Paul O’Connell, l’ultima partita sarà alla Coppa del Mondo?

Il seconda linea starebbe valutando di smettere dopo i Mondiali inglesi

ph. Sebastiano Pessina

ph. Sebastiano Pessina

Dopo 103 caps, di cui 7 con i Lions, potrebbe dire basta. Paul O’Connell, seconda linea irlandese e monumento del rugby mondiale, starebbe valutando di ritirarsi dopo la Coppa del Mondo 2015. “Non so quanto potrò ancora andare avanti – ha detto il giocatore al The Guardian, che riporta la notizia – voglio giocare il Mondiale e farlo nella miglior condizione, ma sono ancora indeciso se dopo proseguire. E’ da un po’ che ci penso”. Nel corso dell’intervista, O’Connell ha pure lanciato le quotazioni dei suoi ed elogiato Joe Schmidt: “E’ un coach eccellente e un grande stratega […] Ti insegna ad essere nel posto giusto al momento giusto. lavorare con lui è stimolante: impari sempre cose nuove”. Queste invece le parole sulle possibilità di vittoria del’Irlanda: “Certamente abbiano una chance. Abbiamo dimostrato di poter battere chiunque”.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

E se il prossimo “10” del Sudafrica fosse… Cheslin Kolbe?

Tra la contemporaneità con l'URC e la data fuori dalle finestre internazionali (22 giugno) gli Springboks saranno costretti a sfidare il Galles con ta...

item-thumbnail

Autumn Nations Series: niente Test Match tra Galles e Georgia

Nel calendario non trova spazio l'atteso incontro tra l'ultima del Sei Nazioni e la prima del Rugby Europe Championship

item-thumbnail

Autumn Nations Series 2024: il calendario completo con date e orari dei Test Match di novembre

Si inizia il 2 novembre con il test tra Inghilterra e Nuova Zelanda per chiudere il 30 con Irlanda-Australia

item-thumbnail

Autumn Nations Series: ufficializzati i Test Match dell’Italia con Argentina, Georgia e All Blacks

Azzurri che ospiteranno i Pumas dell'ex Gonzalo Quesada a Genova, sfida alla Nuova Zelanda in prima serata

item-thumbnail

Un altro All Black giocherà per Tonga dalla prossima estate (e potrebbe sfidare l’Italia)

La nazionale tongana potrebbe ritrovarsi questa estate con una coppia di centri fortissima, e in estate sull'isola arriveranno anche gli Azzurri