Sei Nazioni: questa la Scozia che scende in campo a Cardiff

Coach Cotter deve fare a meno di Matt Scott e schiera Taylor a primo centro

ph. Lee Smith/Action Images

ph. Lee Smith/Action Images

Vern Cotter ha annunciato la formazione della Scozia che sabato scenderà in campo al Millennium Stadium contro il Galles. Confermati in seconda linea i fratelli Gray con Denton numero otto, mediana Laidlaw-Russell e Duncan Taylor che va a primo centro per l’infortunio di Matt Scott. In panchina c’è Sean Lamont.
Appuntamento con “Rugby Social Club”, condotto da Daniele Piervincenzi con Paul Griffen e Mauro Bergamasco, a partire dalle 17.30 (calcio d’inizio fissato alle 17.50). Diretta TV in chiaro su DMAX (canale 52) e in live streaming su DPLAY www.eurosport.com.

 

 

Scozia: 15. Stuart Hogg 14. Sean Maitland 13. Mark Bennett 12. Duncan Taylor 11. Tommy Seymour 10. Finn Russell 9. Greig Laidlaw (c); 1. Alasdair Dickinson 2. Ross Ford 3. Willem Nel 4. Richie Gray 5. Jonny Gray 6. John Barclay 7. John Hardie 8. Dave Denton
A disposizione: 16. Stuart McInally 17. Gordon Reid 18. Zander Fagerson 19. Tim Swinson 20. Blair Cowan 21. Sam Hidalgo-Clyne 22. Duncan Weir 23. Sean Lamont

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: Inghilterra ancora rullo compressore, l’Irlanda si rialza

Red Roses mai in difficoltà contro la Scozia malgrado un altro cartellino rosso, il Galles cade a Cork

14 Aprile 2024 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Due Azzurri nel XV ideale del Sei Nazioni 2024

Reso noto il Team of the Championship, dove l'Irlanda la fa da padrona e l'Italia ha più giocatori dell'Inghilterra

item-thumbnail

Scozia: fiducia in Gregor Townsend, nonostante tutto

Il capo allenatore rimane al suo posto, ma la federazione ha fatto intendere di non essere troppo soddisfatta dell'ultimo Sei Nazioni

item-thumbnail

Sei Nazioni femminile: la classifica dopo il secondo turno, balzo dell’Italia

La vittoria in Irlanda rilancia le Azzurre, e non solo nel ranking

item-thumbnail

Sei Nazioni Femminile: la sanzione disciplinare a Sarah Beckett dell’Inghilterra

La giocatrice inglese si era resa protagonista di un intervento scorretto ai danni di Michela Sillari

item-thumbnail

Sei Nazioni: Lorenzo Pani candidato per la miglior meta del Torneo

Tra le quattro marcature in corsa per il titolo di più bella c'è quella dell'Azzurro contro il Galles