Pro12: il Benetton non cambia la linea arretrata per il Leinster

Venerdì sera (sabato pomeriggio in tv) i veneti vanno a far visita a Dublino alla capolista. In panchina si rivede Dean Budd

COMMENTI DEI LETTORI
  1. parega 17 Aprile 2014, 13:24

    ian madigan non e’ riuscito a ripetere il bellissimo finale della scorsa stagione
    pensavo potesse fare il salto di qualita’ per essere il titolare del numero 10 invece ha offerto prestazioni disastrose

  2. Luc@ 17 Aprile 2014, 13:34

    ecco la squadretta del LEINSTER:

    15: Rob Kearney
    14: Zane Kirchner
    13: Brian O’Driscoll
    12: Noel Reid
    11: Darragh Fanning
    10: Jimmy Gopperth
    9: Isaac Boss

    1: Cian Healy
    2: Sean Cronin
    3: Martin Moore
    4: Devin Toner
    5: Mike McCarthy
    6: Rhys Ruddock
    7: Jordi Murphy
    8: Jamie Heaslip CAPTAIN

    REPLACEMENTS:

    16: Richardt Strauss
    17: Jack McGrath
    18: Michael Bent
    19: Tom Denton
    20: Dominic Ryan
    21: Luke McGrath
    22: Ian Madigan
    23: Brendan Macken

  3. Rabbidaniel 17 Aprile 2014, 13:44

    Ora come ora tra le migliori formazioni possibili. Torna Budd in panca, sarà utile nelle ultime partite. Realisticamente in queste ultime tre uscite si può puntare al massimo a 5 punti.

    • gsp 17 Aprile 2014, 18:11

      Sono daccordo che non ci sono troppe speranze. Pero non si sa mai, treviso potrebbe mollare in senso positivo dopo la vittoria contro I dragons. Magari c’esce una bella partita.

  4. frank 17 Aprile 2014, 14:00

    Forza Leoni ma è facile prevedere una vittoria del Leinster. Comunque confido in una buona prestazione.

  5. tux 17 Aprile 2014, 14:13

    …sembra un Leinster che non fa’ sconti, spero veramente di vedere un Benetton bello come il sole che ho visto sabato…

  6. andreac 17 Aprile 2014, 14:17

    bello rivedere Fuser titolare, per me il ragazzo è veramente forte. Non capisco l’assenza di centri di ruolo nelle sostituzioni, probabilmente per una questione di game plan. Un giorno spero di riuscire a vedere maistri nel ruolo di tallonatore. Forza leoni sarà durissima!!!!

  7. mauro 17 Aprile 2014, 14:52

    Invito @stefo ad non perdersi lo spettacolo garantito da crapapelata Paterson. Una garanzia nel suo genere!

    • Stefo 17 Aprile 2014, 15:10

      Domani parto in vacanza quindi non la vedro’ (la registrero’ e guardero’ la possima settimana)…certo che se iniziate gia’ con gli alibi e le accuse sugli arbitri in pre-partita…cos’e’ cercate di interessare Moratti ad entrare in societa’?

      Comunque Paterson lo conosco non e’ che arbitra solo Treviso eh…e non mi piace…problema che ormai in Italia non c’e’ arbitro che vi vada bene…mah…

      • Katmandu 17 Aprile 2014, 15:14

        beh stefo mi pare un affermazione leggermente azzardata… e comunque son 2 gli arbitri che in Italia non si possono vedere uno è lui e l’altro il Rosso e non si può dire che sian dei fulmini. Inoltre comunque quest’anno ho visto parecchi arbitri arbitrare bene anche quello di Zebre Blues, lasciando stare il TMO finale

        • Stefo 17 Aprile 2014, 15:20

          @ kat mah, allora: Clancy no va ben, Peterson neanca, il rosso no stemo a parlarne, Owens xe uno che sta coi forti e ce l’ha con gli italiani, dopo la partita con la Scozia del 6N 2013 Peyper lapidato, Poite no va ben…e potrei andarw avanti con la lista degli arbitri lapidati negli anni, con la storia del commentatore-ds sugli arbitraggio per la carriera che ben ha attechito con molte persone…se l’arbitro permette troppo danneggia le italiane perche’ gli altri sono furbi e piu’ maliziosi, se e’ restrittivo non permette alle italiane di difendere come sano…me par proprio che ghe ne xe per tutti ogni volta che se perde…

          • Katmandu 17 Aprile 2014, 15:25

            che dopo una partita persa ci si possa aggrappare all’arbitraggio ci può stare ma sai come qualcuno può alzarsi con la giornata storta pure l’arbitro può avere quei momenti….e poite e Pyper per me non è che son scarsi anzi e nemmeno Owens forse solo Barnes lo vedo in netta difficoltà altimamente detto questo non credo che nell’arco di un campionato possa influire così come dicono gli altri utenti, tranne loro 2 il rosso e il pelato son proprio scarsi e non mi si venga a dire il contrario.

