images

ph. Toby Melville/Action Images

Il match tra Francia e Irlanda apre la seconda giornata del Sei Nazioni 2016. Allo Stade de France vanno in campo due squadre che arrivano in una situazione diametralmente opposta. Da una parte i transalpini che si presentano al via con sei cambi decisi da coach Noves dopo la brutta prestazione contro l’Italia, dall’altra i verdi che sono costretti a due cambi nella linea veloce per l’infortunio di Zebo e Keith Earls ma che recuperano Sean O’Brien che completa una pazzesca terza linea con Heaslip e CJ Stander.
Appuntamento con “Rugby Social Club”, condotto da Daniele Piervincenzi con Paul Griffen e Mauro Bergamasco, a partire dalle 15.05 (calcio d’inizio fissato alle 15.25). Diretta TV in chiaro su DMAX (canale 52) e in live streaming su DPLAY www.eurosport.com.

 

 

Irlanda: Rob Kearney, Andrew Trimble, Jared Payne, Robbie Henshaw, Dave Kearney, Jonathan Sexton, Conor Murray, Jack McGrath, Rory Best, Nathan White, Devin Toner, Mike McCarthy, CJ Stander, Sean O’Brien, Jamie Heaslip
A disposizione: Richardt Strauss, Jame Cronin, Tadgh Furlong, Donncha Ryan, Rhys Ruddock, Eoin Reddan, Ian Madigan, Fergus McFadden

 

Francia: Maxime Medard; Teddy Thomas, Maxime Mermoz, Jonathan Danty, Virimi Vakatawa; Jules Plisson, Sebastien Bezy; Jefferson Poirot, Guilhem Guirado (capt), Uini Atoni; Alexandre Flanquart, Yoann Maestri; Wenceslas Lauret, Yacouba Camara, Damien Chouly.
A disposizione: Camille Chat, Rabah Slimani, Eddy Ben Arous, Paul Jedrasiak, Loann Goujon, Maxime Machenaud, Jean-Marc Doussain, Hugo Bonneval

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

L’inglese Henry Pollock eletto Miglior giocatore del Sei Nazioni U20

Il terza linea inglese è un giovane di grande prospettiva

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni