Benetton, parla Zatta: in campo ho visto troppa leggerezza

Il Presidente “rompe” il silenzio stampa e analizza l’inizio di stagione della sua squadra

ph. Sebastiano Pessina

“Pazienza è la parola giusta, ma non dobbiamo cullarci dietro ad essa. Dobbiamo accettare tutto quello che arriva, ma sempre dando il massimo”. Il presidente della Benetton Amerino Zatta “rompe” il silenzio stampa (“un desiderio di staff e giocatori, per avere serenità e concentrazione”) dal canale Youtube della società veneta. Si parte con le difficoltà di Llanelli: “Non abbiamo dato il massimo, e oltre alle difficoltà normali di orientamento non deve però esserci leggerezza nei comportamenti di persone che hanno qualità e dovere di esprimere la loro potenzialità. Solo alcuni giocatori le hanno espresse, e questo mi rammarica un istante […]  Si sa che per giocare a rugby o si hanno motivazioni e si è concentrati, altrimenti di risultati come sabato ne porteremo a casa ancora”. Nei confronti dello staff, comunque, massimo rispetto e fiducia: “Li vedo sereni anche se a volte un po’ preoccupati, perché vorrebbero ottenere risultati in funzione delle loro loro istruzioni verso i giocatori. Si stanno impegnando molto e lavorando bene, con impegno, e tutto ciò pagherà“. Infine, un accenno al fatto che molte squadre si siano rafforzate: “Abbiamo firmato il 6 maggio la riconferma [di partecipazione al Pro12, ndr], ma la federazione stessa ha chiuso le sue trattative ad aprile. C’è il problema della garanzia della continuità e di impostare le stagioni senza che siano a termine”.

 

Ecco l’intervista completa al Presidente Zatta.

https://www.youtube.com/watch?v=WWOieou3H0k

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Benetton, la situazione a una giornata dalla fine: il punto coi Bulls può essere decisivo?

Le 5 mete di Pretoria permettono ai biancoverdi di restare in zona playoff e di essere padroni del proprio destino

item-thumbnail

URC: Benetton sbriciolato dai Bulls, ma c’è il bonus che serviva

Partita mai in discussione che finisce 56-35, ma le cinque mete dei biancoverdi sono preziosissime per la classifica

item-thumbnail

URC, due squadre a caccia di punti pesanti: la preview di Bulls-Benetton

Ad una settimana dalla vittoria di Durban, un nuovo impegnativo banco di prova per i biancoverdi

item-thumbnail

URC: Munster vince e frena la corsa ai play-off di Edimburgo

Il Benetton Rugby in attesa della sfida di Pretoria con i Bulls è distante un punto dalla squadra scozzese, che affronterà sabato 1 giugno

item-thumbnail

URC: la formazione del Benetton per la partita con i Bulls

Trequarti confermati in blocco, qualche cambio fra gli avanti. Panchina da 5+3

item-thumbnail

Benetton Rugby: servono punti per i playoff, ma attenzione all’infermeria

I Leoni devono badare alla classifica controllando però anche lo stato di forma della propria rosa