          • Stefo 17 Aprile 2014, 15:32

            Son scarsi con te come con gli altri quei due…quello e’ il punto.
            Poi tu fai un discorso altir utenti ne fanno altri, su Owens nelle ultime settimane se ne sono lette di tutte, compreso che e’ un “pagliaccetto” fai te…Peyper dopo Scozia-ITalia 6N 2013 Peyeper era da bruciare in piazza…ogni partita ce n’e’ una Kat, ogni partita…non ne va bene uno.

            E qui mi spiace ma penso che le colpe vadano soprattutto a chi per tirare acqua al proprio mulino ha negli anni foraggiato la cultura del sospetto parlando di arbitraggi per la carriera, favoritismi e menate del genere…

          • Stefo 17 Aprile 2014, 15:36

            kat non parlo di te o nessuno specifico (anche se alcuni nick li ho ben in mente) ma orami la cultura del sospetto, il vittimismo sugli arbitri, il ricorso alle accuse di errore come alibi sono ormai il pane quotitidaino: hai letto ieri che Calvisano non ne ha vinte 17 su 17 solo per gli errori di due arbitri in due partite per esempio?O ricordi quello che affemro’ che anche se PArisse avesse mandato aff l’arbitro avrebbe non solo fatto bene ma era suo diritto?
            Il tutto condito da zero coerenza, se Budello si arrabbia lui con gli arbitri allora lo si critica, se PSA mette fuori squadra Picamoles perche’ manca di rispetto all’arbitro si dice che ha fatto bene…

      • mauro 17 Aprile 2014, 21:17

        se solo avessi immaginato di scatenare la guerra delle due rose avrei lasciato perdere, pensavo che un po’ di ironia potesse condire la vigilia di un incontro già segnato. Peccato perchè non credo di aver mai cercato alibi nella conduzione arbitrale, li ho criticati tutti perchè quando vedo qualcuno fare male il suo lavoro penso che sia giusto farlo notare, e questo vale anche per quelli con la maglia biancoverde. D’altra parte mi consolo perchè vedo che in tanti luoghi più evoluti del mio piccolo orticello si fas altrettanto.
        In ogni caso Buona Pasqua e buona vacanza.

        • Stefo 17 Aprile 2014, 21:26

          mauro non ce l’avevo con te, ripeto nessuno di specifico e’ che l’ho scritto a suo tempo con la storia degli arbitri personalmente mi sono rotto, colpa piu’ di chi dovrebbe evitare di fare commenti in TV per tirare acqua al proprio mulino poi quando si lamenta per la sua squadra che ha creato un clima del sospetto per me insopportabile, dove se un arbitro sbaglia allora c’e’ malafede o altro.
          Mi spiace non volevo penassi ce l’avessi con te, ma personalmente al riguardo dalla scorsa stagione quando ho letto uno scrivere che se Parisse anche avesse mandato aff Cardona avrebbe fatto benissimo anzi era un suo diritto son passato alla tolleranza zero al riguardo…se si vuole parlare di errori rispettando la buona fede degli arbitri e rispettando che possano sbagliare (perche’ alcuni vorrei proprio vederli arbitrare) o anche parlando di arbitro che non sembra migliorare ok…nessun problema.

          Per la partita io non la darei cosi’ chiusa, ha piu’ pressione il Leinster del Benetton, non possono perdere punti e potrebbero anche strafare alla ricerca del punto bonus…

          • mauro 17 Aprile 2014, 22:55

            non avevo male interpretato le tue parole, mi dispiaceva solo aver sollevato un polverone. Forse mi sento un po’ portatore di scarsa educazione sportiva, ma non parto mai dal presupposto dell’arbitro in malafede. Più facilmente penso che gli arbitri siano prevenuti nei confronti dello sport mediterraneo, ma fa parte del superiority complex anglosassone. Poi c’è proprio l’incapacità e questa non la sopporto. Per capirci Owens appartiene alla prima categoria (gigione, simpatico ma non credo che avrebbe mai detto “this is not soccer” a Murray), Clancy e Barnes alla seconda. Trovo gli arbitri dell’altro emisfero meno portati a questo tipo di atteggiamento.
            Poi a sbagliare siam bravi tutti e molto spesso rivedendo alla TV mi rendo conto che dalla tribuna avevo visto male.
            Ancora buon divertimento. Notte

          • Stefo 17 Aprile 2014, 23:58

            che Owens sia gigione e forse inizi a giocare parecchio con le sue frasette concordo (come per me Walsh fa ormai apposta una partia si ed una no a fare l’errorino e chiedere scusa sul campo) che lo faccia con gli italiani boh io vedo che lo storico di Owens dimostra il contrario ma va beh opinioni.

