Caimani sconfitti a Rovato

Ancora una volta i Caimani hanno dovuto schierare una squadra con 2 giocatori della giovanile come titolari

ROVATO vs COENERGIAS CAIMANI = 29 – 24 (3-4)

Rovato : Caravano, Festa, Mangano, Ceretti, Gatti, Pastormerlo, Gazzoli, Milani, Stafanini, Maffi, Faletti, Rosselli, Corvino, Biagojevic, Garofalo
Entrati : Tavelli, Colosio, De Carli, Vezzoli, Masneri, Spacagna
Allenat. :Lanzi, Lancini

Coenarcgia Caimani : Valenti, Ndoye (12° Venturini, 67° Giandonato), Bandieri, Ozzarini (50°Panizzi), Flisi M., Flisi S., Leone, Cimardi, Marcoleoni, Santoni, Favagrossa(60° Camurri), Abouarrouche, Cavallero, Paolucci, Parmiggiani(2° D’Apice, 71° Diambri)
Non entrati : Curcio
Allenat. :Robertson.

Marcatori . 14° cp Caravano, 24° m. Marcoleoni tr. Valenti, 41° e 50° cp Caravano, 64° m Festa tr. Caravano, 67° m Cavallero, 21° m Corvino, 28° m Rossetti, 70° m Flisi S. tr. Valenti, 74° m Flisi S., 79° cp. Caravano

Note : cartellini gialli a : 14° Santoni, 19° Maffi, 23° Gazzoli, 37° Marcoleoni, 40° Ozzarini.
Pubblico numeroso
Campo erboso ma pesante

Rovato : brutta partita e brutta sconfitta quella dei Caimani, giocata a Rovato in casa del Pagani, che pur essendo gia’ retrocesso in serie C, ha dimostrato ai propri sostenitori, di non voler mai mollare e con molta piu’ fame di vittoria, ha regalato una bella gioia al proprio pubblico.
Ancora una volta i Caimani hanno dovuto schierare una squadra con 2 giocatori della giovanile come titolari e uno in panchina e come non bastasse, al 2° minuto della gara, hanno dovuto privarsi di Parmiggiani, per la frattura del setto nasale.
La sfortuna che ha tartassato Cavallero e company nel girone di ritorno, con una serie infinita di infortuni che non hanno mai permasso di schierare la stessa formazione per 2 partite consecutive, non puo’, pero’ giustificare, le prove incolori della ultime 3 gare dei Caimani, dove hanno rimediato altrettante sconfitte, mettendo solo 2 punti in classifica.
Anche con i bresciani, si e’ vista una squadra senza nessuna forma di gioco, senza idee e con poco gioco di squadra, spesso si e’ visto fare gioco individuale, troppe, per cercare di risolvere da soli le partite, grossissimo errore nel rugby.
E’ stata l’ultima gara del primo campionato di serie B per i Caimani, che comunque, portano a casa un buon 7° posto nella classifica finale, ma che li ha visti, fino a poche giornate dal termine, lottare per il 4° e poi per il 5° posto, prova ne e’, che nel girone di andata hanno realizzato 30 punti, contro i 18 del girone di ritorno.

RISULTATI E CLASSIFICA GIRONE A :

Asti Rugby V VII Rugby Torino, 10 – 69 (0-5)
Rugby Lecco V ASD Milano, 18 -06 (4-0)
Parabiago V Marco Polo Cus Brescia, 28 – 06 (5-0)
Rugby Lumezzane V Biella RC, 55 – 17 (5-0)
Rugby Grande Milano V Sondrio, 66 – 25 (5-0)
Rugby Rovato V Coenergia Caimani Rugby, 29 – 24 (4-2)

Classifica:
Lumezzane punti 100; Asr Milano punti 89; Parabiago punti 81; Grande Milano punti 59; Sondrio punti 52; Lecco punti 50; Caimani e VII Torino Rugby punti 49; Biella punti 44; Marco Polo Cus Brescia punti 38; Rovato punti 30; Asti punti 9.
Retrocedono in Serie C: Rovato e Asti.

onrugby.it © riproduzione riservata
FacebookTwitterPinterest
item-thumbnail

Una giovane atleta della Partenope Rugby scelta come mascotte di Land Rover Italia alla RWC 2015

Giusy Ambrosio il prossimo 4 ottobre volerà a Londra per assistere a Italia-Irlanda

6 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

A scuola di rugby e di valori con un maestro d’eccezione: Diego Dominguez

Concluso il Gruppo Mediobanca Rugby Camp, lunedì inizia il Diego Dominguez Rugby Camp

4 Luglio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: Domenica 21 a Roma seconda tappa del torneo Under 12

Dopo il successo di Padova nuovo appuntamento sul campo della Capitolina

16 Giugno 2015 Club
item-thumbnail

ASD Rugby Sambuceto 2008 cerca tecnici per la stagione 2015/2016

La società abruzzese attende candidature

28 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Land Rover Cup: domenica a Padova in campo le under-12 venete

Si replica domenica 21 giugno a Roma alla Capitolina

27 Maggio 2015 Club
item-thumbnail

Torneo old Maledetti Toscani: scendono in campo agonismo e goliardia

Appuntamento sabato 16 allo stadio Chersoni di Iolo

12 Maggio 2015 Club