Nausea e mal di testa. Johnny Sexton fuori almeno fino a febbraio

Colpa probabilmente della concussion subita contro l’Australia. Potrà allenarsi, ma senza contatto

COMMENTI DEI LETTORI
  1. kinky 18 Dicembre 2014, 16:59

    Ahi, dispiace per il giocatore ma mi immagino che Schmidt non sia per niente tranquillo!!!

    • Stefo 18 Dicembre 2014, 17:04

      Credo che Schmidt andra’ da qualcuno per controllare se qualcuno ha fatto il malocchio a sto punto 🙂

      Madigan-Jackson-Keatley avranno sicuramente 2 partite da giocarsi….

    • western-province 18 Dicembre 2014, 17:50

      mi sa che neanche Lorenzetti è molto tranquillo, se si ripiglia per febbraio è pronto per il 6nazioni ma il racing non lo vede per un bel pezzo

      • Astana66 18 Dicembre 2014, 22:07

        con Goosen c’è una bella pezza. il problema, come in tutte le cose, è se si scuce la pezza…

  2. Hullalla 18 Dicembre 2014, 17:29

    Oh, mamma!!! In bocca al lupo!

  3. Astana66 18 Dicembre 2014, 22:05

    riprenditi campione!

  4. parega 18 Dicembre 2014, 23:15

    rimettiti in salute prima di tutto e dopo il rugby !!!!!!!!!!

  5. papavero 19 Dicembre 2014, 11:57

    C’è Buscema libero sveglia Irlanda.

Lascia un commento

item-thumbnail

Test Match: a Twickenham il Sudafrica supera il Galles 41-13

Cinque mete per i campioni del mondo in carica che travolgono i dragoni nel secondo tempo

item-thumbnail

L’Inghilterra maltratta il Giappone di Eddie Jones

Gli uomini di Borthwick segnano otto mete e si impongono con un netto 17-52

item-thumbnail

Galles: un giocatore lascia il ritiro volontariamente e Warren Gatland finisce al centro delle polemiche

Il tallonatore Sam Parry è andato via dal camp di allenamento perchè si è sentito non rispettato

item-thumbnail

Barbarians: l’ultima di Sam Whitelock e la reunion fra Gael Fickou e Virimi Vakatawa

La formazione del club a inviti per la gara contro le Fiji arbitrata da Gianluca Gnecchi

item-thumbnail

I convocati di Samoa per i test estivi contro Italia e Spagna

Diverse assenze tra i trequarti rispetto alla squadra della scorsa Rugby World Cup. Assente anche Jacob Umaga

item-thumbnail

Summer Series 2024: i convocati dell’Australia

Joe Schmidt ha chiamato 13 esordienti e Kurtley Beale