Pro 12: quattro permit alle Zebre per la sfida contro Glasgow

Da Calvisano arrivano Cavalieri e Ferraro, da Mogliano Morsellino e da Viadana Ruzza

ph. Francesca Soli

ph. Francesca Soli

Lo staff delle Zebre ha chiamato quattro permit player dall’Eccellenza in vista dell’impegno di domenica contro Glasgow. Si tratta di Cavalieri, Ferraro, Morsellino e Ruzza. Di seguito il comunicato.

 

Parma, 9 Febbraio 2014 – Ripresa degli allenamenti quest’oggi alla Cittadella del Rugby di Parma per le Zebre Rugby che, dopo il weekend di pausa dagli impegni agonistici, si apprestano a ritornare in campo nel Guinness PRO12 domenica prossima 15 Febbraio quando il XV del Nord-Ovest ospiterà gli scozzesi Glasgow Warriors allo Stadio Lanfranchi di Parma. All’appello tra i giocatori della rosa 2014/15 mancano i tredici nazionali convocati dall’Italia per il  Sei Nazioni 2015 con la terza linea Vunisa –ristabilito dall’infortunio subito nel derby d’andata dello scorso Dicembre contro il Benetton- convocato nella serata di ieri dal Ct della nazionale italiana Brunel in vista della sfida di sabato a Twickenham contro l’Inghilterra nel secondo turno del torneo.

Il gruppo bianconero ha accolto stamane alcuni giocatori provenienti dal massimo campionato italiano Eccellenza che si sono messi a disposizione dello staff tecnico delle Zebre Rugby in preparazione al quattordicesimo turno del campionato celtico di domenica alle ore 14.

I quattro giocatori aggregati sono: Augustin Cavalieri (Rugby Calvisano – seconda linea) con una presenza da permit player con le Zebre nel Novembre 2013 a Swansea contro gli Ospreys; Luigi Ferraro(Rugby Calvisano – tallonatore) in campo col XV del Nord-Ovest nella vittoria 15-10 contro i Cardiff Blues dello scorso 1 Marzo a Parma; Alex Morsellino (Mogliano Rugby – ala) e Federico Ruzza (Rugby Viadana – seconda linea)

Il team manager Andrea De Rossi: ”Ringrazio la Federazione Italiana Rugby, le società di appartenenza ed i giocatori per la loro disponibilità verso il club. Sono certo dell’apporto di giocatori d’esperienza come Cavalieri e Ferraro che hanno già vestito questa maglia la scorsa stagione mentre spero che i più giovani possano cogliere al meglio questa opportunità e mettersi in luce in un campionato internazionale di assoluto livello come il Guinness PRO12”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Zebre, parla Roselli: “Tra cambiamenti e precarietà non è stato facile, eppure sta nascendo un’eccellenza”

Il tecnico romano saluta la franchigia emiliana, con cui ha collaborato complessivamente per 6 stagioni

item-thumbnail

URC: le Zebre imbrigliano a lungo Glasgow, poi nel finale passano gli scozzesi

La franchigia ducale gioca una partita di spessore, ma non basta per ottenere la vittoria in trasferta

item-thumbnail

URC: Zebre, ultimo atto. A Glasgow per finire con orgoglio

La preview della gara che chiude la stagione della franchigia di Parma

item-thumbnail

Le ultime Zebre della stagione: la formazione per Glasgow

Luca Morisi capitano per l'ultima della gestione Roselli

item-thumbnail

Zebre Parma: bollettino ufficiale su Lorenzo Pani

Il trequarti sarà costretto a stare fuori molto a lungo

item-thumbnail

URC: gli highlights di Zebre-Scarlets

Tutte le azioni principali della sfida del diciassettesimo turno