Sei Nazioni, ritiro azzurro: Parisse lavora a parte, Bortolami a riposo

Un semplice affaticamento per il terza linea mentre per il giocatore delle Zebre c’è un problemino muscolare

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Il capitano azzurro che lavora a parte per un semplice affaticamento muscolare – sabato in campo contro l’Irlanda ci sarà sicuramente – e Bortolami che invece rimane a riposo: sono queste le notizie principali dal ritiro azzurro in quel di Roma. Il comunicato FIR:

 

L’RBS 6 Nazioni 2015 dell’Italrugby inizia con tre allenamenti sul sintetico del “Giulio Onesti”, dove gli Azzurri si sono radunati ieri sera in vista del debutto di sabato pomeriggio allo Stadio Olimpico di Roma (ore 15.30, diretta DMAX canale 52 dalle 15) contro l’Irlanda, campione in carica.

Gli Azzurri del CT Jacques Brunel hanno iniziato la preparazione per sfidare il XV in verde sul fondo sintetico dopo la pesante grandinata che ha colpito la Capitale ieri sera e che ha lasciato un lieve strato di ghiaccio sul campo in erba del “Giulio Onesti” destinato alla Nazionale.

Ha lavorato a parte il capitano della Nazionale, Sergio Parisse, che si è diviso tra palestra e piscina per smaltire un lieve affaticamento agli adduttori, retaggio degli impegni agonistici del week-end in Top14, mentre il compagno di reparto Robert Barbieri è stato precauzionalmente fermato nel corso della mattinata per l’emergere di un affaticamento ai bicipiti femorali della gamba destra e verrà sottoposto domattina ad un’ecografia di controllo.

Riposo totale, invece, per il seconda linea veterano Marco Bortolami che, in fase di recupero da una lesione distrattiva all’adduttore sinistro, ha avvertito un fastidio muscolare: il capitano di Zebre Rugby è stato sottoposto ad ecografia che ha dato esito negativo e potrà proseguire regolarmente nel proprio percorso di recupero.

Nel pomeriggio gli Azzurri – la cui rosa, all’ora di pranzo, è stata completata dagli arrivi di Furno, Masi, De Marchi, McLean ed Allan reduci dagli impegni di Club – hanno lavorato in palestra, divisi per reparti, agli ordini del preparatore Giovanni Sanguin.

Domani i 31 Azzurri convocati da Brunel per le prime due giornata dell’RBS 6 Nazioni osserveranno un programma di allenamenti analogo a quello odierno, mentre mercoledì è prevista una giornata di riposo prima dell’annuncio della formazione che affronterà l’Irlanda fissato alle ore 14.30 di giovedì 5 febbraio in diretta su www.federugby.it e www.youtube.com/fedrugby

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Italia, Marco Riccioni: “Tornare in Abruzzo e in Italia è sempre bello”

Dopo l'allenamento allo stadio Fattori di L'Aquila, il pilone teramano ha parlato del suo legame con le sue origini

23 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, gli obiettivi di Gonzalo Quesada per le Summer Series: “Aumentare la profondità del gruppo e sviluppare la nostra identità di squadra”

Il CT degli Azzurri ha spiegato i criteri di selezione utilizzati nella convocazione dei 33 giocatori impegnati a preparare il tour estivo

22 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: alle Summer Series ci sarà anche Ange Capuozzo

Il CT dell'Italia Gonzalo Quesada ha spiegato perchè l'accesso dello Stade Toulousain in finale di Top 14 non cambia le carte in tavola

22 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Summer Series: date e orari dei test match dell’Italia con Samoa, Tonga e Giappone

Ufficializzati i kick off delle tre partite che gli Azzurri sosterranno nel mese di luglio

22 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia, Mirco Spagnolo: “Mi sento un impact player. Devo continuare a sviluppare le mie capacità decisionali”

Il pilone della nazionale ha analizzato la sua stagione pensando ai prossimi impegni azzurri. Un percorso di crescita che non si vuole arrestare

20 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Lorenzo Pani è al lavoro sul suo percorso di recupero

Il trequarti della nazionale e delle Zebre muove i primi passi

19 Giugno 2024 Rugby Azzurro / La Nazionale