Joe Schmidt e Irlanda: a giugno si parlerà di rinnovo di contratto?

L’attuale accordo scade dopo il Sei Nazioni 2016. Il ct nega coinvolgimenti nell’esonero di O’Connor dal Leinster

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Jacques Brunel non è l’unico allenatore di una squadra nazionale europea il cui contratto scadrà al termine del Sei Nazioni 2016. Con il tecnico francese, la cui storia con la panchina azzurra come è noto non è destinata a proseguire, c’è anche Joe Schmidt. L’allenatore neozelandese ha guidato l’Irlanda al trionfo nelle due ultime edizioni proprio del Sei Nazioni, e ora il XV in maglia verde è indicato da molti come possibile sorpresa alla RWC.
Parlando con il sito the42.ie il ct ha detto che “il mese di giugno ci vedrà tutti qui, non vado da nessuna parte e potrebbe essere un buon momento per parlare del futuro. Ad ogni modo non abbiamo fretta, né io né la federazione, e cose da fare certo no ci mancano.

 

Il Guardian riporta invece alcune dichiarazione di Schmidt, sospettato di essere tra gli artefici dell’allontanamento di Matt O’Connor dalla panchine del Leinster: “Non ne sapevo nulla, sono rimasto sorpreso come tutti gli altri. Non è stata una decisione presa dall’IRFU ma dal board del club. Hanno questa autonomia e hanno preso questa decisione”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Nigel Owens e le nuove regole di World Rugby: “Più probabile che creino nuovi problemi anziché risolverli”

Il celebre ex arbitro ha detto la sua sui provvedimenti in vigore da luglio 2024

item-thumbnail

Il Sudafrica potrebbe lanciare un nuovo numero 10 nel prossimo tour estivo

Rassie Erasmus potrebbe buttare nella mischia un nuovo mediano d'apertura il 22 giugno contro il Galles

item-thumbnail

Test Match Autunniali: L’Australia sfiderà una squadra di Premiership a novembre

Una selezione di Wallabies darà il via al tour europeo

item-thumbnail

Sam Cane si ritira dal rugby internazionale: non farà più parte degli All Blacks

L'avanti chiuderà la sua esperienza alla fine del 2024

item-thumbnail

Galles: un’assenza e un ritorno di peso in vista dei test match estivi

Due degli uomini più influenti del pack ritornano a disposizione, ma non mancano le defezioni