O’ Connell conferma: “Dopo la World Cup lascio la nazionale”

Il capitano degli irlandesi conferma che non giocherà più per la sua nazionale

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

 

Paul O’ Connell rende nota la sua decisione: “Dopo la Coppa del Mondo, non proseguirò nella mia attività internazionale con l’Irlanda – come riporta L’Irish Times – ma andrò a Tolone per chiudere la mia carriera definitivamente”.
Sono state queste le parole del seconda linea che dunque ha le idee ben chiare sul suo futuro: “I mesi appena trascorsi sono stati complicati per me. Addirittura ho pensato di voler smettere totalmente dopo il Mondiale, poi ho preferito accettare la corte insistente di Tolone che nell’ultimo inverno è riuscita a convincermi del suo progetto; nonostante avessi rinviato più volte la decisione per confrontarmi anche con la Federazione Irlandese e non creare problemi”.

 

L’avanti, ex Munster a questo punto, ha fatto capire inoltre che per affrontare questa decisione sono stati decisivi ovviamente i colloqui con sua moglie, con Nathan Hines, che lo ha rassicurato circa i trattamenti medici che Tolone applica sui giocatori più esperti, e Jonathan Sexton, il qualie gli ha spiegato un po’ il tenore di vita francese.

onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Nominato il nuovo amministratore delegato del Sei Nazioni, succederà a Ben Morel da aprile

Si tratta di Tom Harrison, ex capo dell'England and Wales Cricket Board (ECB) ed ex dirigente di IMG Media e ESPN STAR Sports

27 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Andy Farrell alla guida dei Lions nel 2025: la IRFU dice sì

In caso di chiamata, la Federazione Irlandese sosterrà il suo allenatore a capo della selezione britannica

26 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match
item-thumbnail

Il Sei Nazioni chiude la porta al Sudafrica: “Nessuna espansione in questo momento”

Il CEO di Six Nations, Ben Morel, ha messo le cose in chiaro

25 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2023: Inghilterra, problemi di infortuni. Ben 4 cambi rispetto ai primi convocati

Il ct Steve Borthwick deve gestire un'infermeria già molto piena

24 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Galles: Gatland vuole riconsiderare la regola dei 60 cap

L'allenatore del Galles stringe i tempi per discutere la regola sul numero di presenze necessarie a un giocatore che milita all’estero per essere conv...

24 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Gatland: “Con l’Italia bisognerà costruire di 3 punti in 3 punti”, e glissa sul cucchiaio di legno…

Il tecnico del Galles ha risposto alle nostre domande in conferenza stampa

23 Gennaio 2023 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni