Ora è ufficiale, le Zebre e Fabio Ongaro si salutano

L’ex azzurro e la società bianconera annunciano la separazione consensuale. Nessun accenno al suo sostituto

La franchigia federale ha annunciato l’addio dal ruolo di team manager dell’ex tallonatore azzurro. Per il suo sostituto (Andrea De Rossi, lo ricordiamo, è in pole position) “La Società ha preso atto della decisione e sta esaminando le possibili soluzioni alternative che saranno comunicate ad avvenuta definizione degli accordi con il candidato selezionato”.
Il comunicato del club:

 

Con riferimento alle notizie diffuse da alcuni organi di stampa si comunica che, a seguito di esigenze di natura strettamente personale, Fabio Ongaro ha informato la Società di non poter dare la sua disponibilità a continuare nell’attività di Team Manager delle Zebre Rugby.

La Società ha preso atto della decisione e sta esaminando le possibili soluzioni alternative che saranno comunicate ad avvenuta definizione degli accordi con il candidato selezionato.

Parole di stima e ringraziamento da parte del presidente delle Zebre Rugby Pier Luigi Bernabò:”Ongaro ha dimostrato di essere un professionista serio e competente, ha saputo gestire con grande equilibrio situazioni difficili e si è messo al servizio del club sia nei rapporti con i giocatori che nelle relazioni internazionali. Al momento non è nelle condizioni di svolgere il ruolo di Team Manager, ma spero che questo non impedisca a Fabio di essere al nostro fianco nel tavolo strategico della Società. La sua esperienza internazionale e la sua affidabilità sono una risorsa che il nostro movimento non può perdere. A nome di tutti i rappresentanti della Società lo ringrazio di cuore per tutto quello che ha fatto”.

“Sono molto attaccato ai giocatori e allo staff con i quali ho vissuto situazioni critiche, ma anche momenti di piacere e tanta voglia di migliorarci e di far diventare importante la maglia delle Zebre – questo il saluto di Fabio Ongaro– La mia rinuncia è sofferta e desidero che le motivazioni della mia scelta rimangano strettamente riservate. Sono convinto che le Zebre possano proseguire nel processo di sviluppo, per il quale, compatibilmente con le mie esigenze personali, sono disposto a dare il mio contributo”.

 
onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Zebre Rugby Club: nuovo sponsor tecnico per la franchigia di Parma

Il club emiliano si lega a Macron, azienda bolognese

13 giugno 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Le presenze allo stadio per le Zebre Rugby nella stagione 2018/2019

I due derby casalinghi fanno alzare la media. In Pro14 solo una partita solo i 2.000 spettatori

7 giugno 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: cinque permit e cinque ‘invitati’ nella rosa zebrata del ’19/’20

La franchigia emiliana si ritrova la prossima settimana, per il primo appuntamento della stagione

31 maggio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: Lorenzo Masselli è un nuovo giocatore del club emiliano

L'Italo-sudafricano arriva nella franchigia di Parma per rinforzare il reparto degli avanti

30 maggio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre: Mick Kearney nuovo giocatore del club

Il seconda linea di Leinster ha firmato con i ducali come era già stato vociferato dalla stampa locale

29 maggio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby
item-thumbnail

Zebre Rugby: Leonard Krumov e Roberto Tenga rinnovano con il club di Parma

I due avanti restano in Emilia almeno per un'altra stagione

28 maggio 2019 Pro 14 / Zebre Rugby