Francia, Rory Kockott verso la chiamata con i Blues

Per Midi Olympique è certa la chiamata del mediano sudafricano. E si rivedrà pure Trinh-Duc

ph. Benoit Tessier/Action Images

Il 21 settembre coach Saint-Andre renderà nota la lista di giocatori per il primo training camp in vista della finestra di novembre e dei match contro Fiji, Australia e Argentina. Tra i nomi nuovi, per Midi Olympique è praticamente certo quello di Rory Kockott, mediano di mischia nato in Sudafrica e divenuto da poco eleggibile per i Blues. Il giocatore del Castres si incontrerà questa settimana con il coach dei galletti. Tra gli altri, data per sicura anche la chiamata di Trinh-Duc, e probabili quelle di Romain Taofifenua e Sofiane Guitoune.

Per essere sempre aggiornato sulle nostre news metti il tuo like alla pagina Facebook di OnRugby e/o iscriviti al nostro canale Telegram.
onrugby.it © riproduzione riservata

Cari Lettori,

OnRugby, da oltre 10 anni, Vi offre gratuitamente un’informazione puntuale e quotidiana sul mondo della palla ovale. Il nostro lavoro ha un costo che viene ripagato dalla pubblicità, in particolare quella personalizzata.

Quando Vi viene proposta l’informativa sul rilascio di cookie o tecnologie simili, Vi chiediamo di sostenerci dando il Vostro consenso.

item-thumbnail

Summer Series 2024: i convocati dell’Irlanda

Andy Farrell ha scelto di selezionare 35 giocatori

item-thumbnail

Test Match: la formazione del Galles per l’incontro con il Sudafrica

Molte certezze per i Dragoni, che avranno alcuni giocatori poi pronti a esordire durante il match

item-thumbnail

Test Match: la formazione del Sudafrica per la sfida al Galles

Pieter-Steph du Toit sarà il capitano di una squadra con 4 potenziali esordienti

item-thumbnail

La formazione dell’Inghilterra per il test match col Giappone

Le scelte di Steve Borthwick per la prima sfida dell'estate internazionale

item-thumbnail

Francia, Galthié senza mezzi termini: 19 esordienti per i test estivi

La prima selezione transalpina per il tour in Sudamerica ha ancora più volti nuovi del previsto

item-thumbnail

Sam Whitelock non ha ancora finito: l’ultima è con i Barbarians

Il seconda linea chiude la propria carriera con il test match del club a inviti contro le Fiji