Sei Nazioni 2014: il miglior giocatore è l’inglese Mike Brown

Pronostici rispettati. Vince l’estremo inglese, dietro di lui O’Driscoll e altri tre irlandesi. Ghiraldini arriva nono

ph. Sebastiano Pessina

Un torneo sontuoso, un premio meritato. Probabilmente il cuore e la pancia dei tifosi stavano con Brian O’Driscoll ma la testa – giustamente – ha detto Mike Brown: l’estremo della nazionale inglese è stato votato dai tanti appassionati che lo hanno eletto come miglior giocatore del sei Nazioni 2014. Per lui oltre 23mila voti (il 34,3%) contro i 19mila abbondanti di BOD. poi Trimble, Sexton e Kearney. Leonardo Ghiraldini fa sua la nona posizione.

onrugby.it © riproduzione riservata
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Italia, l’apertura di un quadriennio all’insegna di novità e sorpresa

Inizia l'era da capo allenatore di Franco Smith (durerà anche oltre il 6N?) e Luca Bigi. Nel mirino la sfida con la Scozia

29 Gennaio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: la prima Irlanda di Andy Farrell

Due uncapped nei 23 della nazionale in verde per la sfida contro la Scozia, valevole per il primo turno del Torneo

28 Gennaio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Galles, a caccia di un complicato bis

I campioni in carica ripartono con un nuovo allenatore, in un torneo dove le trasferte a Dublino e Londra possono essere decisive

28 Gennaio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Scozia, un torneo per superare la delusione Mondiale

Partenza in salita per gli Highlanders in cerca di riscatto con due primi match molto impegnativi

27 Gennaio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni
item-thumbnail

Sei Nazioni 2020: Francia, un nuovo inizio

Sono giovani, nuovi e hanno talento da vendere: la nazionale francese è la scheggia impazzita di questo Torneo

27 Gennaio 2020 6 Nazioni – Test match / 6 Nazioni