Sei Nazioni 2015: Marco Fuser chiamato a sostituire Geldenhuys

Il ct Brunel ha convocato il giocatore della Benetton Treviso per le prime due gare del torneo

Marco Fuser

Quintin Geldenhuys salterà il Sei Nazioni 2015 per un infortunio occorsogli nel corso dello stage a azzurro di Roma, Jaques Brunel corre ai ripari e convoca Marco Fuser. Il comunicato FIR:

 

E’ Marco Fuser, ventitreenne seconda linea della Benetton Treviso, 2 caps all’attivo con la Nazionale contro il Canada nel 2012 ed il Giappone nell’estate 2014, l’atleta convocato dal Commissario Tecnico Jacques Brunel per sostituire l’infortunato Quintin Geldenhuys nella rosa della Squadra Nazionale che tornerà a radunarsi domenica 1 febbraio al Centro di Preparazione Olimpica “Giulio Onesti” di Roma in vista delle prime due giornata dell’RBS 6 Nazioni 2015 contro Irlanda (Roma, sabato 7 febbraio) ed Inghilterra (Twickenham, sabato 14 febbraio).

La lista dei trentuno convocati è aggiornata come segue:

Piloni

Matias AGUERO (Zebre Rugby, 29 caps)

Martin CASTROGIOVANNI (Toulon RC, 107 caps)

Dario CHISTOLINI (Zebre Rugby, 5 caps)

Alberto DE MARCHI (Sale Sharks, 23 caps)

Tallonatori

Leonardo GHIRALDINI (Leicester Tigers, 70 caps)

Andrea MANICI (Zebre Rugby, 6 caps)*

Seconde linee

George Fabio BIAGI (Zebre Rugby, 3 caps)

Marco BORTOLAMI (Zebre Rugby, 110 caps)

Joshua FURNO (Newcastle Falcons, 24 caps)*

Marco FUSER (Benetton Treviso, 2 caps)* 

Flanker/n.8

Robert Julian BARBIERI (Leicester Tigers, 38 caps)

Marco BARBINI (Benetton Treviso, esordiente)

Mauro BERGAMASCO (Zebre Rugby, 100 caps)

Simone FAVARO (Benetton Treviso, 23 caps)

Francesco MINTO (Benetton Treviso, 11 caps)

Sergio PARISSE (Stade Francais, 108 caps) – capitano

Alessandro ZANNI (Benetton Treviso, 86 caps)

Mediani di mischia

Edoardo GORI (Benetton Treviso, 37 caps)*

Guglielmo PALAZZANI (Zebre Rugby, 5 caps)

Marcello VIOLI (Cammi Calvisano, esordiente)

Mediani d’apertura

Tommaso ALLAN (USAP Perpignan, 10 caps)

Kelly HAIMONA (Zebre Rugby, 3 caps)

Centri/Ali/Estremi

Giulio BISEGNI (Zebre Rugby, esordiente)

Michele CAMPAGNARO (Benetton Treviso, 12 caps)*

Andrea MASI (London Wasps, 87 caps)

Luke MCLEAN (Sale Sharks, 63 caps)

Luca MORISI (Benetton Treviso, 9 caps)*

Simone RAGUSI (Benetton Treviso, esordiente)

Leonardo SARTO (Zebre, Rugby, 12 caps)*

Giovambattista VENDITTI (Zebre Rugby, 22 caps)*

Michele VISENTIN (Zebre Rugby, esordiente)*

*è/è stato membro dell’Accademia FIR “Ivan Francescato”

non considerati per infortunio: Gonzalo CANALE (La Rochelle), Gonzalo GARCIA (Zebre Rugby), Quintin GELDENHUYS (Zebre Rugby), Alberto SGARBI (Benetton Treviso), Samuela VUNISA (Zebre Rugby)

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Italrugby: gli Azzurri restano senza sponsor di maglia

Il main sponsor della nazionale esercitando il diritto di recesso ha scelto di non rinnovare il contratto con FIR

22 Luglio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Paolo Garbisi è nella lista dei 4 giovani mediani d’apertura più interessanti a livello mondiale

L'azzurro è in un sondaggio indotto da World Rugby assieme ad altri tre prospetti di altissimo livello

20 Luglio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

La “querelle” sul trasferimento di Paolo Garbisi a Montpellier

La ricostruzione della vicenda che ha visto il mediano di apertura azzurro approdare a Montpellier per il prossimo TOP 14

17 Luglio 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

L’Italia ha (ri)contattato Louis Lynagh

A dirlo è stato il papà Michael che svela anche i retroscena della cosa

29 Giugno 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Maxime Mbandà: fra le Zebre e l’Italia, due “nuovi” capitoli della sua carriera

Il terza linea non vede l'ora aggiungere nuove pagine al suo personalissimo libro ovale

24 Giugno 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale
item-thumbnail

Italia: i convocati per la “prima” della nuova era Kieran Crowley, al via da domani

Nemmeno il tempo di rifiatare per il capo allenatore neozelandese, dopo il successo in Rainbow Cup. Comincia il suo percorso in azzurro

20 Giugno 2021 Rugby Azzurro / La Nazionale