Folau e Le Roux con i piedi in due scarpe: Giappone e Super Rugby

Con ogni probabilità non verranno in Europa dopo la RWC inglese. E faranno la spola tra due tornei, pare

h. Graham Stuart/Action Images

h. Graham Stuart/Action Images

Sono tra i giocatori più “ricercati” di tutta Ovalia ma dopo il Mondiale – nonostante contatti e trattative più o meno intavolate – non verranno in Europa per giocare in Premiership e Top 14. O così sembra esserne sicuro Midi Olympique, secondo il quale l’australiano Israel Folau e il sudafricano Willie Le Roux non lasceranno le propie squadre di Super Rugby e quindi, soprattutto per il primo, non volteranno le spalle alla possibilità di essere chiamati in nazionale. I due però dovrebbero firmare un contratto anche con una squadra giapponese, torneo che svolgendosi tra settembre/ottobre e inizio marzo consente una spola con il Super Rugby.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Rugby Championship: la preview di Australia-Sudafrica

Di nuovo di fronte Wallabies e Springboks, con i campioni del mondo alla ricerca del riscatto

17 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: la formazione dell’Argentina per la seconda sfida agli All Blacks

Mario Ledesma apporta parecchie modifiche al suo XV cambiando anche posizione a due giocatori

17 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: due cambi nell’Australia, Hooper fa la storia dei Wallabies

Partita attesissima a Brisbane, dove Cooper proverà a replicare lo scherzetto di domenica scorsa. Anche Topou parte dal primo minuto

16 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

All Blacks: Aaron Smith out, ma capitan Whitelock e Mo’unga tornano in squadra?

Sono ufficiali le posizione del seconda linea e mediano d'apertura dei tutti neri, che hanno deciso sul loro immediato futuro

16 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship: rivoluzione All Blacks per la seconda sfida ai Pumas

Tanti cambi per Foster, che pensa soprattutto al Sudafrica. Si rivede McKenzie, Ennor pronto a tornare in nazionale dopo due anni

16 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Rugby Championship 2021: la formazione del Sudafrica per la rivincita contro l’Australia

Jacques Nienaber opera un paio di cambi fra gli avanti. Confermata la mediana de Klerk-Pollard

15 Settembre 2021 Emisfero Sud / Rugby Championship