Guinness Pro12: nel piatto celtico delle Zebre oggi c’è il Connacht

Alle 18 e 30 a Parma una occasione alla portata dei bianconeri. E Mauro Bergamasco dice addio

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Ultima gara interna delle Zebre per questa stagione oggi a Parma. Un 2014/2015 che non verrà certo ricordato tra le annate migliori del rugby italiano e con i bianconeri che hanno fatto un passo indietro rispetto alla scorsa stagione, quando invece ci si aspettava una crescita. Rimangono comunque due gare per scavalcare il Benetton Treviso avavnti di 3 punti e che al momento ha in mano il biglietto per la prossima Champions Cup. I veneti sono usciti sconfitti dalla trasferta in casa Leinster e oggi i bianconeri hanno la possibilità di scavalcarli contro un Connacht che è ottima squadra ma che arriva da un filotto di quattro ko consecutivi. E tra gli irlandesi non c’è Mils Muliaina, che tra qualche mese verrà a Parma.
Partita che segna l’addio “casalingo” alle Zebre di alcuni giocatori come Leonard e Venditti che andranno a giocare altrove, ma è soprattutto l’ultima gara con una squadra di club per Mauro Bergamasco, giunto al termine (dopo il Mondiale, gli auguriamo) di una carriera lunga e fantastica.
Calcio d’inizio alle 18 e 30, diretta tv su Nuvolari.

 

Zebre: 15 Dion Berryman, 14 Giovanbattista Venditti, 13 Matteo Pratichetti, 12 Gonzalo Garcia, 11 Michele Visentin, 10 Luciano Orquera, 9 Brendon Leonard, 8 Andries Van Schalkwyk, 7 Mauro Bergamasco (c), 6 Filippo Cristiano, 5 Valerio Bernabò, 4 Quintin Geldenhuys, 3 Dario Chistolini, 2 Andrea Manici, 1 Matias Aguero
Riserve: 16 Oliviero Fabiani, 17 Andrea De Marchi, 18 Luca Redolfini, 19 Andrei Mahu, 20 Jacopo Sarto, 21 Guglielmo Palazzani, 22 Alberto Chillon, 23 Mirco Bergamasco

 

Connacht: 15 Tiernan O’Halloran, 14 Danie Poolman, 13 Robbie Henshaw, 12 Bundee Aki, 11 Matt Healy, 10 Jack Carty, 9 John Cooney, 8 Eoin McKeon, 7 Eoghan Masterson, 6 John Muldoon (c), 5 Aly Muldowney, 4 Ultan Dillane, 3 Rodney Ah You, 2 Tom McCartney, 1 Denis Buckley
Riserve: 16 Dave Heffernan, 17 JP Cooney, 18 Finlay Bealham, 19 Andrew Browne, 20 George Naoupu, 21 Kieran Marmion, 22 Conor McKeon, 23 Darragh Leader

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta

item-thumbnail

URC: Zebre, ultimo atto. A Glasgow per finire con orgoglio

La preview della gara che chiude la stagione della franchigia di Parma

item-thumbnail

Le ultime Zebre della stagione: la formazione per Glasgow

Luca Morisi capitano per l'ultima della gestione Roselli

item-thumbnail

Zebre Parma: bollettino ufficiale su Lorenzo Pani

Il trequarti sarà costretto a stare fuori molto a lungo

item-thumbnail

URC: gli highlights di Zebre-Scarlets

Tutte le azioni principali della sfida del diciassettesimo turno