Classic rugby: sette italiani selezionati nel “World Classic XV”

La squadra in campo a Londra contro i Classic Lions a poche ora dalla finale della RWC2015. Tante le stelle convocate

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Sette giocatori italiani sono stati selezionati per scendere in campo nel prestigioso World Classic XV, selezione ad inviti composta da ex giocatori internazionali che il giorno 31 ottobre a Londra sfiderà i Classic Lions, la selezione degli ex giocatori delle nazionali britanniche ed irlandese. Si tratta del centro Luca Martin, dell’apertura Gerard Fraiser, del mediano di mischia Paul Griffen, della seconda linea Santiago Dellape, del flanker Massimo Giovannelli e dei piloni Carlos Nieto e Alejandro Moreno. Non solo, Manager della squadra assieme alla leggenda gallese JPR Williams sarà Marcello Cuttitta, attuale detentore del record di mete segnate con la maglia azzurra. La selezione comprende, tra gli altri, Percy Montogomery, Felipe Contepomi, l’ex capitano All Blacks Reuben Thorne, Nathan Sharpe e Dimitri Yachvili. Allenatore della squadra sarà Anthony Foley, attuale head coach di Munster.

 

La squadra scenderà in campo contro gli ex giocatori inglesi, scozzesi, irlandesi e gallesi in un palcoscenico davvero prestigioso. Il match è infatti in programma il giorno 31 ottobre 2015 alle ore 12:30, poche ore prima del kick off della finale della Rugby World Cup 2015 e a due passi dallo stadio di Twickenham, che sarà teatro dell’ultimo atto dei Mondiali. La partita infatti si terrà nello storico Old Deer Park, per anni casa dei London Welsh.

 

 

Giocatori: Percy Montgomery, Stefan Terblanch, Luca Martin, Caleb Ralph, Andrew Walker, Felipe Contepomi, Mark Robinson, Scott Robertson, Reuben Thorne, Finando Lobbe, Garrick Morgan, Nathan Sharpe, Carlos Nieto, Robbie Kempson, Dimitri Yachvily, Massimo Giovanelli, Tierry Louvet, Gerard Fraser, Moreno Alejandro, Paul Griffen, Santiago Dellape.
Staff tecnico: Anthony Foley (Head Coach), JPR Williams e Marcello Cuttitta (Team Manager).

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

European OnRugby Ranking: i Northampton Saints entrano nel podio, balzo in avanti dei Glasgow Warriors

Il Benetton resta stabile nella top 20 nonostante la sconfitta con i Bulls

12 Giugno 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Il materasso di Hooper e i “sogni d’oro” olimpici

Quando una piccola cosa può aiutare a raggiungere il massimo obiettivo sportivo: le Olimpiadi

5 Giugno 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: Benetton nelle prime 20 d’Europa

Bath e Tolone entrano nelle prime dieci posizioni grazie alle importanti vittorie domenicali

4 Giugno 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Nigel Owens: “Alcuni arbitri non saprebbero arbitrare senza la tecnologia. Il TMO usato così genera troppe polemiche”

Secondo l'ex arbitro gallese andare indietro di 50 metri per rivedere un'azione genera troppe incoerenze nelle decisioni, pregiudicando l'operato dei ...

3 Giugno 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

Lettera a un figlio: “Tu oggi mi hai insegnato come si vive una sconfitta”

Il papà di un giocatore della Rugby Experience L'Aquila scrive un profondo messaggio dopo la sconfitta nella finale scudetto U18

29 Maggio 2024 Terzo tempo
item-thumbnail

European OnRugby Ranking: Tolosa sempre più al comando, Leinster giù

Come hanno influito le finali delle Coppe europee sulla nostra classifica

29 Maggio 2024 Terzo tempo