L’Union Versilia paga pegno alla prima di campionato

Si è aperta con una sconfitta la prima stagione Juniores dei Calamari

Si è aperta con una sconfitta la prima stagione Juniores dei Calamari, una sconfitta pesante maturata in casa dei vicini Titani Viareggio che a differenza della formazione Pietrasantina hanno già un intero campionato di categoria alle spalle.

Pronti via e subito i Titani in meta due volte con il Pilone Biagioni che forte di una dominanza fisica schiacciante per la categoria si sbarazza facilmente della difesa versiliese e si invola in meta, azioni in cui si infortunano Vitali e Raffa lasciando una squadra già molto rimaneggiata (8 defezioni il giorno prima) a giocare con ragazzi schierati fuori ruolo.
Piano piano però anche i ragazzi dell’Union cominciano una timida rimonta andando in meta di potenza con il Terzacentro Quattriglia,(trasformata da Marchi) poco prima di concederne nuovamente un’altra ai padroni di casa poco prima della chiusura della prima frazione fissando il risultato sul 19 a 7.
Al rientro in campo la difesa versiliese comincia a farsi più arcigna e a concedere sempre meno spazio ai viareggini ma complice un’altro sfortunato infortunio il morale comincia ad abbassarsi e il fisico a calare, nonostante una palla rubata dall’esordiente Tarabella che porterà alla seconda meta (Marchi troppo frettoloso non trasforma questa volta) i titani dilagano e mettono sul tabellone altre 4 mete (due del pilone Biagioni).
Una sconfitta che come matricola del campionato ci sta tutta e non demoralizza in virtù delle cose buone viste in campo: nei fondamentali di mischia e touche i ragazzi dell’Union si sono dimostrati superiori tecnicamente e la dimostrazione è stata il cartellino giallo per falli ripetuti in mischia ordinata rivolto a Biagioni che nonostante una prestanza fisica adatta a categorie superiori non è stato in grado di contenere il diretto avversario in prima linea, seppur assai più leggero, Castelli autore di una prestazione superlativa in questa fase.
Molto bene anche gli esordienti Mazzoni, Tarabella e Marchi che non hanno mai temuto lo scontro nonostante la poca esperienza.
Tanto lavoro da fare quindi in allenamento per capitan Veschi e compagni che domenica prossima ospiteranno il Mugello Rugby per la seconda di campionato.
La formazione Versiliese scesa in campo:
Raffa, Marchi, Leone, Zaccagnini, Vitali, Veschi (cap), Luzzati, Quattriglia, Morotti, Lazzerini, Battaglieri, Mazzoni, Leonardi, Vanni, Castelli. a disp: Crescimbeni, Silicani, Tarabella
All: Schioppetto
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club