Rugby Championship: Argentina, tre cambi per l’Australia

Annunciato il XV titolare per la partita di Gold Coast. Il ct Hourcade apporta qualche novità anche in panchina

COMMENTI DEI LETTORI
  1. Katmandu 10 Settembre 2014, 12:27

    Per la legge dei gtandi numeri, montero ci caccia 2 mete, e sanchez dopo due partite in ombra approfitterà del fatto di avere un’apertura meno provante per fare una prestazione super, per quanto riguarda la mischia ci rolleranno bellamente dato che il metro sembra quello
    -10 wallabies 🙁

    • San Isidro 10 Settembre 2014, 15:01

      magari Kat, ma attenzione, i Wallabies sono motivati dopo la loro vittoria contro i Boks…beh, Sanchez è stato in ombra solo nella partita con gli AB, a Salta con il SA ha fatto un grande match…sul metro della mischia non fare il solito anti-Pumas, arbitro diverso, metro diverso…

    • Pablokizz 10 Settembre 2014, 15:18

      Ciao Kat
      Mi pare di intuire che le tue osservazioni abbiano un fondo scaramantico.
      Mi auguro di no e che le tue intuizioni si confermino in campo. Le condizioni onestamente ci sono tutte. Vamos Pumas. Sappiamo della qualità aussie ma è arrivato il momento.

      • San Isidro 10 Settembre 2014, 15:24

        Hola Pablo!
        Dai, scaldiamo l’ambiente!

      • Katmandu 10 Settembre 2014, 19:51

        Pablo purtroppo no da come ho visto il metro con cui si arbitra la mischia direi che non ci sarà storia, troppi uomini fuori nell’Australia inoltre arriviamo da una partita in cui ci siam riempiti la pancia senza sapere come….. direi che con la corrente alternata con cui viaggiano le due squadre i canguri dovrebbero essere in Down e i pumas in forma super, vedrai se non son profetico

        • San Isidro 10 Settembre 2014, 20:02

          Kat, aspetta che tocco ferro…

          • Pablokizz 10 Settembre 2014, 21:35

            Io tocco altro……….. (huevos) ma non Hourcade.

  2. San Isidro 10 Settembre 2014, 14:58

    Cambio necessario in seconda linea dove subentra il giovane cordobese Alemanno de La Tablada al posto dello squalificato Lavanini…esordiente con la camiseta de Los Pumas ai TM di Giugno, Alemanno ha ancora tanta esperienza di fare, speriamo che in Australia faccia bene, d’altronde le seconde linee del gruppo di Hourcade erano solo tre…per il resto, pacchetto confermato con tutta la mia terza linea preferita (senza nulla togliere all’ottimo Matera che è stato escluso dalle riserve anche per questa giornata, a questo punto mi chiedo se non abbia qualche acciacco fisico) e una prima linea che si è confermata ottima in questa prima metà del torneo…Hourcade di mettere Cubelli fin dall’inizio in una partita di RC non ne vuole sapere, a me Landajo piace (non solo perchè gioca nel CASI), ma anche el medio-scrum del Belgrano lo ritengo ottimo, vorrei vedere per una volta lui 9 fin dall’inizio a questi livelli…el Mago confermato ancora centro assieme all’insostituibile Bosch (anche se in queste tre partite Marcelo non lo abbiamo ancora visto al 100% delle sue qualità)…ali che cambiano di partita in partita, se contro gli AB aveva preferito l’esperienza di Agulla e Gonzalez-Amorosino, ora il tecnico di Tucuman rimette la pantera Montero, soluzione che approvo molto, con l’Australia è una partita diversa, el wing de Pucarà non deluderà…d’all’altra parte torna in campo il forte rosarino Imhoff dopo lo stop fisico che lo ha condizionato per le prime due partite e che lo ha visto tra le riserve contro gli AB…panchina con alcune novità interessanti, in prima linea, al posto del tucumano Noguera-Paz, di nuovo fiducia a Postiglioni che assieme a Chaparro forma così la coppia di piloni del La Plata…si rivede, a sorpresa, l’ottimo no.8 Macome, ne parlavo proprio l’altro giorno, che dai TM estivi 2013 ha fatto una crescita esponenziale incredibile passando dal suo Tucuman Rugby Club (con cui gioava assiema al grande Farias-Cabello) al professionismo con lo Stade Francais, tuttavia in questo RC non aveva ancora esordito…curioso che Hourcade richiami una terza e non una seconda a seguito dello stop di Lavanini, a meno che o Macome o il cuyano Baez si adattino in seconda a match in corso…quanto ai backs, ritroviamo Amorosino e l’ottimo centro De La Fuente del Duendes Rosario, anche lui esordiente in nazionale in questi TM estivi con buoni risultati…eslcusi dunque Agulla e il 10 degli Alumni Gonzalez-Iglesias…
    Vamos Pumas todavia!!!!!

  3. paddy1231111111 10 Settembre 2014, 23:08

    hon the argies

Lascia un commento

item-thumbnail

Australia verso il Rugby Championship: Skelton e Koroibete tornano in squadra?

Dopo aver affrontato i test estivi con una squadra di soli giocatori militanti in patria, i Wallabies pensano di aggiungere esperienza e fisico con i ...

25 Luglio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

The Rugby Championship: i convocati del Sudafrica per l’edizione 2024

Rassie Erasmus si presenta al via del torneo con una squadra piena di esperienza

23 Luglio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

The Rugby Championship U20 2024: Junior All Blacks campioni

I neozelandesi vincono la prima edizione del torneo giovanile e chiudono senza sconfitte

12 Maggio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

The Rugby Championship Under 20 2024: i risultati della 2° giornata

Nuova Zelanda davanti a tutti in classifica, Sud Africa a secco di vittorie

7 Maggio 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

Il calendario, gli orari e la formula del Rugby Championship 2024

Ordine delle partite un po' particolare, ma Sudafrica, Argentina e Australia sono pronte a mettere in discussione il dominio degli All Blacks

16 Aprile 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship
item-thumbnail

The Rugby Championship Under 20 è realtà: il debutto a maggio 2024

La prima edizione si giocherà in Australia con la formula Round Robin e un torneo spalmato in 10 giorni

27 Marzo 2024 Emisfero Sud / Rugby Championship