Rugbymercato: Munster, il dopo O’Connell si chiama Chisholm

Gli irlandesi hanno ufficializzato l’arrivo del giocatore Wallabies

Mark Chisholm_Action Images_Tyrone Siu

Ph. Action Images / Tyrone Siu

Sarà l’australiano Mark Chisholm a sostituire Paul O’Connell a Munster. E’ questa la notizia che comunica la franchigia irlandese dal suo sito ufficiale. Rispetto al seconda linea volato in Francia, alla corte del Tolone, il wallabies compie dunque il percorso inverso approdando in Irlanda dopo un passato nel Top14, in quel di Bayonne.
Oltre 100 presenze nel Super Rugby con i Brumbies e 58 caps con l’Australia fra il 2004 e il 2010, Chisholm si è già detto molto felice di iniziare la nuova avventura al pari del CEO del suo nuovo club
Garrett Fitzgerald: “Siamo contenti di aver acquisito un giocatore dell’esperienza di Mark. Questo potrà consentirci di mantenere un alto standard nel nostro roster per la prossima stagione. Non vediamo l’ora di osservarlo sul campo”.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

URC: i XV di Munster e Ospreys, avversarie delle italiane

Le formazioni delle due squadre impegnate a Treviso e a Parma

item-thumbnail

URC, Rufus McLean sospeso dai Glasgow Warriors per violenza domestica

L'ala, 22 anni, era tra gli assenti delle convocazioni in nazionale di Gregor Townsend

item-thumbnail

URC: il Munster vuole Malcolm Marx

Il tallonatore degli Springboks è nel mirino degli irlandesi per la prossima stagione

item-thumbnail

URC: le formazioni di Ulster e Edimburgo per le sfide al Benetton e alle Zebre

Irlandesi e scozzesi saranno le rivali di giornata delle franchigie italiane

item-thumbnail

URC: Edinburgh soffia Ben Healy al Munster. E Townsend potrebbe dargli la nazionale

Il 23enne numero 10 irlandese è eleggibile per la Scozia, era già stato corteggiato dai Glasgow Warriors in passato

item-thumbnail

URC: risultati e highlights dell’undicesima giornata

Munster batte Ulster all'ultimo respiro, mentre Leinster vince ancora