Eccellenza: le Fiamme espugnano San Donà, bene Lazio e Mogliano

Per i poliziotti è la prima in trasferta, L’Aquila resta in partita per un’ora abbondante poi i veneti allungano

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Alberto da Giussano 29 Novembre 2014, 17:16

    Come ipotizzato, Presutti si candida a prendersi un posto nei play off.

  2. maxetere 29 Novembre 2014, 17:57

    Oggi bruttissima partita dell’Aquila a mio parere. Troppi troppi errori. Urge il debutto del nuovo numero 10 argentino.

    • roger 30 Novembre 2014, 09:11

      URGE……….. una rosa adeguata, un vivaio …….., un bagno di umilta’
      ( esludo tecnici e giocatori ) e una partecipazione ad un campionato adeguato alla rosa attuale .
      Visto che si stanno denigrando …….i colori neroverdi…..NON FARE MAI IL PASSO PIU’ LUNGO DELLA………

  3. Francesco.Strano 29 Novembre 2014, 19:37

    Complimenti alle fiamme e al buon presutti…

  4. Katmandu 29 Novembre 2014, 20:29

    Domanda per chi ha vistonla gara, il “debuttante” Dallan partito dalla panca ha giocato? Si/no, se ha giocato come lo avete visto?
    Grazie

  5. Capitano Kirk 29 Novembre 2014, 21:04

    Oggi a San Donà ho visto una squadra letteralmente dominare. Le FFOO mi hanno veramente impressionato, soprattutto per il pacchetto di mischia che ha arato gli avversari, anche quando il volpone Presutti ha cambiato la prima linea. Uomini cambiati, medesimo risultato. Grandi!
    San Donà è un’ottima squadra e Cornwell fa la differenza, ma oggi nulla poteva contro i poliziotti che ritengo siano seriamente candidati ai PO. Aspettiamo le partite di domani e speriamo che i risultati ci siano di aiuto. 🙂

  6. fracassosandona 29 Novembre 2014, 22:17

    Presutti per il dopo brunel senza se e senza ma!

    • Capitano Kirk 29 Novembre 2014, 23:17

      Caro Fracasso, la tua proposta non è follia…peccato che Persone (la lettera maiuscola non è un errore di battitura) non vengano minimamente considerate per un livello più alto…

    • Katmandu 29 Novembre 2014, 23:23

      Fracasso e capitano, ora non voglio mancare di rispetto a nessuno, ma…. io Presutti lo considero un gran allenatore, non il miglior tecnico possibile in assoluto, c’è una differenza, diciamo per grandi sistemi, giusto per portare un esempio concreto, e per dire due allenatori vincitori di scudetti nel recente passato, Presutti è un allenatore, Casellato è un tecnico. So che son quasi sofismi, ma no voglio togliere nulla al buon Presutti la nazionale ha bisogno di un tecnico, possibilmente straniero, possibilmente vincente in ambito internazionale

      • fracassosandona 29 Novembre 2014, 23:55

        Kat secondo me il tuo più che un sofisma sembra una forma di complesso d’inferiorità…
        PP propone un gioco efficace e concreto estremamente adatto alle caratteristiche dei nostri giocatori.
        È abituato alla gestione di squadre sfavorite e a far di necessità virtù.
        Di “tecnici” di caratura internazionale ne abbiamo bruciati già parecchi, senza mai ottenere risultati continuativi. A questo punto meglio Presutti che il vate di turno o uno dei due cugini, che sicuramente vengono meglio in tv ma non ne hanno ancora acquisito la sagacia.

        Preferisco la cucina casereccia a quella contemporanea. .. ho una mia coerenza di fondo. ..

        • Alberto da Giussano 30 Novembre 2014, 09:26

          La tua è una tesi molto interessante. Dalla tua c’è il fatto che nessuno meglio di Presutti sa come cucinare un dignitoso piatto domenicale con gli avanzi del giorno prima soprattutto senza vantarsi di essere Pellegrino Artusi. Inoltre, lui fonda ,sulla solidità della mischia, i suoi game play e la solidità della mischia è l’unica cosa di livello internazionale che abbiamo. I critici potrebbero obbiettarti che questo è un rugby di retroguardia, ma nell’attesa di avere tre quarti e triangolo allargato di caratura internazionale , credo sia l’unico che può permetterci una linea di galleggiamento accettabile.

  7. Camoto 30 Novembre 2014, 01:02

    Presutti allenatore della nazionale. Casellato dei 3/4 e in generale della fase offensiva Artuso degli avanti e motivatore.

Lascia un commento

item-thumbnail

Top 10: il nuovo calendario del massimo campionato italiano

La competizione partirà il prossimo 7 novembre

28 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Petrarca Padova: nel club ci sono una ventina di positivi

Il club veneto rende nota la situazione in merito al proprio gruppo squadra

22 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Ultima aggiunta dal mercato per i Lyons Piacenza

Gli emiliani riportano a casa Giulio Forte, alla terza avventura con i Lyons. Può giocare centro o apertura, e con lui la rosa è al completo

21 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: la Lazio ha ingaggiato un nuovo numero 10 argentino, con un passaggio anche nei Pumas

Il club capitolino ha messo a posto lo spot di apertura

20 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Mogliano: due ingaggi per completare la rosa in vista del Top10

Movimenti di mercato tra i trequarti per il team veneto

19 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10
item-thumbnail

Top10: a Padova Petrarca e Viadana si sono sfidate in amichevole

Due tempi da 20 minuti nella sfida di preparazione in vista di Coppa Italia e Top10, con indicazioni interessanti

9 Ottobre 2020 Campionati Italiani / TOP10