            Per me se si vuole valutare veramente gli arbitri (ma seriamente riconoscendo anche gli errori a favore) benissimo, come detto sotto io concordo con Lam quando dice che si deve fare come nel SR e centralizzare la gestione arbitri in Pro12 invece che lasciarla gestire ogni union di suo per i suoi arbitri. Se proponessero di fare un comitato con un rappresentante per union e magari un capo arbitri esterno alle 4 union assunto e dipendente con poi un panel arbitri anche a fasce di merito con interscambio tra la fasce da fare periodicamente in base alle prestazioni, sarei contentissimo, sarebbe professionalizzare la gestione degli arbitri rispetto ad oggi che sarebbe meglio…nessun dubbio al riguardo.

  8. Katmandu 17 Aprile 2014, 15:06

    mi sa che sarà complicata…… per usare un eufemismo 😉

  9. kinky 17 Aprile 2014, 15:23

    Quel Jordi Murphy mi piace un bel tot!!!!

    • Stefo 17 Aprile 2014, 15:24

      Eh forte il ragazzo lo dico da inizio stagione di starci attenti…ed occhio a Conan per la prossima…altra terza ma un Nr8…

      • Katmandu 17 Aprile 2014, 15:26

        sai che quasi quasi mi pare più completo del titolare….

  10. San Isidro 17 Aprile 2014, 17:12

    Ma Andrea Pratichetti? A meno che non sia infortunato non ne capisco la quasi costante esclusione…almeno in panchina si poteva portare…

  11. edopardo 17 Aprile 2014, 17:25
    • Stefo 17 Aprile 2014, 17:29

      OT: Il connacht annuncia un altro arrivo dal SR, il tallonaotre McCartney dai Blues…

      • xnebiax 17 Aprile 2014, 18:09

        Connacht che può diventare davvero forte l’anno prossimo… già lo è stata a volte. Manca la continuità.

  12. Luc@ 17 Aprile 2014, 18:06

    Stefo ti faccio una domanda.
    Secondo te le nazioni politicamente forti nel rugby possono influire sull’ascesa o discesa di un arbitro?

    • Stefo 17 Aprile 2014, 18:13

      Luc@ no per me no, ti diro’ di piu’ e’ una cacata micidiale

    • Stefo 17 Aprile 2014, 18:18

      Quello che peor’ concordo e’ una cosa detta da PAt Lam sulla gestione degli arbitri in Pro12, bisogna cambiare sistema e centralizzarne la gestione e non demandarla alle Union a cui gli arbitri fanno riferimento come attualemnte avviene, cosi’ come con una centralizzazione si possa avere un maggior interscambio di arbitri con quelli che sbagliano che vengono messi da parte (non dopo un singole errore ma se si vede che la performance media nel tempo e’ insufficiente, come sarebbe per Clancy negli ultimi 3 anni per esempio) e la condivido perche’ allora diventa una questione di professionalizzazione della gestione e della categoria che condivido al di la’ dei piagnistei (che Lam nella stessa intervista ha fatto e che non condivido).

  13. jeekelemental 17 Aprile 2014, 20:03

    Si puó vedere in live streaming da qualche parte?

  14. jock 17 Aprile 2014, 22:19

    Io proverò a vedere se la fanno su Sport Lemon, un ottimo suggerimento che ho seguito questo inverno, dato da un amico, qui, non ricordo chi fosse, che ringrazio ancora. L’ ho salvato da tempo tra i preferiti del browser.

Lascia un commento

item-thumbnail

Benetton, Hame Faiva: “Finalmente rientro in campo”

Il tallonatore, convocato anche con la Nazionale "A", sta per chiudere il suo lungo stop dovuto all'infortunio al ginocchio

item-thumbnail

Benetton, Negri e Menoncello post-partita: «Delusi, ma il gruppo ha carattere»

Le parole di due protagonisti del match contro gli Ospreys

item-thumbnail

Video, URC: gli highlights di Benetton-Ospreys

Altalena emozionale a Monigo, con i gallesi chela spuntano nel finale

item-thumbnail

Benetton, Bortolami: “Bisogna imparare a gestire meglio le partite per non trovarci sempre spalle al muro”

L'head coach di Treviso Marco Bortolami analizza in conferenza stampa la sconfitta contro Ospreys fra rammarico per il risultato e soddisfazione per i...

item-thumbnail

URC: contro gli Ospreys Benetton illude, sprofonda e risorge, ma non basta

Bellissima partita a Monigo: finisce 29-26 per i gallesi grazie a un calcio di Myler nel finale

item-thumbnail

URC: la preview di Benetton-Ospreys

Due squadre con molte cose in comune: entrambe vogliono tornare a vincere. Calcio d'inizio alle ore 16:05