Eccellenza: la legge è quella di Rovigo, Petrarca Padova ko 6-24

Derby controllato dai rossoblu che vincono senza bonus contro una squadra grintosa ma poco organizzata

ph. Tommaso Del Panta

ph. Tommaso Del Panta

Il Petrarca tiene di più il pallone, spinge ma non riesce a impensierire la retroguardia rossoblu e anzi la squadra allenata da Filippo Frati dà l’impressione di essere meglio organizzata, con le idee più chiare e soprattutto sa far male. Questo il canovaccio della partita andata in scena oggi a Padova e quindi non stupisce che al 20′ gli ospiti siano già avanti sul 14 a 0.
I padroni di casa non riescono ad entrare nei 22 metri avversari e allora al 27′ scelgono la via del piazzato con Fadalti che smuove il tabellone bianconero con i primi tre punti ma al 34′ è Basson, sempre da fermo, a ristabilire la distanza. Si va al riposo sul 3-17.

 

In apertura di secondo tempo è ancora Fadalti ad accorciare le distanze ma è di nuovo Rovigo al 5′ con una rapido capovolgimento di fronte ad arrivare quasi in meta ma stavolta i rossoblu non raccolgono punti. Sempre Fadalti sbaglia un calcio non impossibile al 13′, due minuti dopo la meta di Ngawini costruita lungo l’out sinistro chiude la gara grazie anche alla trasformazione di Basson che porta il risultato sul 6-24.
Il Petrarca alza il ritmo, spinge e mette Rovigo alle corde. Al 68′ cartellino giallo per Caffini che lascia gli ospiti in inferiorità numerica.
La partita non dice più molto, con Rovigo (male la touche polesana, e anche la mischia nel secondo tempo non ha funzionato a dovere) che cerca comunque la meta del bonus senza però riuscirci.

 

Petrarca Padova: Capraro; Innocenti, Woodhouse, Bettin, Fadalti; Benettin, Francescato; Eru, Giusti, Conforti; Rocchia, Michieletto; Leso, Bigi, Furia.
a disposizione: Vento, Zani, Iacob, Trotta, Nostran, Curtolo, Menniti-Ippolito, Favaro

Rovigo: Basson, Menon, Majstorovic, Van Niekerk, Ngawini, Rodriguez, Bronzini, Ferro, Lubian E., Ruffolo, Montauriol, Caffini, Roan, Mahoney (c), Quaglio.
A disposizione: Ceccato, Ravalle, Pozzi, Maran, De Marchi, Frati, McCann, Farolini.

 

Marcatori per il Petrarca Padova
Mete:
Conversioni:
Punizioni: Fadalti (27, 42)

 

Marcatori per il Rovigo
Mete: Majstorovic (9), Ferro (18), Ngawini (55)
Conversioni: Basson (10, 19)
Punizioni: Basson (34)

classifica eccelenza

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Viadana, coach Pavan: “Ora è vietato fermarsi. Questa grande stagione dev’essere una base di partenza”

Il tecnico: "Prima eravamo una sorpresa, poi siamo diventati una realtà, adesso dobbiamo riconfermarci"

13 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite: Giovanni Pettinelli è ufficialmente un giocatore del Mogliano

L'organico dei biancoblù si arricchisce di un innesto importante per la stagione 2024/25

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Viadana: altri quattro rinnovi per la stagione 2024/25

Prende corpo l'organico della squadra finalista del campionato 2023/24

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Rovigo, il ds Polla Roux: “Eravamo da scudetto, ma ci riproveremo”

Tanti rimpianti, soprattutto per gli infortuni che hanno compromesso le ultime partite, ma per i rossoblu il bilancio è comunque positivo

12 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Serie A Elite, Mogliano: importante ritorno alla corte di coach Caputo

Non solo diversi giocatori restano, c'è anche qualcuno che torna in biancoblù

11 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite
item-thumbnail

Petrarca: la guida tecnica riparte da un duo di allenatori

I campioni d'Italia hanno anche tracciato le linee per la stagione 2024-2025

10 Giugno 2024 Campionati Italiani / Serie A Elite