Challenge Cup: Gloucester doma Exeter e si prende la finalissima

Semifinale decisa nella fase finale delle due frazioni di gioco e alla fine i cherry & white vincono 30 a 19

ph. Henry Browne /Action Images

ph. Henry Browne /Action Images

La semifinale tutta inglese ha emesso il suo verdetto: il primo di maggio al Twickenham Stoop di Londra a contendersi la Challenge Cup (e quindi anche un posto per la Champions Cup della prosima stagione) assieme all’Edimburgo sarà il Gloucester.
Al Kingsholm va in scena una partita sostanzialemente equilibrata che va avanti a fiammate, come quella che negli ultimi dieci minuti del primo tempo danno al Gloucester il suo massimo vantaggio (13 a 3) soprattutto grazie alla meta di Meakes. Solo che ai cherry & white si bagnano le munizioni e i Chiefs piano piano risalgono la china con i calci di Henry Slade che allo spaccare dell’ora di gioco porta i suoi a solo un punto di distanza dagli avversari, 13 a 12.
Al 67′ arriva però la seconda marcatura pesante degl XV di casa che al termine di una azione insistita riesce a schiacciare la palla oltre la linea bianca con Tom Savage, Laidlow converte e Gloucester torna oltre il break, 20 a 12. Laidlow che al 71′ mette tra i pali una punizione calciata da posizione centrale ma piuttosto distante, tre punti che di fatto chiudono la partita nonostante la meta di Taione al 75′ che porta sul 23 a 19. Ma non è finita: al 77′ Jonny May raccoglie un pallone passato malissima dai Chiefs lungo il loro out sinistro e si invola fino alla meta che fissa il risultato sul 30 a 19.

 

Gloucester: Charlie Sharples; Jonny May, Bill Meakes, Billy Twelvetrees (capt), Henry Purdy; James Hook, Greig Laidlaw; Nick Wood, Richard Hibbard, John Afoa; Tom Savage, Mariano Galarza; Sione Kalamafoni, Matt Kvesic, Gareth Evans.
Riserve: Darren Dawidiuk, Dan Murphy, Sila Puafisi, Elliott Stooke, Ross Moriarty, Dan Robson, Billy Burns, Brendan Macken.

 

Exeter Chiefs: 15 Phil Dollman; 14 Ian Whitten, 13 Jack Nowell, 12 Sam Hill, 11 Matt Jess; 10 Henry Slade, 9 Will Chudley, 8 Tom Waldrom, 7 Kai Horstmann, 6 Dave Ewers, 5 Mitch Lees, 4 Dean Mumm (c), 3 Tom Francis, 2 Jack Yeandle, 1 Ben Moon.
Riserve: 16 Elvis Taione, 17 Carl Rimmer, 18 Alex Brown, 19 Sam Skinner, 20 Tom Johnson, 21 Dave Lewis, 22 Gareth Steenson, 23 Tom James

 

Marcatori per Gloucester
Mete: Meakes (30), Savage (67), May (77)
Conversioni: Laidlaw (31, 68, 78)
Punizioni: Laidlaw (17, 71), Hook (38)

 

Marcatori per Exeter
Mete: Taione (75)
Conversioni: Steenson (76)
Punizioni: Slade (20, 40, 45)

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

La preview della finale di Challenge Cup tra Gloucester e Sharks

I sudafricani per fare la storia, gli inglesi per tornare ad alti livelli dopo tante stagioni difficili: a Londra sarà una grande sfida

24 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione degli Sharks che affronta il Gloucester

Il XV sudafricano per la finale di Londra sarà capitanato da Eben Etzebeth

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la formazione di Gloucester per la finale di Londra

Il XV iniziale degli inglesi che affronteranno gli Sharks al Tottenham Hotspur Stadium

23 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Champions e Challenge Cup: sede, calendario, orari e arbitri delle finali europee

Tutto il programma delle finali Gloucester-Sharks e, soprattutto, Leinster-Tolosa

21 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Challenge Cup: la corsa del Benetton Rugby finisce a Gloucester

Ai trevigiani non basta una prestazione coraggiosa, i padroni di casa vincono e conquistano la finale

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup
item-thumbnail

Gli Sharks sono la prima finalista di Challenge Cup: Clermont sconfitto dopo una semifinale incredibile

Al Twickenham Stoop passano i sudafricani 32-31: decidono una meta di Mapimpi a 10' dalla fine e soprattutto gli strepitosi calci di un perfetto Siya ...

4 Maggio 2024 Coppe Europee / Challenge Cup