Cian Healy, lo stop mette a rischio il Sei Nazioni: 4 o 5 mesi fuori

E’ più grave del previsto l’infortunio al ginocchio del giocatore del Leinster e della nazionale irlandese

Ieri vi abbiamo parlato del problema al ginocchio che Cian Healy si è procurato durante un allenamento con il Leinster e del suo stop che sarebbe durato doverse settimane. Bene – anzi, male – il responso medico è peggiore delle prime previsioni fatte e parla di un periodo di fermo forzato tra i 4 e i 5 mesi. Il prima linea salterà quindi non solo i test-match della nazionale irlandese di novembre ma vede a forte rischio anche la sua presenza al prossimo Sei Nazioni. Per lui operazioni e poi il lungo periodo di riabilitazione.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

La formazione del Sudafrica per il secondo test con i Lions

Tre cambi nella formazione che affronterà i Lions nel secondo match della serie, due nuovi innesti anche in panchina

item-thumbnail

Lions: tre cambi nella formazione di Warren Gatland per gara 2

Le scelte dell'ex Galles, per una sfida che può già decidere la serie

item-thumbnail

Quade Cooper si unisce al raduno dell’Australia

L'apertura si unisce al gruppo di Dave Rennie, in teoria come "training player", ma sarà comunque a disposizione in caso di necessità

item-thumbnail

Warren Gatland: “Bello vedere i ragazzi rientrare così in partita. Mi aspetto un Sudafrica più forte”

Il commento dell'head coach dei Lions dopo gara 1, nelle sue colonne sul sito dei Lions

item-thumbnail

All Blacks attesi a breve in USA, per un test match estremamente remunerativo

Potrebbe allungarsi la lista degli impegni dell'anno 2021 per i 'tuttineri'

item-thumbnail

Video: gli highlights della vittoria dei Lions in gara 1 contro il Sudafrica

Decisiva la furente rimonta nella ripresa

25 Luglio 2021 Foto e video